Weekend Milano Sabato 19 settembre 2015

Ville Aperte in Brianza. Special edition per Expo 2015

Villa Reale a Monza
© Terry Clinton / flickr.com

Milano - Giunge alla tredicesima edizione, Ville Aperte in Brianza, la manifestazione annuale che rende accessibili i luoghi più suggestivi del territorio e che, in occasione di Expo 2015, si presenta in versione estesa, lunga oltre un mese, dal 20 settembre al 25 ottobre.

La rassegna promossa dalla Provincia di Monza e Brianza è inserita nell’ambito del progetto Meet Brianza Expo, finalizzato alla promozione turistica di scorci inediti, declinati in tre aree tematiche: arte e cultura, design, natura e green.

Per questa edizione, il numero di realtà partecipanti è il più alto mai raggiunto: 75 i soggetti pubblici e privati proprietari coinvolti, tra cui 37 Comuni della Brianza monzese coinvolti, con le tre nuove adesioni di Aicurzio, Bernareggio e Mezzago; 20 della Brianza lecchese, 3 della provincia di Milano (Lainate, Bollate e Trezzo sull’Adda) ed 1 adesione della provincia di Como (Anzano del Parco).

Durante i 35 giorni di kermesse non sono aperture straordinarie e visite guidate, ma veri e propri percorsi studiati ad hoc, spettacoli teatrali, musicali e di danza a cura di pH_performing Heritage, con il coinvolgimento dell’associazionismo culturale locale.

Molte le novità dell'edizione 2015. La Villa Reale di Monza, propone una visita appositamente pensata che si svolge nelle sale del primo piano nobile, nella sale di rappresentanza, negli appartamenti privati di Umberto I e della Regina Margherita, oggi arricchiti dalla collezione del mobilio originale recentemente ricollocato. Accessibile inoltre, durante l'itinerario, l’esposizione La Bella Principessa di Leonardo da Vinci, collocata presso gli appartamenti privati.

La Quadreria dell’Azienda ospedaliera dell’Ospedale San Gerardo di Monza, grazie alla delegazione FAI di Monza, apre le porte dei suoi uffici per visitare ed apprezzare una galleria di ritratti istituita dall’inizio del Settecento che ospita lavori di artisti illustri (tra le firme più significative Mosé Bianchi, Pietro Tremolada, Eugenio Spreafico ed Emilio Parma).

Ancora, il Castello Visconteo di Trezzo sull’Adda apre i suoi suggestivi sotterranei e la torre, l’Orto Botanico di Valmadrera, mostra la grande quantità di piante officinali, aromatiche e flora spontanea che sorge all'interno del Centro Culturale Fatebenefratelli, alla Villa Bagatti Valsecchi a Varedo la mostra ExpoArteItaliana curata da Vittorio Sgarbi.

Per partecipare ai singoli eventi e alle visite bisogna prenotarsi sul sito di Ville Aperte in Brianza e sui relativi social. Le visite hanno indicativamente un costo di 4 euro.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

Divorzio all'italiana Di Pietro Germi Commedia Italia, 1962 Guarda la scheda del film