Food Milano Castello Sforzesco Venerdì 3 luglio 2015

Cena in Bianco 2015 al Castello Sforzesco. Le foto

Cena in Bianco 2015 in piazza Castello
© @Faberfabri - twitter.com
Altre foto

Milano - Abiti lunghi e bianchi, candele su ogni tavolo, trionfi di gardenie e garofani, luci soffuse, sorrisi e brindisi, le mura di un castello immortale: tutto questo, e molto altro, è ciò di cui i milanesi hanno potuto godere partecipando alla Cena in Bianco tenutasi ieri sera, giovedì 2 luglio, nel piazzale del Castello Sforzesco.

Proprio come c’era da aspettarsi, l’eleganza raggiunta è stata degna dell’immaginario secentesco di un banchetto di corte. Anzi, anche meglio: perché il banchetto non era destinato solo a principi e feudatari, ma a tutti i cittadini che, rispettando poche e semplici regole, hanno potuto partecipare in maniera libera e completamente gratuita.

Un'atmosfera magica e surreale: immersi in uno scenario luminoso, la scena avrebbe fatto invidia alle inquadrature monocromatiche di Kieslowski. Tutto ricorda un grande matrimonio in cui i cittadini sposano la città, la luce bianca delle candele e delle lanterne sposano la calda notte di Milano.

Qualcuno, invece di optare per un vestitino floreale o una classica camicia ben stirata, sfoggia abiti da palcoscenico con parrucche e baveri degni delle migliori rappresentazioni di Molière. La creatività è di casa in questo evento che unisce e genera nuove suggestioni nel paesaggio.

Nonostante l’ottima organizzazione del gruppo #cenaconme! e dei partecipanti più affezionati, alcune voci contestano la mancanza di rispetto delle regole da parte di altri partecipanti. Sacchi della spazzatura incastrati nei bidoni pubblici, posate di plastica, poco rispetto della regola di abbandonare il luogo a mezzanotte. Grazie a questi fenomeni di indifferente inciviltà, un banchetto rinascimentale rischia di degenerare in un tugurio medievale.

Per fortuna, come testimoniano le foto e i commenti di quanti hanno partecipato, l’evento si è svolto nel migliore dei modi, e ha contribuito ad alimentare l’eleganza e la bellezza naturali di questa città. Un grande ringraziamento va al gruppo #cenaconme! nella speranza che perpetuino questo evento nonostante i normali incidenti di percorso.

Potrebbe interessarti anche: , Sagra del Gorgonzola 2019: menù, programma e come arrivare , Sweety 2019, orari e programma: cosa mangiare, cosa fare e chi incontrare , Viva, il nuovo ristorante dentro Eataly Smeraldo è un arcobaleno gourmet , Sagre a Milano e in Lombardia: a settembre 2019 tra gorgonzola, vino, patate, polenta e la birra dell'Oktoberfest , El Brellin, il ristorante affacciato sul vicolo dei Lavandai

Fotogallery

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.