Cenacolo Vinciano, aperture straordinarie per Expo 2015 - Milano

Mostre Milano Cenacolo Vinciano Lunedì 4 maggio 2015

Cenacolo Vinciano, aperture straordinarie per Expo 2015

Cenacolo Vinciano

Milano - In occasione di Expo Milano 2015, per la prima volta nella sua storia, il Cenacolo Vinciano estende l'orario di apertura per accogliere circa il 30% dei visitatori in più, con fasce di visita esclusivamente dedicate alle persone disagiate.

Visitata ogni anno da 400.000 persone, ma con richieste superiori al milione, l'Ultima Cena, nel refettorio di Santa Maria delle Grazie, è una delle opere d’arte italiane più famose al mondo. Da lunedì 4 maggio e durante tutto il periodo il Cenacolo estende il proprio orario di visita con 70 nuovi gruppi di ingressi aggiuntivi alla settimana, che permetteranno di accogliere circa 54.600 visitatori in più.

Il progetto - frutto dell’accordo siglato tra il Polo Museale regionale della Lombardia - Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Jti e Skira Editore - prevede l'apertura straordinaria il lunedì pomeriggio dalle 16.30 alle 22.00 con 22 nuovi gruppi di ingressi, e serale dal giovedì alla domenica dalle 19.00 alle 22.00 con 48 nuovi gruppi di ingressi.
Le prenotazioni sono comunque obbligatorie e il costo dei biglietti parte da 20,10 euro (per info, consultare il sito cenacolo.it).

Per andare incontro alle esigenze di categorie di persone in difficoltà e in linea con la volontà di facilitare una maggiore accessibilità dell’arte e della cultura ad un pubblico sempre più ampio, una fascia di ingresso settimanale è esclusivamente dedicata a Fondazione Progetto Arca Onlus, organizzazione no-profit sostenuta dall’azienda che fornisce aiuto alle persone più bisognose al fine di aiutarle a reintegrarsi nella società. Ogni lunedì, per 26 settimane, 30 persone che vivono in condizioni di difficoltà hanno inoltre la possibilità di visitare gratuitamente il Cenacolo.

«Questo, per Skira, è un anno all’insegna di Leonardo. A Palazzo Reale è allestita la mostra ideata e prodotta da Skira in collaborazione con il Comune, e che rende al genio vinciano il più ampio e articolato omaggio espositivo di sempre», commenta Massimo Vitta Zelman, presidente di Skira Editore. «Parallelamente, nel nostro ruolo di concessionari dei servizi museali del Cenacolo, non potevamo non avvertire la forte responsabilità di consentire ad un maggior numero di visitatori di accedere, in occasione dell’Expo, al capolavoro leonardesco. Naturalmente anche durante le aperture serali straordinarie sono regolarmente in funzione tutti i servizi dell’Ati Skira, compreso il bookshop».

Potrebbe interessarti anche: , Da Van Gogh a Picasso: a Palazzo Reale i capolavori del Guggenheim di New York. Info, biglietti e orari della mostra , Marina Abramović: Estasi a Milano. La mostra alla Biblioteca Ambrosiana: orari e biglietti , Fujifilm e Monika Bulaj a Lodi per il Festival della Fotografia Etica 2019 , Raffaello 2020, la mostra a Milano in anteprima mondiale: info, orari e biglietti , De Chirico torna a Milano, la mostra a Palazzo Reale: info, orari e biglietti

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.