Food Milano BaoBar Venerdì 17 aprile 2015

Baobar. Art and lounge bar in via Eustachi

Il MOSSWall® del Baobar
Altre foto

Milano - Nuova vita per il BaoBar. Dopo circa un anno di chiusura, il locale di via Eustachi angolo Maiocchi riapre con nuovi proprietari e una veste più sofisticata. Ad acquistarlo è stata M.A.A.T., società di food and beverage che gli ha dato un taglio eco-green sul fronte dell'arredamento ripensando anche la formula dell'accoglienza riassunta nel motto taste and good time.

Non più virato verso le atmosfere disco, ma diventato lounge&art bar, il locale è caratterizzato dal MOSSWall® di Verde Profilo, un muro rivestito di muschio color wasabi, che dà all'ambiente un aspetto nordico, rafforzato dalle grandi vetrate e dai particolari in legno del bancone e dei tavoli realizzati con materiali di recupero. Qua e là spruzzate verdi sono garantite da alcune piante da interni.

Il mood del locale, ci hanno spiegato, vuol essere accogliente e rivolgersi a una clientela che abbia voglia di guardarsi attorno, a partire dalle pareti. Per facilitare le cose, il Baobar si candida a diventare una galleria d'arte sui generis ospitando esposizioni di artisti emergenti. Ogni mese sarà possibile vedere opere nuove: chi vuole candidarsi, può farlo attraverso Instagram usando l'hashtag #baobarcercaartista.

Punta di diamante del locale è il beverage firmato dai bartender Antonio Irene, David Palma e Manlio Di Blasi che propongono drink ricercati (con prezzi fra i 7 e gli 8 euro) da sorseggiare con finger food e pinzimonio durante l'aperitivo. Meglio precisare: non aspettatevi l'happy hour rinforzato, qui non lo troverete.
In caso di languorino si può optare per un tagliere di affettati, formaggi e gnocco fritto (12 euro), ma quando si è fatta ora di cena ci sono la tagliata di manzo con verdure (14 euro) preparata con carni italiane o il salmone cotto a bassa temperatura in confit (13 euro). Nel menu bistrot si possono trovare anche insalate e gli ormai immancabili hamburger.

Baobar è aperto anche la mattina per la colazione e all'ora di pranzo, ma dà il suo meglio la sera.

Potrebbe interessarti anche: , Sagra del Gorgonzola 2019: menù, programma e come arrivare , Sweety 2019, orari e programma: cosa mangiare, cosa fare e chi incontrare , Viva, il nuovo ristorante dentro Eataly Smeraldo è un arcobaleno gourmet , Sagre a Milano e in Lombardia: a settembre 2019 tra gorgonzola, vino, patate, polenta e la birra dell'Oktoberfest , El Brellin, il ristorante affacciato sul vicolo dei Lavandai

Fotogallery

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.