Food Milano Lunedì 12 dicembre 2016

Capodanno 2017 a Milano. I cenoni di San Silvestro

Capodanno
© shutterstock

Milano - Avete già pensato a come passare la notte di Capodanno? A Milano la corsa al miglior cenone di San Silvestro è iniziata: c'è chi sta attento al prezzo, chi alla varietà dell'offerta gastronomica, chi desidera una location suggestiva e chi vuole scatenarsi in una danza dopo aver mangiato. Ce n'è per tutti i gusti: ecco i suggerimenti di mentelocale.it per i cenoni di Capodanno 2017 a Milano e dintorni.

  • Ai Giardini Paprika e Cannella, via Settala 2 (02 2049650)
    A due passi da Porta Venezia, questo ristorante di cucina mediterranea propone ai clienti un menù di 10 portate. Tra gli antipasti: capasanta, cannolicchio, gambero e ostriche; tra i primi, paccheri al granchio; tra i secondi, astice e gamberoni alla catalana. A finire panetto caldo con crema al mascarpone. Acqua, vini e caffè compresi: 120 euro a persona.
  • Arci Bellezza, via Bellezza 16 (02 58319492)
    Dalle ore 20.00, uno dei più noti circoli Arci di Milano, promette, ai soli soci tesserati, una cena coi fiocchi in un ambiente conviviale. Quattro gli antipasti, dalla quiche Lorraine ai profumi d’Oltralpe ai frutti di mare al gratin; due i primi, le lasagnette tradizionali A mo’ del Bellezza e gli agnolotti piemontesi al ragù bianco di Fassona; due anche i secondi, l'arista al forno su letto di misticanza di campo e il branzino al cartoccio con olive e patate di Ponente. 60 euro compresi contorni, panettone con crema, acqua, vino, caffè e spumante.
  • Baobar, via Eustachi 24 (02 87398693)
    Serata con buona musica e drink nel locale cool di via Eustachi. Il menù inizia con un carpaccio di marinata di frisona con scaglie di parmigiano vacche rosse e tartufo, seguito dal crudo e cotto di Rosso di Mazara su crema di cavolo e di patata viola. Tra i primi, la mezza luna di magro con crema al salmone selvatico norvegese e robiola con asparago selvatico; tra i secondi il Cubismo di tonno rosso scottato con papaya essiccata e spuma di mango. Dopo il brindisi di mezzanotte, ecco il cotechino con lenticchie, il panettone e il pandoro artigianali con crema al mascarpone. 50 euro a persona.
  • Bésame Mucho, viale della Liberazione 15 (02 29060313)
    In ristorante in zona Porta Nuova celebra il 2017 con un menu degustazione composto dai piatti di Capodanno della tradizione messicana. Nel menù: welcome cocktail a scelta tra Mezcalina o Margarita, con salsa sikil pac, mole di frutti di bosco, guacamole con castacan, totopos, tostada di baccalà con mandorle e uva passa, enchiladas vegetariane con mole encacahuatado, huatape verde con funghi di stagione, tacchino in salsa ponche con riso e frutta secca. Si conclude con buñuelos con piloncillo e gelato di cannella. A mezzanotte niente lenticchie ma Las doce uvas, la tradizionale usanza portafortuna di mangiare un chicco di uva a ciascun rintocco, esprimendo 12 desideri per il nuovo anno. Dj-set dalle 22.00 alle 2.00. 80 euro, bevande incluse.

  • Byblos, via Messina 38 (338 8098326)
    Questo locale alla moda per il 31 dicembre ha organizzato la festa a tema Eyes Wide Shut. Si può partecipare alla sola serata con dj-set dalle 23.00 (40 euro), alla cena a buffet (60 euro con arancini, olive all'ascolana, tranci di pizza, alette di pollo in salsa BBQ, lasagnetta verde, roast-beef e tanto altro) o servita al tavolo (150 euro per 8 portate, tra cui la trilogia di tartare con gambero rosso di Mazara del Vallo, scampi del Mediterraneo, tonno pinnagialla, piccola guacamole di avocado e mango,vini inclusi), entrambe dalle 20.30.
  • EVO L'Extravergine, via Friuli 77 (02 54102692)
    In questo ristorante di via Friuli il gusto guarda sempre alla leggerezza delle proposte, anche nell'ultimo giorno dell'anno. Dopo il prosecco di benvenuto ecco serviti gli affettati piacentini con gnocco fritto, le crocchette di patate e Parmigiano Reggiano, la padellata di porcini, finferli e chiodini, i maccheroncini al torchio con pesto alla trapanese, la tagliata di scottona bavarese con funghi misti e guanciale di Norcia, e molto altro ancora. Chiude il gelato al pistacchio di Bronte con salsa al cioccolato e pistacchi salati. Si attende la mezzanotte con un trio di musicisti jazz. Bottiglia per il brindisi, cotechino con lenticchie, acqua, vini, caffè e digestivi compresi: 80 euro a persona.
  • Il Liberty, viale Monte Grappa 6 (02 29011439)
    Il sempre amato ristorante di Andrea Provenzani incomincia la sua festa alle 20.30. Dopo l'aperitivo di benvenuto, anche la notte del 31 dicembre lo chef dà prova della sua ceatività. Zucca alla Mantovana, calamaretti e spuma alle mandorle e bergamotto; risotto alla Catalana di gamberi rossi tartare di gamberi rossi, cipolla rossa, arance e pomodori confit, ricciola confit al Marsala, la sua tartare e topinambur con salsa al Grana Padano e zenzero, lombo di vitello rosa farcito di tonno rosso, maionese alle acciughe, capperi fritti e spinaci novelli, sono solo alcune delle innumerevoli portate del cenone. Anche l'inizio del 2017 si festeggia in maniera insolita e la tradizione lascia spazio ai panzerotti ripieni di lenticchie e cotechino. 120 euro, bevande escluse.
  • Richmond Café, via Gioia 69 (02 36757420)
    Si accoglie il nuovo anno a suon di musica al Richmond Café, ristorante e club che porta il nome del brand d'abbigliamento. Ci sono due sale: quella house di Frank'o Moiraghi e quella hip hop di dj Herca affiancato da Dennis Lirani. Si può di cenare a buffet (con salumi, formaggi con mieli e confetture, timballo e torta salata, pasticcio di patate e spinaci, caponata, ravioli di magro con salsa di noci, risotto ai carciofi romaneschi, pennette con tonno fresco e olive, moscardini in guazzetto, petto di tacchino con crema di formaggio , stracotto di manzo con polenta e fonduta, creme caramel, crostate) o seduti (flute di benvenuto, sushi, sashimi, sfogliatine tiepide dello chef, tris di tartare di pesce al profumo di arancia e aneto, sformatino di zucca con funghi porcini, insalatina tiepida di coniglio alle erbe marinato agli agrumi, paccheri con salsa di astice, risotto allo zafferano con code di scampi, filetto di manzo con riduzione di Amarone e julienne di speck croccante, broccoli con crema di mandorle, patate glassate, semifreddo alla cannella con semi di papavero, una bottiglia di vino ogni 3 persone, acqua e caffè). Ingresso dalle 20.00 con cena a buffet 45 euro, cena al tavolo a 120 euro. Il solo ingresso al party dalle 23.00 viene 40 euro con drink.
  • Unico Milano, via Achille Papa 30 (02 39261025)
    Ventesimo piano vista Duomo e musica dal vivo. Qualcosa di più scenografico per brindare al 2017? Unico Milano propone un cenone firmato dal suo chef Fabrizio Ferrari. Si inizia con amuse-bouche e bollicine di benvenuto. Tra gli antipasti crema di patata rossa, Lapsang Souchong e caviale con animelle al tartufo nero in burro di nocciola; fegato grasso e cardo gobbo al Passito di Pantelleria e gocce di maracuja. Si continua con risotto alla bisque e ragù di astice arrosto, e filetto di manzo piemontese stramaturato e appena scottato con patate rosolate e una salsa alla bagna càuda. Allo scoccare della mezzanotte champagne, panettone con crema al Grand Marnier, buffet della tradizione a sorpresa. 200 euro, bevande escluse.
  • Wiener Haus, via Monte Grappa 10 (02 65560968)
    Capodanno dal gusto mitteleuropeo con dj set. Nel menù affettati, formaggi, grgliata mista di carne con contorni, dolce della casa. Brindisi a mezzanotte. 60 euro con acqua e vino; menù bambini 20 euro.
  • Cà di Ratt, corso Insurrezione 10, Gravellona Lomellina, Pavia (333 4749901)
    Suggestiva locanda in questo caratterisco paese tra le risaie, è il luogo ideale per un cenone della tradizione scaldati dal camino. Nel menù affettati misti, involtini di prosciutto ripieni, sottaceti, cotechino con lenticchie, torte salate, tortelli di magro al ragù toscano ripieni di bietoline, ricotta e menta, risotto nero Venere con gorgonzola e pere, faraona al forno con uva e mandorle, maialino all’acquavite con lardo e noci, polenta, dolci. 40 euro con caffè, bevande escluse.
  • Cascina Guzzafame, località Cascina Guzzafame, Gaggiano (02 90843387)
    Un ricco menù di San Silvestro in un clima chic-bucolico. Ben 14 portate (dal foie gras su pan brioche con chicco d'uva e vin cotto ai mondeghili con salsa BBQ, fino brasato di manzo con patate soffiate). A mezzanotte cotechino e lenticchie. Intrattenimento musicale e animazione all night long. 90 euro vini inclusi.
  • Villa Necchi, via Cavalier Vittorio Necchi 2-4, Frazione Molino d'Isella, Gambolò, Pavia (0381 092601)
    Nella suggestiva cornice di questa suntuosa villa nel Parco del Ticino, l'elegante cenone ha inizio alle 20.00 in veranda con finger food a passeggio. Tra le portate di terra e di mare la perla di gamberi rossi di Mazara e funghi porcini delle Valli del Ticino, cime di rapa e fondo di ristretto ai crostacei; carnaroli del pavese Riserva san Massimo in risotto allo champagne Bollinger, ostrica e caviale; muggine in veste della sua bottarga, pizza di scarole della tradizione campana, salsa al riesling dell’Oltrepò Pavese Azienda Vinicola Travaglino; mousse di cioccolato Domori, glassa al Barolo Chinato Cocchi e croccante al cacao amaro. A mezzanotte bollicine, cotechino con lenticchie, panettone, pandoro con crema al mascarpone. 120 euro compresi acqua, selezione di vini e caffè; bambini dai 4 ai 10 anni 50 euro, più piccoli gratis.

Potrebbe interessarti anche: , Milano Sushi Festival 2019: programma, orari e prezzi per un tuffo in Giappone , Starbucks d'estate, le nuove bevande fredde debuttano a Milano: info e prezzi , El Pecà, ristorante di pesce a Milano nell'ex via a luci rosse , Gelato Libre (e vegan): a Milano la nuova gelateria che non usa uova e latte , Aperitivo in terrazza? Visionair Rooftop a Lambrate è la novità l'estate 2019

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.