Weekend Milano Mercoledì 18 marzo 2015

Weekend. Fedez, Giornate Fai e Italia Beer Festival

© shutterstock

Milano - Questo weekend deve durare almeno tre giorni. Non siamo impazziti: 72 ore sono il tempo che serve vista la quantità di cose da fare a Milano. Come fare altrimenti a sentire il concerto di Fedez, pedalare con Bicinifesta, scoprire i beni aperti per le Giornate Fai di primavera, bere un po' all'Italia Beer Festival e perdersi fra le opere dell'Affordable Art Fair? E ci fermiamo perché il resto ve lo diciamo qui sotto.

MUSICA
Il fine settimana si apre con la doppia data live di Gino Paoli e Danilo Rea al Blue Note. Venerdì 20 e sabato 21 alle ore 21 e alle 23.30 il cantautore genovese e il pianista vicentino ripercorrono la storia della musica italiana attraverso i brani celebri dello stesso Paoli riarrangiati per l'occasione. Tagliandi esauriti per i concerti delle 21, compra i biglietti su Happyticket per i concerti delle 23.30.

Spostiamoci all'Amnesia dove, sabato 21, tiene banco il dj tedesco Sven Vath che ha in serbo un set lungo 5 ore riservato ai più resistenti. Ingresso 30-27 euro. Al Forum di Assago sabato 21 e domenica 22 sale sul palco Fedez che gioca in casa: il rapper è infatti originario di Buccinasco. Inutile dirlo, i ticket per i live sono sold-out da mesi.

ARTE & CINEMA
Si chiama AAF Affordable Art Fair, è la fiera dell'arte a prezzi accessibili. Girando fra gli stand allestiti al Superstudio Più si possono trovare quadri e lavori con prezzi uguali o inferiori a 6mila euro. Una buona occasione per acquistare un pezzo senza svenarsi. Orari: venerdi 20 ore 12-19; sabato 21 e domenica 22 ore 11-21. Ingresso giornaliero 13-7 euro.

Primi giorni di apertura nel fine settimana per Brassaï. Pour l'amour del Paris, mostra fotografica dedicata al maestro ungherese naturalizzato francese allestita a Palazzo Morando. In esposizione oltre 200 foto dedicate alla capitale francese. Orari: venerdì, sabato, domenica ore 10-19; ingresso 10 euro.

Per i cinefili, intanto, parte Sguardi Altrove Film Festival, la rassegna di cinema a regia femminile. Quest'anno il tema è Identità plurime. Identità negate che si declina nelle varie sedi di proiezioni, principalmente Cinema Beltrade, Casa dei Diritti e Spazio Oberdan. Spostandoci al MIC Museo Interattivo del Cinema, prosegue la carrellata di film interpretata da Bill Murray. Il programma della rassegna su Bill Murray. Ingresso singolo 5 euro.

BERE & MANGIARE
Per 3 giorni, da venerdì 20 a domenica 22 all’East End Studios si alzano i calici per l'Italia Beer Festival. Non mancano i motivi per festeggiare: la manifestazione tocca infatti la sua decima edizione e raduna oltre 200 birre italiane presentate dalle varie etichette nella consueta cornice di degustazioni e workshop. Orari: venerdì 20 ore 17-02; sabato 21 12-02; domenica 22 12-24. Ingresso 8 euro comprensivo di porta bicchiere da collo e un bicchiere di vetro da degustazione.

ALTRI EVENTI
48 ore per scoprire luoghi di Milano poco conosciuti o normalmente inaccessibili. È questo il programma delle Giornate Fai di Primavera che, sabato 21 e domenica 22, si tengono anche a Milano. Fra i siti d'arte e cultura che aprono le loro porte ci sono, per esempio, la Scuola Militare Teuliè e i Laboratori Scala Ansaldo. L'elenco completo dei beni aperti a Milano per le Giornate Fai di Primavera. A chi partecipa è richiesto solo un piccolo contributo.

Domenica 22 è in arrivo un evento molto atteso dai ciclisti milanesi, la sgambata Bicinfesta di primavera promossa da Fiab CICLOBBY onlus. Il ritrovo è fissato dalle 9 in via Dante, ma la partenza è prevista alle 10.30. La passeggiata su due ruote, lunga 15 km, terminerà al Centro Sportivo del Corriere della Sera, in zona Gallaratese con la festa conclusiva. L'iscrizione costa 5 euro per gli adulti e 3 euro per i bambini.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

Salvador Dalì La ricerca dell'immortalità Di David Pujol Documentario Spagna, 2018 Salvador Dalí. La ricerca dell’immortalità propone un viaggio esaustivo attraverso la vita e l’opera di Salvador Dalí, e anche di Gala, sua musa e collaboratrice. Un percorso che ha inizio nel 1929, anno cruciale per l’artista sia dal punto di... Guarda la scheda del film