Cinema Milano Venerdì 12 giugno 2015

Cannes e dintorni. Le vie del cinema portano a Milano

di
Mon roi, una scena del film di Maïwenn

Milano - Torna anche nel 2015 Le Vie del Cinema la manifestazione che porta a Milano, in lingua originale e sottotitolati, i film dai Festival di Cannes, Locarno, Venezia e Torino. Le kermesse è dedicata quest'anno a Mariangela Melato, il cui volto è stato scelto come immagine della manifestazione: in sua memoria giovedì 18 giugno è anche in programma la proiezione dell'ultimo spettacolo da lei interpretato, Il dolore.

Da venerdì 12 a giovedì 18 giugno è in programma la prima tranche della rassegna, Cannes e dintorni, una selezione dei film presentati all’ultimo Festival Internazionale di Cannes, dalla Quinzaine des Réalisateurs e titoli dal Festival di Berlino, dal Torino Film Festival, dal Bergamo Film Meeting e da Sguardi Altrove Film Festival.
La manifestazione, promossa da Agis Lombarda e sostenuta dal Comune di Milano, propone 48 proiezioni di 25 film in 12 sale cinematografiche milanesi.

Di seguito il programma completo.

Venerdì 12 giugno

Apollo Spazio Cinema (sala Gea)
ore 13.00: A perfect day, di Fernando Leòn de Aranoa
ore 17.15: Viaggio a Tokyo, di Ozu Yasujiro
ore 19.50-22.00: Much loved, di Nabil Ayouch

Arcobaleno (sala 2)
ore 15.30: Allende mi abuelo Allende, di Marcia Tambutti Allende
ore 17.30: Fatima, di Philippe Faucon
ore 19.30-21.30: Allende mi abuelo Allende, di Marcia Tambutti Allende

Sabato 13 giugno

Apollo Spazio Cinema (sala Fedra)
ore 13.00-15.30: Diamante nero, di Céline Sciamma

Arcobaleno (sala 2)
ore 15.30: Peace to us in our dreams, di Sharunas Bartas
ore 17.50: The here after, di Magnus von Horn
ore 20.00: Peace to us in our dreams, di Sharunas Bartas
ore 22.10: The here after, di Magnus von Horn

Apollo Spazio Cinema (sala Gea)
ore 19.15-21-50: Mountains may depart, di Jia Zhang-Ke

Domenica 14 giugno

Apollo Spazio Cinema (sala Gea)
ore 13.00-15.30: Les cowboys, di Thomas Bidegain
ore 20.00: A perfect day, di Fernando Leòn de Aranoa

Beltrade
ore 15.45: Ben Zaken, di Efrat Corem
ore 17.30: Tito's glasses, di Regina Schilling

Palestrina
ore 17.30: Afterlife, di Viràg Zomboràcz
ore 20.15: Afterlife, di Viràg Zomboràcz

Lunedì 15 giugno

Apollo Spazio Cinema (sala Gea)
ore 13.00: The lobster, di Yorgos Lanthimos

Arcobaleno (sala 1)
ore 15.30: Allende mi abuelo Allende, di Marcia Tambutti Allende
ore 18.00: La tierra y la sombra, di César Augusto Acevedo
ore 20.30: The lobster, di Yorgos Lanthimos

Colosseo Multisala (sala Venezia)
ore 17.45: Our little sister, di Kore-eda Hirokazu
ore 20.30: Our little sister, di Kore-eda Hirokazu

Martedì 16 giugno

Apollo Spazio Cinema (sala Gea)
ore 13.00: Rams, di Grìmur Hàkonarson

Anteo spazioCinema (sala Quattrocento)
ore 15.30: Macbeth, di Roman Polanski

Orfeo Multisala (sala Verde)
ore 18.00: Mon roi, di Maïwenn
ore 20.30: Le tête haute, di Emmanuelle Bercot

Ducale Multisala
ore 18.30: For some inexplicable reason, di Gàbor Reisz
ore 20.30: La tierra y la sombra, di César Augusto Acevedo

Mexico
ore 21.00: Il gesto delle mani, di Francesco Clerici

Mercoledì 17 giugno

Anteo spazioCinema (sala Quattrocento)
ore 13.00: Son of Saul, di Làzlò Nemes
ore 15.10: Masaan, di Neeraj Ghaywan
ore 18.00: Mia madre, di Nanni Moretti
ore 20.30: Son of Saul, di Làzlò Nemes

Colosseo Multisala (sala Venezia)
ore 17.45: The lobster, di Yorgos Lanthimos
ore 20.30: Rams, di Grìmur Hàkonarson

Eliseo Multisala (sala Scorsese)
ore 21.15: An, di Naomi Kawase

Giovedì 18 giugno

Eliseo Multisala (sala Scorsese)
ore 15.30: For some inexplicable reason, di Gàbor Reisz
ore 17.30: An, di Naomi Kawase
ore 20.00: Masaan, di Neeraj Ghaywan

Plinius Multisala
ore 15.30-18.30: Trois souvenirs de ma jeunesse, di Arnaud Desplechin
ore 20.30: Le tête haute, di Emmanuelle Bercot

Teatro Elfo Puccini (sala Shakespeare)
ore 20.45: Il dolore, proiezione dello spettacolo con Mariangela Melato, intervengono Elio De Capitani, Ferdinando Bruni e Maurizio Porro

Biglietti

Intero: 7,50 euro
Cinecard 6 film a scelta: 27 euro
Cinecard 10 film a scelta: 40 euro
Per info: lombardiaspettacolo.com

Potrebbe interessarti anche: , Il Cinemino riapre dopo oltre 100 giorni di chiusura. Tutte le info, dalla tessera ai biglietti , L'Archivio Storico della Ca' Granda diventa un cinema per 3 mesi: orari e programmazione , Il David di Michelangelo a Milano in piazza San Babila per un weekend , Spike Lee alla Fondazione Prada di Milano: la fotogallery , Cinema nascosto nel cantiere del Teatro Lirico di Milano: le foto

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

Jules e Jim Di François Truffaut Drammatico Francia, 1962 Ambientato a Parigi, nel 1907, racconta la storia di due studenti, l'austriaco Jules, e il francese Jim, legati da una profonda amicizia, perché accomunati dagli stessi gusti artistici e letterari. Il loro legame viene sconvolto dall'incontro casuale... Guarda la scheda del film