25 aprile e primo maggio 2018 a Milano: musei aperti e mostre da visitare

Cultura Milano Lunedì 23 aprile 2018

25 aprile e primo maggio 2018 a Milano: musei aperti e mostre da visitare

© Delfino Sisto Legnani e Marco Cappelletti (courtesy Fondazione Prada)

Milano - A Milano, mostre aperte durante tutto il lungo ponte che va dal 25 aprile al primo maggio 2018, per consentire ai milanesi rimasti in città e ai turisti una visita alle proposte espositive allestite nelle sedi espositive cittadine, del Comune e non.

In particolare, Palazzo Reale - dove si possono visitare le mostre Dürer e il Rinascimento tra Germania e ItaliaImpressionismo e Avanguardie. Capolavori dal Philadelphia Museum of Art Italiana: l'Italia vista dalla moda 1971-2001 - e il Pac - Padiglione d'Arte Contemporanea - con la mostra Ya Basta Hijos de Puta di Teresa Margolles - sono aperti mercoledì 25 aprile (Festa della Liberazione) con il normale orario, dalle 9.30 alle 19.30; lunedì 30 aprile, in occasione del ponte, l’orario viene straordinariamente esteso anche alla mattinata (quindi l’apertura è dalle 9.30 alle 19.30), mentre martedì primo maggio (Festa del Lavoro) le mostre sono aperte al pubblico con l’orario consueto (9.30-19.30), ad eccezione del Pac che resta aperto fino alle ore 22.30.

Il Museo del Novecento (collezione permanente + mostre Giosetta Fioroni. Viaggio Sentimentale e Non ti abbandonerò mai di Franco Mazzucchelli) e il Mudec - Museo delle Culture (collezione permanente + mostra Frida Kahlo. Oltre il mito) allineano i propri orari a quelli delle mostra di Palazzo Reale e Pac, quindi restano aperti il 25 aprile e il 1° maggio, mentre il 30 aprile sono aperti solo di pomeriggio dalle 14.30 alle 19.30.

Gli altri musei civici (e le mostre in questi allestite: Una tempesta dal Paradiso e Boldini. Ritratto di signora alla Gam - Galleria d'Arte ModernaNovecento di Carta al Castello SforzescoOutfit '900. Abiti per la grandi occasioni nella moda di Palazzo Morando e Milano e la Prima Guerra Mondiale Caporetto, La Vittoria, Wilson a Palazzo Morando; Milano in Egitto e Milano sepolta. Dieci anni di archeologia urbana a Milano al Museo Archeologico; Storia dell’Umanitaria. Pioneri di Arditezze sociali a Palazzo Moriggia) sono regolarmente aperti mercoledì 25 aprile, mentre sono chiusi lunedì 30 aprile e martedì primo maggio.

Tutti i giorni si può visitare anche la Fondazione Prada, con la mostra Post Zang Tumb Tuuum. Art Life Politics: Italia 1918-1943 e il nuovo progetto Atlas allestito presso la nuova torre di Fondazione Prada. Le Gallerie d'Italia di piazza Scala restano straordinariamente aperte 25, 30 aprile e primo maggio: qui si può visitare, oltre alla collezione permanente, la mostra L'arte risveglia l'anima. Segnaliamo inoltre le ultime possibilità per visitare l'installazione Living Nature: la natura dell'abitare in piazza Duomo per il Fuorisalone 2018 (che chiude i battenti proprio il 25 aprile) e, ad Arese, la mostra multimediale Da Vinci Experience presso lo shopping mall Il Centro (aperta fino al primo maggio).

Domenica 6 maggio, infine, anticipiamo che, per l’iniziativa Domenica al Museo, sono aperti gratuitamente tutti i musei civici e statali di Milano.

Potrebbe interessarti anche: , Milano Montagna Week 2019 tra sport outdoor e cultura green: ospiti e programma degli eventi top , Superstudio, a Famagosta la Maxi location con la facciata che è un'opera d'arte , Invito a Teatro 2019/2020: abbonamenti e programma della stagione , BergamoScienza 2019: date, programma, ospiti e laboratori per bambini , Pinacoteca di Brera, Franceschini: «James Bradburne confermato direttore per altri 4 anni»

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.