Libri Milano Sabato 12 novembre 2016

BookCity Milano 2016: i 30 eventi da non perdere

Open book
© shutterstock

Milano - Da giovedì 17 a domenica 20 novembre, a Milano torna BookCity. Scrittori, librai, bibliotecari, editori e giornalisti incontrano il pubblico nelle più suggestive location milanesi per una quattro giorni culturale di reading, presentazioni, tavole rotonde e workshop.

Centinaia e centinaia gli appuntamenti. Che siate amanti della lettura o semplici curiosi, con questo grande festival della narrativa è difficile scegliere quelli da seguire. Arrivano così puntuali i consigli di mentelocale.it: ecco i 30 eventi di Bookcity 2016 da non perdere.

Giovedì 17 novembre 2016

Durante la prima giornata di manifestazione, presso l'Università degli Studi di Milano Bicocca (Edificio U6), alle 14.00 c'è l'incontro Chimica (dis)integrata. Siamo consapevoli di quanto la chimica sia (dis)integrata nella nostra vita e nella nostra cultura?, con la partecipazione di Marco Malvaldi, Laura Cipolla, Gianni Fochi e Silvano Fuso.

Sempre in Bicocca (Edificio U12), alle 16.30, di grande spessore la lectio di Emma Bonino coordinata da Jacopo Tondelli, La via da percorrere non è facile né sicura, ma deve essere percorsa. E lo sarà?, sul tema della paura. Ma, a inaugurare la quattro giorni culturale, è Elif Shafak. Al Teatro dal Verme, alle 19.00, la scrittrice turca riceverà il Sigillo della Città dalle mani del sindaco di Milano Giuseppe Sala.

Venerdì 18 novembre 2016

Alle 17.00, all'Università Cattolica si parla di Islam e Occidente: integrazione o disintegrazione? con il giornalista Toni Capuozzo, Monica Maggioni, Marco Lombardi, Riccardo Redaelli, Franco Anelli. Modera Vittorio Emanuele Parsi. Presso la Sala Viscontea del Castello Sforzesco il tema è La scuola secondo Sveva: un romanzo, con Sveva Casati Modignani e Ranieri Polese, mentre alle 18.00 da Base Milano il rapper J-Ax si racconta a Fiamma Sanò nell'appuntamento Storia di uno sfigato di successo.

Per lettori raffinati, l'appuntamento delle 18.30 alla Libreria delle Donne con Tra poeti: Patrizia Cavalli legge il suo Shakespeare, con la poetessa Patrizia Cavalli che dialoga con Ginevra Bompiani. Alla stessa ora, da Base, il tema è Sono musica per me le tue parole. Dalle canzoni al romanzo: una storia vera. Ad affrontarlo Niccolò Agliardi con Andrea Amato.

Il titolo dell'incontro dell 19.00 alla sala Weil Weiss del Castello Sforzesco è Il doppio salto mortale scritto; per l'occasione, insieme a Pietro Cheli, Sandro Veronesi presenta il suo nuovo libro Un dio ti guarda. Due gli eventi alle 19.00: da Base Milano Pietro Andujar, Walter Orioli, Ettore Perrella e Francesca Vecchioni si confrontano su Esperienze di unioni civili, genere, sesso e psicanalisi; mentre al Tac Teatro Franz Krauspenhaar, Fernando Coratelli, Giulio Valentini, Ornella Bonventre affrontano La poetica del dolore.

Alle 20.00, presso il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo Da Vinci, doveroso omaggio a Dario Fo, premio Nobel recentemente scoparso con In ricordo di Dario Fo. L'universo impossibile: l'origine della specie umana e Darwin secondo Fo, alla presenza del figlio Jacopo Fo e Gianni Barbacetto.

Sabato 19 novembre 2016

Si comincia in mattinata: alle 10.30, presso l'Istituto dei Ciechi, l'appuntamento Leggere con mani e voce: reading al buio e Laboratorio di lettura Braille per bambini è con Gianni Biondillo, Michela Murgia, Antonio Manzini e Cristina Mussinelli. Viaggiare fa bene all'anima, sì sa, e su questo si confronteranno alle 11.00 Camila Raznovich e Diamante D'Alessio al Mondadori Megastore di piazza Duomo.

Alle 16.00, per la prima volta Aldo, Giovanni e Giacomo raccontano a Michele Brambilla la storia della nasciata del loro celebre trio nell'incontro Aldo Giovanni e Giacomo story al Teatro Carcano. Alle 16.30, presso il Cafè Rouge del Teatro Franco Parenti, Moni Ovadia parla di Russofobia con Nicolai Linin, iconico autore di Educazione siberiana.

Inedito due quello composto da Geppi Cucciari e Carlo Cracco, insieme all'incontro delle 18.00 alla Fondazione Stelline Con le parole e con i piatti. Omaggio al grande cantautore appena scomparso Un artista ed il suo impermeabile blu: Leonard Cohen, il confronto tra Chinaski e Massimo Cotto delle 19.00 alla Libreria Colibri.

La rocker italiana per eccellenza Gianna Nannini si racconta a Paolo Crepet nell'incontro delle 19.30 alla Liberia Rizzoli dall'eloquente titolo Gianna Nannini: la mia vita è molte vite. Bisogna poi decidere tra due appuntamenti culturali alle 20.00: Nel passato presente: l'attualità del latino, scrittura d'Europa con Nicola Gardini e Piero Dorfles alla Bibilioteca Sormani e Il modo più doloroso di tradire con Marco Ferrante ed Enrico Mentana presso Base Milano.

Domenica 20 novembre 2016

Si inizia alla grande al Teatro Carcano con l'incontro delle 11.00 La paranza dei bambini, che è il nuovo libro di Roberto Saviano. Partecipano, insieme all'autore di Gomorra, anche Pif e Chiara Gamberale. Alle 12, al Teatro Franco Parenti, c'è la proclamazione dei vincitori del torneo letterario IoScrittore 2016. La premiazione è anticipata da una tavola rotonda per lettori e scrittori dal titolo Generazione Harry Potter: nuovi lettori crescono. Editori, scrittori di fama internazionale e responsabili della nuova fiera dell’editoria Tempo di Libri analizzano il fenomeno Harry Potter e il suo impatto sulla diffusione della lettura e dei valori a essa lega.

Alle 12.30, presso il Mondadori Megastori di piazza Duomo, Luis Sepúlveda incontra il pubblico e firma le copie del libro La fine della storia. Al Castello Sforzesco, nella biblioteca d'arte, alle 15.00 Aldo Colonnello ed Ezio Merini con Alda Merini: il calore dell'anima ricordano l'amata poetessa milanese.

Ancora in castello, ma nella Sala Viscontea, si ritrovano alle 17.00 Concita De Gregorio e Dacia Maraini per Una storia irripetibile. Romanzo per Dacia. Alla stessa ora Maurizio Nichetti assieme a Donatello Pisanello e Gaetano Liguori, presso il Circolo Filologico (Sala Liberty), parla di cinema durante l'incontro Que viva il Western!. Alle 17.30, presso Base Milano, la iena Nina Palmieri racconta a Nicola Barraco la toccante storia di un suo celebre servizio televisivo diventato ora un libro (Liberasempre) in Libera come una ragazza.

Si continua con l'illustratrice (e vedova di Mario Monicelli) Chiara Rapaccini e Natalia Aspesi in Milonga pe tacchi solitari (alle 18.00 presso la Fondazione Piero Péortaluppi), Luca Scarlini e Margherita Palli in Il Rock in maschera. La scena onirica nell’opera di David Bowie (alle 18.00 pesso G-Lab), Nicola Porro che presenta il suo libro La disuguaglianza fa bene assieme al sindaco Giuseppe Sala (alle 18.00, a Base Milano). È il nome internazionali di Clara Sánchez a chiudere la rassegna al Teatro Franco Parenti. Alle 21.00 la scrittrice parlerà del seguito del suo romanzo libro Il profumo delle foglie di limone con Marcello Fois e letture di Isabella Ragonese.

Domenica 20 novembre alle 12, al Teatro Franco Parenti durante Bookcity Milano, ci sarà la proclamazione dei vincitori del torneo letterario IoScrittore 2016. La premiazione sarà anticipata da una tavola rotonda per lettori e scrittori dal titolo Generazione Harry Potter: nuovi lettori crescono. Editori, scrittori di fama internazionale e responsabili della nuova fiera dell’editoria Tempo di Libri analizzeranno – a partire dai risultati di un’importante ricerca Doxa – il fenomeno Harry Potter e il suo impatto sulla diffusione della lettura e dei valori a essa lega

Potrebbe interessarti anche: , Qual è la città dove si legge di più? Milano domina la classifica 2019 secondo Amazon.it , Camilleri, funerali privati e omaggi in tutta Italia: l'ultima volta a Milano e il primo libro venduto da Ibs.it , In viale Espinasse appartamento confiscato alla criminalità diventa biblioteca condominiale , Milano è la più romantica d’Italia: la classifica di Amazon delle città che leggono più romanzi rosa , Lettori di notte, le biblioteche di Milano aperte fino a tardi: elenco e orari

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.