Weekend Milano Venerdì 6 novembre 2015

Weekend a Milano, cosa fare? Vintage, yoga e street food

Coppia vintage
© shutterstock

Milano - Tanti eventi interessanti in questo weekend milanese: tra venerdì 6 e domenica 8 novembre il rischio di annoiarsi è davvero minimo. Tra i concerti, ad esempio, spicca la doppia data di Max Pezzali al Forum di Assago, ma ci sono anche Il Teatro degli Orrori al Magnolia e i Cradle of Filth al Fabrique.

Al Teatro Out Off, Piotta e Il Muro del Canto sono tra i protagonisti della serata Cultura Contro le Mafie, inserita nell'ambito del ben più diffuso Festival dei beni confiscati alle mafie: la rassegna, giunta alla quarta edizione, offre un weekend ricco di incontri ed eventi sul tema - tra gli ospiti anche Don Luigi Ciotti e Marco Tullio Giordana, che presenta in anteprima il suo nuovo film dedicato a Lea Garofalo - nonché la possibilità di visitare i luoghi di Milano sottratti alla criminalità organizzata.

Passando a temi decisamente più leggeri, per gli amanti di bancarelle, moda e accessori d'altri tempi, torna la Milano Vintage Week allo showroom Riccardo Grassi. Superstudio Più ospita invece lo Yoga Festival. E al Teatro Parenti ci sono un sacco di ospiti che parlano di creatività - da Oliviero Toscani alla Gialappa's Band - per la seconda edizione di If! Italians Festival.

Niente cibo, questo weekend? Macché: l'East Market si trasforma in Eat per diventare il primo flea food market di Milano, con specialità tipiche italiane e internazionali. E per gli sportivi c'è pure un maxischermo per seguire Valentino Rossi nella gara dell'anno di MotoGp.

Di seguito la selezione degli eventi da non perdere, ma per scoprire tante cose da fare basta, come al solito, sfogliare l'agenda eventi di mentelocale :-) Buon weekend!

Musica

Teatro

Cultura & società

Sport & food

Dove portare i bambini

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

Tutta colpa di Freud Di Paolo Genovese Commedia Italia, 2013 Francesco Taramelli (Marco Giallini) è un analista alle prese con tre casi disperati: una libraia (Vittoria Puccini) che si innamora di un ladro di libri; una gay (Anna Foglietta) che decide di diventare etero; e una diciottenne (Laura Adriani)... Guarda la scheda del film