Libri Milano Fiera Milano Rho Mercoledì 22 marzo 2017

Tempo di Libri 2017. Ad aprile la prima fiera dell'editoria di Milano

Leggere
© Flickr.com - Mattia Merlo

Milano - Per la gioia di lettori e curiosi si delineano ospiti e programma di Tempo di Libri, la prima edizione della Fiera dell'Editoria Italiana a Milano, in programma da mercoledì 19 a domenica 23 aprile 2017 a Rho Fiera Milano.

In questa versione meneghina del Salone del Libro sono coinvolti tutti gli addetti ai lavori in campo editoriale, dagli editori, coinvolti come veri consulenti nella stesura del programma dei 5 giorni di cultura, agli scrittori, protagonisti di incontri - promettono gli organizzatori - dal taglio inedito e attuale, lontano dalle classiche presentazioni di libri. In questa manifestazione ideata e realizzata dalla Fabbrica del Libro, la società creata dall'Associazione Italiana Editori con Fiera Milano, i lettori avranno la possibilità di scegliere come affrontare la propria visita, dividendosi tra 720 appuntamenti, 17 sale adibite agli incontri, un auditorium da 1000 posti, 35mila metri quadrati di spazi e più di 400 espositori tra case editrici, riviste, associazioni, biblioteche, librerie, enti pubblici e start up tecnologiche o culturali.

A questi numeri si aggiunge quello imponente degli autori che transiteranno in quel di Rho: circa 2000 scrittori, tra cui molti nomi noti delle letteratura contemporanea nostrana e internazionale, tra gli atri: Adonis, Simonetta Agnello Hornby, Corrado Augias, Brit Bennett, Gianrico Carofiglio, Sveva Casati Modignani, Aidan Chambers, Javier Cercas, Tom Drury, Ildefonso Falcones, Marcello Fois, David Grossman, Sophie Kinsella, Carlo Lucarelli, Valerio Magrelli, Valerio Massimo Manfredi, Melania Mazzucco, Michela Murgia, R.J.Palacio, Roberto Piumini, Massimo Recalcati, Clara Sánchez, Roberto Saviano, Luis Sepúlveda, Walter Siti, Andrea Vitali, Irvine Welsh. A loro, e a tanti altri, si aggiungeranno personaggi i spicco dello spettacolo, della cultura, del giornalismo, della politica, dello sport, della ricerca scientifica e dell'innovazione tecnologica.

«Un momento importante per la città, un'occasione in cui avvicinarsi a tutta la produzione libraria italiana, perché si toccheranno tutti i temi, ce ne sarà per tutti», commenta entusiasta l'assessora regionale alla Cultura Cristina Cappellini. L'offerta della programmazione prevede infatti momenti dedicati ai fedelissimi della carta stampata come ai fan della comodità dell'ebook, agli amanti dei classici e ai ricercatori di novità, agli appassionati di saggistica o di fumetti. Tra gli stand troveranno spazio persino altri festival dello Stivale, in una sorta di finestra delle loro attività: sono così pronti a raccontarsi a Milano il Festival Isola delle Storie di Gavoi, il Festival della Mente di Sarzana, Pordenonelegge, le Lezioni di Storia, il festival per ragazzi Mare di Libri, Letterature Festival Internazionale di Roma, Scrittorincittà, Leggermente, Libero di Scrivere e Festival degli Scrittori Premio Von Rezzori.

Immancabile poi l'editoria food con l'area Tempo di Libri A Tavola, in cui verranno allestite due cucine: una aperta al pubblico che vedrà all’opera grandi chef, esperti di cultura enogastronomica e star della tv, con 10 showcooking quotidiani; l'altra pensata come un laboratorio accessibile su prenotazione a gruppi di massimo 25 partecipanti. Tra gli ospiti, impegnati nei reciproci firmacopie, Davide Oldani e Andrea Berton. Ricca anche la sezione dedicata alle scuole, con incontri e lavoratori per tutte le età, dai più piccoli ai ragazzi delle scuole superiori, fino all'università. I giovani verranno dotati di una mappa con cui seguire un percorso ideale che comprende anche focus sull'illustrazione, sulla cucina, sui fumetti e i romanzi fantasy, sviluppati grazie a partnership ad hoc come quella con il Lucca Comics & Games. Last but not least, gli operatori del settore, a cui verrà rivolto un programma professionale di 60 appuntamenti.

A coronare il tutto c'è Fuori Tempo di Libri che, facendo il verso al Fuorisalone, occuperà decine di location cittadine, dalle libreria all'Osteria del Treno, dai musei al Bar Basso, con attività, incontri, maratone letterarie. Tra i nomi che parteciperanno a questa programmazione alternativa, Diego Bianchi Zoro, Tatti Sanguineti, Chiara Valerio con Fleur Jaeggy, Giovanni Caprara.

L'ingresso a Tempo di Libri, presso i padiglioni 1, 2 e 4 di Rho Fiera Milano, costa 10 euro (9 euro per gruppi da 5 a 25 persone), l'abbonamento alle cinque giornate viene 25 euro (con un ingresso al giorno). La fiera è aperta dal 19 al 23 aprile in orario 10.00-19.30.

Potrebbe interessarti anche: , In viale Espinasse appartamento confiscato alla criminalità diventa biblioteca condominiale , Milano da leggere 2019: libri in download gratuito in metropolitana (e non solo) , Milano è la più romantica d’Italia: la classifica di Amazon delle città che leggono più romanzi rosa , Lettori di notte, le biblioteche di Milano aperte fino a tardi: elenco e orari , Con Pinketts è morto l'animo bohémien di Milano. I funerali a Sant'Eustorgio

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.