Weekend Milano Venerdì 25 settembre 2015

Weekend a Milano: cosa fare durante la Fashion Week

© shutterstock

Milano - Se attraversando le strade di Milano avete visto solcare le strisce pedonali da esseri con scarpe pitonate blu con zeppa da 13 cm, jeans strappati 4 taglie più grandi, tailleur di velluto cachi e new era con paillettes, non preoccupatevi, è solo la Milano Fashion Week. E questo weekend la kermesse modaiola entra nel vivo, anche se la maggior parte degli eventi sono off limits per noi comuni mortali. Milano, però, offre un sacco di spunti interessanti ed appuntamenti molto, molto… come si dice? Fashion.

Questa la consueta selezione di mentelocale, ma per scoprire tante altre cose da fare basta sfogliare nostra agenda eventi ;-).

Musica

Partiamo dalla fine del weekend: domenica 27 settembre al Mediolanum Forum, appuntamento con uno dei concerti più attesi degli ultimi tempi: quello di Mika, tanto atteso che da diverse settimane è già sold out (ore 21).

Torniamo ad atmosfere più classiche e familiari: fino a sabato 26 settembre (ore 21) al Blue Note si esibisce Bebel Gilberto, artista di bossa nova elettronica nonché figlia di João Gilberto che è diventata in poco tempo una delle cantautrici più acclamate del panorama brasiliano.
Sonorità di tutt'altro genere all'Alcatraz, dove sabato 26 settembre va in scena la fortunata simbiosi di Cristina d’Avena e i Gem Boy, pronti a farvi tornare nella infanzia migliore/peggiore della vostra vita (ore 21, biglietto 10 euro). Sempre sabato 26 (ore 22.30) i nostalgici degli anni '90 possono riunirsi calorosamente al Fabrique, dove ha luogo la Deejay Time Reunion con i dj radiofonici che hanno rivoluzionato la musica dance all’italiana: Molella, Fargetta, Albertino e Prezioso (ingresso 16,50 euro).

Nelle serate di venerdì 25 e sabato 26 si svolge al Parco Tittoni di Desio l’ultima edizione dell’ormai celebre festival Kernel: quest’anno, impreziosito da una rappresentazione del Barbiere di Siviglia con scenografie in video mapping, ovviamente sorretto da una colonna sonora rigorosamente elettronica (ore 21, biglietto 16 euro).

Sempre rimanendo su note elettroniche, venerdì 25 al Fabrique l'appuntamento è con il Toghether Music Festival: l'evento modaiolo/musicale prevede una formazione rettangolare di dj internazionali, in primis le acclamate sorelle Nervo, seguite dal nostrano Fraanklyn, Julian Jordan e Don Diablo (ore 23, biglietto 25 euro).
Sabato 26 si prosegue con il Techno Day, festività che prevede tre eventi simultanei in tre diverse location: The Tank, il piazzale della Fabbrica del Vapore (entrambi dalle ore 18; ingresso libero fino alle 24, poi con tessera Intellighenzia Electronica) e il Tunnel (dalle 24, con tesseramento).

Per le anime insofferenti alle luci stroboscopiche e ai 4/4, annunciamo che da giovedi 24 a domenica 27 in via Monluè si incendiano chitarre e distruggono batterie al Monluè Rock Festival, evento completamente autoprodotto e gratuito che porta sul palco giovani artisti milanesi, dalla new wave del Fieno allo ska-punk dei Marasma General (qui il programma completo del Monluè Rock Festival 2015).

Moda

Questa settimana la moda è più celebrata della Madonnina e anche noi di mentelocale.it abbiamo deciso di dedicarle un paragrafo. In contemporanea con la Fashion Week, fino a martedì 28 settembre si può fare un giro negli ormai affermati saloni di White, disposti qua e là nel Tortona Fashion District: potrete ammirare opere d’abbigliamento eccentrico e sperimentale di ben 449 espositori (ore 9.30-18.30, ingresso gratuito).
A due passi, il fuori Expo di Confartigianato Italian Makers Village ospita la Settimana della moda artigiana

Da giovedì 24 a sabato 26 a Palazzo Morando si svolge il ciclo di lectio magistralis a cura di Vogue con protagonisti esperti di moda e fashion designer, tra cui Artur Arbesser e Sabrina Scarpellini (qui il progamma completo del ciclo A conversation with...). Sempre nel suddetto Palazzo Morando, fino a domenica 27 (ore 10-19) è allestita la mostra Who’s Next?, esposizione di prodotti di design e moda dei vincitori del concorso omonimo sponsorizzato da Vogue .

Teatro

In questo weekend non si affollano solo le passerelle ma anche i palcoscenici. Al Teatro Elfo Puccini, per il festival MilanOltre, venerdì 25 settembre la Compagnie de Soi portain prima nazionale lo spettacolo Au Temps Où Les Arabes Dansaient di Radhouane El Meddeb, che racconta l’atmosfera serena e disillusa in cui gli arabi hanno rappresentato per lungo tempo le loro vite (ore 21.00, biglietti da 31 euro); la sera successiva, sabato 26, per il medesimo festival Paola Lattanzi è interprete di Sopra di me il Diluvio di Enzo Cosimi (ore 21, biglietti da 25 euro).

Fino a domenica 27 settembre al Piccolo Teatro Grassi Moni Ovadia porta il suo Il Registro dei Peccati, recital-reading sul mondo khassidico (venerdì ore 20.30; sabato ore 19.30; domenica ore 16).
Per i più piccoli, al Teatro Manzoni sabato 26 (ore 15) va in scena il musical Geronimo Stilton nel regno della fantasia (ore 15).

C'è poi il teatro di strada, questo weekend come non mai. Milano è infatti invasa dagli spettacoli di Stra. Festival delle Arti di Strada: la kermesse, alla prima edizione coinvolge molte zone del centro con oltre cento performance gratuite, da venerdì 25 a domenica 27 (qui il programma completo di Strà 2015).

Cinema

Ancora freschi di Milano Film Festival e Festival del Cinema di Venezia, i milanesi sembrano non voler abbandonare le sale. Per questo segnaliamo la serie di eventi raccolti sotto il nome di Le vie del Cinema: i Film di Venezia e i Pardi di Locarno a Milano, che fino a lunedì 28 settembre porta in giro per 18 sale di Milano i 42 film che hanno fatto parlare di sè durante le due kermesse manifestazioni cinematografiche (qui il programma completo delle Vie del Cinema).

Ancora voglia di cinema all'aperto? Questa è l'ultimo fine settimana di proiezioni sia per AriAnteo Porta Genova al Mercato Metropolitano, sia per Cinema al Cubo alla Darsena (cliccando sui due link, il calendario di entrambe le rassegne).

Bere & Mangiare

A chi ama i cibi etnici consigliamo l'apertura del Suq delle Culture alla Fabbrica del Vapore: la manifestazione che da 17 anni anima l'inizio estate di Genova, debutta a Milano domenica 27 settembre (ore 18-24): in programma spettacoli, degustazioni di prodotti gastronomici esotici, incontri dedicati al dialogo interculturale. Il Suq prosegue per un'intera settimana, a ingresso libero (qui il programma completo del Suq a Milano).

In 30 pub di Milano fino a domenica 27 settembre va avanti la Milano Beer Week, settimana dedicata alla degustazione di birre artigianali, con eventi speciali e concorsi. E mentre i più si perdono nei baccanali sfrenati della Fashion Week, noi segnaliamo che sabato 26 settembre il Refettorio Ambrosiano apre le porte per una cena benefica a cura degli chef stellati Massimo Bottura, Alex Atala, Matt Orlando e Niko Romito (ore 20, offerte a partire da 100 euro).

Leggere e scrivere

Se vedrete una pioggia di carta abbattersi sulle vostre teste, non temete: sono solo poesie e non nuocciono alla salute. Si tratta del Bombardeo de Poemas, performance del collettivo artistico cileno Casagrande in programma sabato 26 settembre in piazza Duomo a Milano (ore 19): sulla piazza vengono lanciate da un elicottero di poesie di autori contemporanei cileni e italiani.
Sempre in piazza Duomo, sotto i portici fino a via Manzoni, domenica 27 torna invece la mostra mercato della piccola editoria Libri Nuovi in Piazza (ore 9-17).

Altri eventi

La notte dei ricercatori MeetMeTonight si sdoppia: quest'anno sono in programma incontri, laboratori e spettacoli con centinaia di ricercatori delle università milanesi sia venerdì 25 e sabato 26 ai Giardini Indro Montanelli (ore 11-22), sia solo venerdì 25 al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci (ore 18-24) Tutte le attività sono a ingresso gratuito, compresa l'attesa performance Lightdance con danzatori e luci a led che chiude la kermesse sabato 26 settembre (ore 21.30).

Chiudiamo la nostra selezione di eventi con un evento insolito per Milano: il Giorno del Fuoco, che riprende la ‘Ndocciata, tradizionale sfilata coreografica molisana con grandi torce d’abete: l'appuntamento è per sabato 26 (ore 21.30) in viale Gorizia.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

Dragon trainer 2 Di Dean DeBlois Animazione U.S.A., 2014 Questo emozionante secondo capitolo della trilogia epica si svolge cinque anni dopo che il giovane eroe vichingo Hiccup ha fatto amicizia con un drago ferito, evento che ha cambiato per sempre il rapporto tra gli abitanti di Berk e gli sputafuoco. Ora... Guarda la scheda del film