Giorno della Memoria 2015. Apre il Memoriale della Shoah - Milano

Giorno della Memoria 2015. Apre il Memoriale della Shoah

Attualità Milano Lunedì 19 gennaio 2015

Il muro dei nomi del Memoriale della Shoah a Milano
© Gaia De Luca

Milano - Martedì 27 gennaio cade il Giorno della Memoria dedicato alle vittime della Shoah e del Nazifascismo. Anche quest'anno, per ricordare a tutti cosa sono sia stato l'Olocausto, apre per 3 giorni le sue porte il Memoriale della Shoah di Milano.

Domenica 25, lunedì 26 e martedì 27 gennaio si potrà visitare gratuitamente il luogo da dove decine di migliaia di persone sono state deportate verso i campi di concentramento e sterminio. Per l'intera giornata è possibile muoversi negli spazi sottostanti la Stazione Centrale da dove, fra 1943 e 1945, partivano i convogli della morte. Simbolo del Memoriale è il Binario 21, quello da cui materialmente iniziava il viaggio dei deportati.

Dal 25 al 27 gennaio, i visitatori possono accedere gratuitamente al Memoriale (gli orari d'apertura sono nel box a lato) ma, vista l'alta partecipazione prevista, gli organizzatori consigliano di utilizzare la piattaforma elettronica Ticketone per selezionare la fascia oraria desiderata per l'accesso. Il servizio ha un costo di 1.50 euro.

Oltre al tour, sono previsti diversi eventi collaterali. Domenica 25 gennaio, alle ore 20.30, presso l’Auditorium del Memoriale si tiene lo spettacolo teatrale Che non abbiano fine mai... di Eyal Lerner, dedicato alla storia e alla cultura ebraiche, ma soprattutto alla tragedia della Shoah. Il costo del biglietto è di 5 euro, la prenotazione è obbligatoria su Ticketone.

Sempre all’Auditorium, lunedeì 26 viene trasmesso ogni due ore a partire dalle ore 11, lo speciale Olocausto: la fabbrica del male, documentario che andrà in onda martedì 27 gennaio alle ore 22 su History HD, canale 407 di Sky.

Dentro ai treni trovavano spazio ebrei milanesi e italiani, oppositori politici, omosessuali, comunisti, persone di etnia rom e sinti, prigionieri di guerra. Il Memoriale, inaugurato nel 2013, è stato allestito per calare i visitatori nell'atmosfera emozionale di questo spazio. Sono stati conservati un convoglio di carri originali e allestito il Muro dei Nomi lungo 67 metri con le persone che non sono più tornate.
L'area espositiva può contare anche su un Auditorium e una biblioteca specializzata.

Ricordiamo infine che, dal 12 gennaio 2015, il Memoriale è visitabile senza prenotazione ogni lunedì dalle ore 10 alle ore 20 (ultimo ingresso ore 19), con la possibilità di una visita guidata alle ore 18.30 e ogni ultima domenica del mese su prenotazione scrivendo a questo indirizzo. Per la visita di scolaresche, si consiglia di consultare il sito del Memoriale.

Potrebbe interessarti anche: , 020202 è anche su WhatsApp: il centralino del Comune di Milano diventa un assistente virtuale , Una grande area pedonale dal Duomo alla Statale: come sarà Milano dopo i cantieri della M4 , Milano Digital Week 2020, l'edizione on line dalle mille riflessioni: quale futuro in una città trasformata? , Mascherine a Milano e in Lombardia: sono obbligatorie? Le regole dell'ordinanza , Fase 2 in Lombardia: dal 18 maggio cosa cambia? Riaperture, spostamenti e regole

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.