Outdoor Milano Martedì 27 gennaio 2015

Zanetti Story. Al cinema arriva il film per El Pupi

Il trailer del film Javier Zanetti: Capitano da Buenos Aires

Milano - Un film e una serata per Javier Zanetti. Venerdì 27 febbraio alle 20.30 l'Headquarters Pirelli a Milano ospita la première di Javier Zanetti: Capitano da Buenos Aires, il docu-film diretto da Carlo Sigon e Simone Scafidi dedicato all'ex capitano oggi vicepresidente dell'Inter. In sala saranno presenti il giocatore e numerosi ospiti fra colleghi, giornalisti e personaggi del mondo dello sport e dello spettacolo per un galà dedicato ad uno dei personaggi più amati del calcio italiano contemporaneo.

In occasione della serata-evento del 27 febbraio, il film e il galà saranno proiettati anche in diverse sale cittadine (l'elenco è in via di definizione).

Attraverso le voci di compagni, colleghi e amici, il documentario ripercorre la parabola umana del Pupi, come lo chiamano i tifosi. Sullo schermo scorrono i volti di campioni come Lionel Messi, Roberto Baggio e Sandro Mazzola, dell'allenatore Josè Mourinho e di grandi tifosi interisti come Gad Lerner, Fiorello e Beppe Severgnini fino all'ex patron del club nerazzurro Massimo Moratti, tutti "innamorati" di Zanetti, uomo e giocatore.

E in effetti la storia di Javier, ragazzino cresciuto nella provincia di Buenos Aires in un quartiere senza neppure un campo di calcio e diventato il giocatore dell'Inter più amato dopo Giacinto Facchetti, è di quelle che fanno innamorare.

Gracilino, costretto a lasciare il pallone per dare una mano in casa dove non si naviga nell'oro, Javier non molla. Ci crede, stringe i denti e riesce a diventare professionista. Lascia l'Argentina, vola in Italia, paese dei suoi bisnonni.
Nel 1995 arriva all'Inter e inizia una storia d'amore destinata a non finire mai. Il 6 maggio 2014, giorno in cui appende le scarpe al chiodo, Zanetti dichiara: «Ho sognato di chiudere la mia carriera all'Inter, la mia casa, ed è un orgoglio poterlo fare».

Al suo fianco c'è sempre la moglie Paula con la quale ha avuto 3 figli. Insieme hanno fondato la Fondazione P.U.P.I, un'organizzazione non profit a favore dei bambini più poveri e disagiati.

Oggi, a 42 anni, Zanetti si occupa di di calcio in veste di dirigente dell'Inter, e di affari - è il proprietario del ristorante argentino Botinero insieme all'ex compagno Cambiasso. Nell'autunno 2014, la Triennale gli ha dedicato una mostra, da qualche settimana è anche World Ambassador di Expo 2015.

Potrebbe interessarti anche: , Dove sciare vicino a Milano? La top 10 della Lombardia, piste e prezzi , Natale 2018: dove pattinare sul ghiaccio a Milano? Piste, orari, prezzi , Cascina Merlata: il parco si amplia e diventa una delle aree verdi più grandi di Milano , Aperta la Biblioteca degli Alberi: 10 ettari di verde per il nuovo parco a Porta Nuova , Itinerario lungo il Naviglio Pavese, da Milano alla Certosa di Pavia

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

Il ritorno di Mary Poppins Di Rob Marshall Musical 2018 Londra, negli anni della crisi economica tra le due guerre. Nella casa della famiglia Banks ora vive Michael, adulto, e vedovo da un anno, con tre figli a cui badare: John, Annabel e Georgie. Per loro, ha rinunciato alla passione per la pittura ed è... Guarda la scheda del film