Food Milano The Meatball Family Giovedì 24 settembre 2015

The Meatball Family. Il paradiso delle polpette firmato Abatantuono

Polpette
© facebook.com/Themeatballfamily

Milano - Inaugurato nel 2013, alla presenza del suo patron Diego Abatantuono, The Meatball Family si trova in via Vigevano 20 e si è imposto in breve tempo come il regno meneghino delle polpette (non a caso, pietanza citata in una frase cult dell'attore).

Ora che via Vigevano è sempre più da considerarsi un'estensione dei Navigli, grazie al recupero della Darsena, vi si alternano alcuni negozietti alternativi d'abbigliamento e una gran quantità di ristoranti, bar, pub, bakery.
In questo clima, The Meatball Family riesce a distinguersi non solo per il curioso logo (che stilizza una delle più note espressioni di Abatantuono), ma anche per un menù attento che va oltre la pura immagine: dai pochi primi (tutti serviti con polpette, ça va sans dire) alle proposte del giorno, dalle meatball limited edition alle insalatone.

I piatti di sole polpette spaziano nella proposta dalla più classiche (come le Meatballs Milano di carne di vitello, parmigiano reggiano, purè di patate, uova servite con granella di mandorle, salsa tonnata e frutto del cappero) a quelle decisamente meno comuni (come le Meatballs Special Fish con sashimi di salmone marinato, succo di lime, erba cipollina, olio, su letto di salsa allo yogurt, crostini di pane d'Altamura e burro).

Un piatto imperdibile? Le Meatballs Apicio di calamaro fritto marinato con Satrico bianco, prezzemolo, cuore di pancarrè, patate, cipolla bianca e glassa di salsa teriyaki.

I prezzi variano dai 10 (di un primo) ai 13/14 euro (dei piatti di polpette), ma mediamente con un piatto ci si può ritenere sazi, e al massimo aggiungere un dolce, spesso homemade. La carta dei vini è italiana e offre ampia scelta.
Il locale è semplice ma elegante e, in questa zona, si apprezza ancor di più la volontà di offrire un servizio efficiente senza voler strafare.

Se siete fan di Diego Abatantuono, oltre ad alcune foto sparse per i muri del locale, si possono acquistare alcuni gadget in cassa (come t-shirt e cover per smartphone).

Potrebbe interessarti anche: , Dove fare aperitivo in zona Navigli? 10 locali tra cocktail e buffet , Tour gastronomici ed esperienze culinarie a Milano e in Lombardia con Foody , Vivienne Westwood Cafè: a Milano la prima caffetteria europea della stilista , Sagre a Milano e in Lombardia: dal primo maggio 2019 a fine mese tra ciliegie, risotti, asparagi e street food , GūD sbarca in Darsena: dopo Eustachi e CityLife il terzo locale è sul mare di Milano

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.