Dove porto i bambini Milano Martedì 25 ottobre 2016

A Milano apre il Lego Store più grande d'Italia

Lego
© Facebook.com/LEGOItalia

Milano - A Milano apre il più grande Lego Store d’Italia. Un negozio di oltre 270 metri quadrati in pieno centro, esattamente in corso Monforte 2 angolo piazza San Babila. L'apertura è fissata per venerdì 11 novembre alle ore 10.00. Il negozio è realizzato dal Gruppo Lego con la collaborazione della business company Percassi, dopo i primi 4 store fondati in giro per l'Italia: Arese, Marcianise, Orio al Serio, Torino.

Uno nuovo spazio per dare sfogo alla fantasia ed entrare nel mondo dei mitici mattoncini colorati. E, proprio alla Fabbrica del Vapore, è esposta da pochi giorni (dura fino al 19 gennaio 2017) la mostra The Art of the Brick dell'americano Nathan Sawaya, con le ricostruzioni di opere d'arte attraverso milioni di pezzi Lego.

Il giorno dell'inaugurazione, è in programma un contest dedicato agli appassionati dei Lego. Bastano 6 mattoncini per ottenere 915 milioni di combinazioni: chi riesciurà a creare la più originale? I costruttori più creativi potranno vedere tutte le novità dello store in anteprima. Per partecipare e rimanere aggiornati basta seguire l'hashtag #BeTheLEGOStar e la pagina Facebook LEGOItalia.

All’interno di questo primo Lego Store milanese, piccoli e grandi possono vivere un'esperienza di gioco unica, ricca di novità e sorprese. Tavoli pieni di mattoncini colorati di ogni forma e misura aspettano bambini di tutte le età per dare vita all’immaginazione e lasciar correre la fantasia. I piccoli appassionati hanno anche la possibilità di immergersi nel mondo Lego grazie all'Immersion portal, uno spazio nuovo, costituito da una grande teca trasparente, dove i bambini possono entrare per osservare più da vicino speciali ambientazioni create con i mitici mattoncini.

Ci sono anche nuovi elementi digital, come il Lego Minifigures Scanner. Chiunque può scoprire il proprio alter ego in versione minifigure: basta scannerizzare la propria mano sull’apposita postazione. Altra novità la Digibox: è sufficiente prendere una scatola di un playset Lego, scannerizzare il codice a barre e il set prende vita, animandosi virtualmente sullo schermo.

Al suo interno è anche presente il Pick a Brick più grande d’Italia, grazie al quale è possibile acquistare mattoncini sfusi tra una vastissima scelta di pezzi disponibili. Non manca Build a mini: tutti possono costruire, personalizzare e acquistare la propria minifigure, scegliendo ogni più piccolo dettaglio del personaggio collezionabile Lego, dal cappello al colore degli abiti. Il tutto è completato da una vetrina speciale, con esposte delle originali sculture in mattoncini, ideate appositamente per lo store dall’artista Riccardo Zangelmi, il primo e unico Lego Certified Professional Italiano.

Potrebbe interessarti anche: , Bambini a Milano? Dal pacco dono alla bebè card, fino al nuovo numero verde , Un asilo nido nel parco di CityLife: è il primo di Milano completamente in legno , Dove allattare a Milano: la mappa degli spazi Happy Popping per mamme e bimbi , Vango anch'io, tre anime creative per i bambini di Milano (e non solo) , Cascine, fattorie e agriturismi vicino a Milano: 5 idee bucoliche

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.