Weekend Milano Venerdì 26 gennaio 2018

Weekend di libri e memoria: cosa fare e dove andare a Milano dal 26 al 28 gennaio

© Flickr.com / .christoph.G.

Milano - Cosa fare e dove andare a Milano in quest'ultimo weekend di gennaio? Tanti sono gli eventi in programma, da quelli dedicati al Giorno della Memoria alla sesta edizione del festival Writers, ma anche concerti (Depeche Mode in primis), spettacoli teatrali ed eventi per bambini.

Partiamo dai Frigoriferi Milanesi, per tre giorni di full immersion tra i libri: è il weekend di Writers 2018: gli scrittori si raccontano, il festival a ingresso gratuito che porta il pubblico a dialogare con gli autori attraverso incontri, conferenze e spettacoli (da venerdì 26 a domenica 28 gennaio). Quest'anno Writers è dedicato a Pier Paolo Pasolini e al Sessantotto e vede tra gli ospiti Catherine DunneGianni BiondilloStefano Bartezzaghi Stefano BoeriAlberta Basaglia Monica ZapelliRoger Mantovani ed Helena Janeczek. Qui il programma completo di Writers 2018.

Altro grande tema al centro del weekend è il Giorno della Memoria, commemorato come ogni anno per non dimenticare gli orrori dell'Olocausto e le sue vittime. Tra gli eventi in programma a Milano segnaliamo gli open day del Memoriale della Shoah (venerdì 26 e domenica 28 gennaio), il flash mob Triangolo rosa per le vittime dell'Omocausto in galleria Vittorio Emanuele II (sabato 27 gennaio) e il tradizionale Concerto della Memoria al Conservatorio Giuseppe Verdi (sabato 27 gennaio). Qui tanti altri eventi in programma a Milano per il Giorno della Memoria 2018.

Il capitolo musica parte con un nuovo concertone al Mediolanum Forum: arrivano con una doppia data i Depeche Mode, nell'ambito del lunghissimo Global Spirit Tour (sabato 27 e lunedì 29 gennaio). Non solo Depeche Mode, però, perché sono tanti altri i concerti a Milano da non perdere nel weekend. Allo Spazio Teatro 89, ad esempio, arrivano i LyraDanz per una nuova serata dell'Irish Music Fest (venerdì 26 gennaio), mentre al Blue Note c'è l'acid jazz degli Incognito (da martedì 23 a sabato 27 gennaio). Il Live Music Club di Trezzo sull'Adda ospita il concerto benefico Rock against Cancer 2018, con i Bastard Sons of Dioniso, Paolo Martella e i Thunder Kids (venerdì 26 gennaio); il collettivo trap Dark Polo Gang è protagonista al Gate Milano (venerdì 26 gennaio); il cantautore e polistrumentista romano The Niro sale invece sul palco del Vault 31 (sabato 27 gennaio); e al Teatro Pime la musica è tutta dei Beatles con il concerto-spettacolo Processo a Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band (domenica 28 gennaio).

Due gli incontri da non perdere con altrettanti big della musica prestati ad altri ambiti: all'Anteo Palazzo del Cinema arriva Luciano Ligabue, che incontra il pubblico al termine della proiezione del suo terzo film Made in Italy (venerdì 26 gennaio); il fondatore dei Talking Heads David Byrne è invece alla Fondazione Prada per presentare il suo progetto artistico Reasons to Be Cheerful legato all’uscita del nuovo album American Utopia (venerdì 26 gennaio).

A proposito di arte, al Superstudio Più l'appuntamento è con Affordable Art Fair 2018, la fiera dell'arte contemporanea a prezzi accessibili (da venerdì 26 a domenica 28 gennaio). Chi vuole fare un tuffo nelle atmosfere settecentesche, tra maschere, ventagli e musiche d'altri tempi può invece partecipare alla Cult Night che il Museo della Scienza e della Tecnologia dedica ai 300 anni dalla nascita della matematica Maria Gaetana Agnesi (venerdì 26 gennaio).

Passiamo al teatro: sul palco dello Strehler va in scena in prima nazionale assoluta l'atteso Freud o l'interpretazione dei sogni con Fabrizio Gifuni (da giovedì 23 gennaio a domenica 11 marzo), mentre al Carcano l'appuntamento è con Sabrina Impacciatore e Venere in pelliccia (da giovedì 25 gennaio a domenica 4 febbraio); in occasione del Giorno della Memoria il Teatro Studio Melato ospita Matilde e il tram per San Vittore, con Maddalena Crippa, Debora Villa e Rossana Mola, dedicato alla deportazione nei lager dei lavoratori delle fabbriche dell’area nord di Milano (da mercoledì 24 a domenica 28 gennaio). E poi ci sono Silvio Orlando con Lacci al Franco Parenti (da mercoledì 24 a sabato 27 gennaio), Serena Sinigaglia con Isabel Green all'Elfo Puccini (da martedì 23 a domenica 28 gennaio) e, al Teatro dei Filodrammatici, il nuovo spettacolo di Bruno Fornasari, La scuola delle scimmie, dedicato al fanatismo religioso (da giovedì 25 gennaio a domenica 11 febbraio).

Questi e tanti altri sono i titoli in cartellone nei teatri di Milano. Ma, come, ogni weekend, non mancano nemmeno gli spettacoli dedicati ai più piccoli per chi non sa dove portare i bambini a Milano: al Teatro degli Arcimboldi va in scena Madagascar. A musical adventure (da venerdì 26 a domenica 28 gennaio), ma ci sono anche Le golose avventure della Fabbrica di Cioccolato al Teatro Nuovo (sabato 27 gennaio), Simba: il Re Leone al Manzoni (sabato 27 gennaio) e - per i piccolissimi - Un po' di amici allo Spazio Teatro 89 (domenica 28 gennaio).

Ultima dritta per il weekend. Tornano anche in tante piazze di Milano le Arance della Salute dell'Airc: perché non fare una scorta di vitamina C e sostenere con una donazione la ricerca sul cancro?

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

Se son rose Di Leonardo Pieraccioni Commedia Italia, 2018 Cosa succederebbe se qualcuno mandasse di nascosto alle tue ex dal tuo cellulare: "Sono cambiato. Riproviamoci!"..? È quello che accade a Leonardo Giustini giornalista che si occupa di tecnologia e innovazione per il web. Sua figlia, stanca di vedere... Guarda la scheda del film