Milano La Fabbrica del Vapore Lunedì 8 giugno 2015

Matsuri e Manga Festival, il Giappone a Milano

Cosplay a Milano Matusuri
© facebook.com/milanomatsuri

Milano - Tradizione, cibo e cultura del Giappone invadono la Fabbrica del Vapore da mercoledì 10 a domenica 14 giugno 2015. L'appuntamento è con la terza edizione di Matsuri, la grande festa popolare del Sol Levante a Milano organizzata dall’Airg Associazione Italiana Ristoratori Giapponese, con il Patrocinio del Consolate Generale del Giappone a Milano.

Il Matsuri è una festa giapponese, un festival di piazza incentrato su gastronomia e performance che si svolge nelle grandi città de Giappone, da Tokyo a Osaka, da Kyoto a Yokohama. Da 2013 Milano ha il suo Matsuri, che da sempre condivide location, la Fabbrica del Vapore, e date con il Milano Manga Festival. E se quest’ultimo propone mostre di fumetti, workshop di disegno, incontri con i fumettisti e proiezioni, l’altro offre ai visitatori street food, bancarelle, spettacoli, laboratori di calligrafia, show cooking, performance di musica j-pop, tutti legati alla cultura nipponica.

L’intento è, in un mare di imitazioni culinarie e in una grande confusione relativa a tradizioni e cultura, quello di raccontare al pubblico italiano usi e costumi reali del paese, ben oltre sushi e sashimi.

Notevole attenzione viene posta quest’anno allo street food estivo: si possono gustare così piatti meno noti come zaru udon (grandi spaghetti in salsa fredda) e yukimi daifuku (dolcetti di riso farciti di gelato) o specialità più conosciute come takoyaki (polpette di polpo), yakitori (spiedini di pollo), karaage (pollo fritto).

Sul palco si alternano poi gli chef dei ristoranti milanesi Poporoya, Shiro, Osaka, Finger’s, Finger’s Garden, J’s Hiro, Zero, Higuma, per raccontare regole e segreti una cucina colma di rituali e procedure complesse come il taglio del tonno, la vestizione del kimono o la battitura artigianale del riso per i dolcetti mochi.

Non solo, il Milano Manga Festival organizza per giovedì 11 giugno l’incontro con Christian Gancitano, curatore e critico d’arte indipendente esperto di Culture e arti Pop giapponesi, dal titolo Il cibo disegnato, in cui, in compagnia di Paola Scrolavezza (docente del Dipartimento di Lingue e Culture Orientali all'Università di Bologna) e Stefania Viti (giornalista esperta di società e cultura giapponese), si affronta il tema del cibo illustrato nelle anime e nei manga, dall’estetica fluttuante Ukiyoe fino alle anime più recenti, con cenni all’arte contemporanea e al trattamento stilistico sul disegno del cibo giapponese da parte di alcuni mangaka celebri.

La maggior novità di questa edizione rimane però il Cosplay Contest in calendario per sabato 13 giugno: dalle 14.30 fino a sera sfilano i costumi più eccentrici, il più votato vince un viaggio nel tanto amato Giappone.

Gli orari di ingresso alla Fabbrica del Vapore: mercoledì 10 giugno dalle 16.00 alle 22.00. Giovedì 11, venerdì 12, sabato 13 e domenica 14 giugno dalle 11.00 alle 22.00.
I biglietti costano 5 euro per mercoledì 10, 6 euro per giovedì 11 e venerdì 12, 9 euro per sabato 13 e domenica 14. L'ingresso è valido sia per Milano Matsuri che per il Milano Manga Festival.

Qui i programmi completi degli showcooking, delle performance, dei workshop e delle proiezioni di Milano Matsuri e Milano Manga Festival.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

Peppermint L'angelo della vendetta Di Pierre Morel Drammatico 2018 Riley North, moglie e madre di famiglia di Los Angeles, assiste impotente all'uccisione del marito e della figlia da parte di una gang di narcotrafficanti. Ferita nell'attacco, riesce comunque a testimoniare contro gli assalitori, ma a causa di un giudice... Guarda la scheda del film