Guida a Expo 2015: cosa fare e vedere dal 13 al 19 luglio - Milano

Attualità Milano Lunedì 13 luglio 2015

Guida a Expo 2015: cosa fare e vedere dal 13 al 19 luglio

Padiglione Ungheria
© Simone Zeni / mentelocale.it

Milano - Expo continua anche d’estate con i suoi eventi e le sue feste. La terza settimana di luglio a Expo 2015 prevede, come di consueto, national day e degustazioni. Ecco allora l’ormai irrinunciabile selezione settimanale di mentelocale.it, per orientarsi lungo il Decumano da lunedì 13 a domenica 19 luglio.

Lunedì 13 luglio

Dalle 10.00 alle 16.00 il Padiglione Cile omaggia l’Arma dei Carabinieri celebrando l’anniversario della fondazione della forza militare nel 1814, in un ideale gemellaggio con I Carabineros cileni.
Per tutto il giorno, festeggiamenti al Cluster Spezie, nell’area dedicata alla Tanzania per il National Day. Prevista una delegazione ufficiale cui è riservata un’accoglienza speciale con canti, musiche e danze tradizionali.

Martedì 14 luglio

Iniziano oggi (alle 15.00, 17.00, 19.00 e 21.00), fino a giovedì 16, gli spettacoli della compagnia ExperiDance del coreografo Sándor Román al Padiglione Ungheria. Costumi appariscenti, allestimenti suntuosi e coreografie a metà tra i balli popolari e la danza moderna per uno show ispirato alla storia.
Dalle 18.00 alle 22.00, al Waterstone Intesa San Paolo, Laura Curino continua il ciclo di letture d’autore delle opere di Alessandro Manzoni organizzato dal Piccolo Teatro. All’attrice spetta leggere il testo dal titolo La sventurata.

Mercoledì 15 luglio

Al Padiglione Vino, arrivano le migliori produzioni dei Friuli Venezia Giulia. Dalle 14.00 alle 15.30 in calendario l’incontro Il vivaismo viticolo in Friuli Venezia Giulia a cura di Ersa Agenzia Regionale per lo Sviluppo Rurale.

Dalle ore 16.30 alle 18.00 previsto invece l’incontro Friuli Venezia Giulia regione di autoctoni: alla ricerca della capitale, a cura di Mario Busso, autore della Guida Vinibuoni d'Italia di Touring. L’incontro prevede la degustazione di sei vini autoctoni rappresentativi della regione: Malvasia, Ribolla gialla, Friulano, Refosco, Schioppettino di Prepotto, Pignolo.

Giovedì 16 luglio

Continua l’esperienza friulana al Padiglione Vino con EXPloriamo i vini del Friuli Venezia Giulia, cura del Consorzio delle DOC-FVG. Alle ore 11.30 e alle 14.00 vengono così presentati i vini Malvasia e Ribolla gialla, vengono inoltre dati suggerimenti e spunti sugli abbinamenti.
A Cascina Triulza, per tutto il giorno, viene presentato Taste of a City in occasione de La giornata della città. Il senso ritrovato.
Il progetto nasce dall'idea dell'architetta Susan Berardo che ha pensato a come poter assaggiare il sapore di un'architettura, di un quartiere o di una città: ne sono nati quattro testi sensoriali, quattro ricette, una pubblicazione, un’esposizione, un video e infine questo evento Expo in cui si racconta quattro città: Londra, Belfast, Ljubljana, Roma. Protagonisti dell’aspetto gastronomico dell’esperienza romana lo Chef stellato Cristina Bowerman (Glass Hosteria e Romeo) e il critico d’architettura Luigi Prestinenza Puglisi.

Venerdì 17 luglio

Alle 12.30, alle 15.30, alle 17.00 e alle 19.00, al Padiglione Thailandia c'è Attraverso la Thainess, spettacoli, esibizioni dal vivo, dimostrazioni dello stile di vita agricolo del paese. Caratteristiche la performance musicale di Perng Mang kok Duet, la dimostrazione di boxe tahilandese tradizionale, l'esibizione di percussioni di Som Tam, il Thai Pupput Show.
Dalle 17.30 alle 22.30, al Padiglione Uruguay, tambores tipici suonano il Candombe, ritmo rappresentativo della comunità afro-urugayana, dichiarato patrimonio dell'umanità dall'Unesco.

Sabato 18 luglio

Dalle 10.00 alle 14.00, presso il Cluster Cacao, il Ghana Dance Ensemble sis catena in una serie di performance ispitari alla tradizione.
Alle 20.15, lungo il Decumano, da Piazza Italia alla Tavola del Mondo in Expo Centre, sfilata di una rappresentanza della volontà di donne diverse tra loro di unire attraverso il cibo, in occasione di Woman for Expo, tra le partecipanti Emma Bonino e Diana Bracco.

Domenica 19 luglio

Al Padiglione Argentina alle 16.00, alle 17.30, alle 18.30 e alle 20.30 Crisoles, spettacolo che attraversa tutto il folkore argentino del tango e fino ad arrivare ai moderni suoni elettronici. Ad enterpretarlo il gruppo di percussione teatrale El Choque Urbano.
Consueto appuntamento del fine settimana con Alla vita!, lo spettacolo del Cirque du Soleil. All'Open Air Theatre dalle 21.15 alle 22.30. I biglietti si possono preacquistare o comprare direttamente ad Expo.

Potrebbe interessarti anche: , Allerta neve a Milano venerdì 13 dicembre 2019 e previsioni meteo per il weekend , Sciopero Trenord tra 15 e 16 dicembre 2019: orari e fasce di garanzia a Milano e in Lombardia , Liliana Segre, Milano in marcia contro l'odio: la fotogallery , A Milano il Museo Nazionale della Resistenza , Monopattini a Milano, dove possono circolare? Regole e divieti tra aree pedonali, ciclabili e zone 30

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.