Kathay, a Milano il più grande supermercato etnico

Food Milano PACTA Salone Lunedì 3 ottobre 2016

Kathay, a Milano il più grande supermercato etnico

Cibo sudamericano
© shutterstock

Milano - Quante volte vi è capitato di mangiare un piatto in un ristorante orientale ma di non ricordare nome o non riconoscere gli ingredienti? Quante volte avete provato un'insolita verdura o un'inedita salsa in vacanza all'estero e di lamentarvi perché in Italia non si trova neanche a pagarla oro?

Niente paura, ha inaugurato da qualche giorno il nuovo supermercato etnico Kathay. In piena Chinatown, in via Canonica 54, oltre 1000 mq propongono più di 10mila prodotti non solo asiatici ma anche del Sudamerica e persino ingredienti utilizzati in Africa ed Est Europa. Insomma, qui c'è tutto quello che difficilmente si può trovare durante una spesa tradizionale.

Torna così in versione megastore un marchio storico comparso per la prima volta nel 1989 e che sarà certamente apprezzato tanto dalle numerose comunità straniere di Milano quanto da cittadini sempre più abituati ad un'alimentazione fusion. A capo di questo ambizioso progetto c'è Luigi Sun, milanese di origine cinese, figlio dei titolari della storica trattoria cinese La Muraglia. Oggi Sun è il boss di Uniontrade, principale importatrice italiana di prodotti etnici e si è voluto imbattere in questa nuova avventura.

Quello di Kathay diventa dunque un viaggio gastronomico in cui ogni sezione finisce con il rappresentare un'area geografica, succede con la parete delle salse più impensabile, con lo scaffale di noodles e spaghetti di soia, il colorato reparto delle spezie e i frigoriferi con verdure fresche dai nomi impronunciabili.

Se pensate ad una cena a base di sushi casalingo, basta andare al piano -1 e cercare il libro di cucina adatto, poi al piano terra nella sezione dedicata agli strumenti per la preparazione del riso e alle bacchette. Qualcosa di più semplice? Basta dirigersi al reparto frigo tra nigiri surgelati di gamberi o polpo, e ancora harumaki, gyoza e insalate di alghe. Anche così la cultura (culinaria) è veicolo di integrazione.

Kathay è aperto dal lunedì al sabato dalle 9.30 alle 19.30.

Potrebbe interessarti anche: , 10 (+1) ristoranti romantici di Milano dove festeggiare San Valentino , Migliori gelaterie d'Italia 2020 a Milano e Lombardia: la classifica di Gambero Rosso , Dove mangiare macrobiotico a Milano? Ristoranti, pizzerie e pasticcerie per una dieta naturale , Locali gay friendly a Milano, dove andare dall'aperitivo alla disco: 23 indirizzi top , 15 ristoranti da provare nel 2020 a Milano, dalla pizza alla cucina orientale

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.