Weekend Milano Martedì 30 dicembre 2014

In piazza, al museo o in discoteca: cosa fare a Capodanno a Milano

Milano - Roy Paci e i suoi Aretuska Allstars, con la regina della world music Angelique Kidjo e l'elettronica dei dj di Elita Sound System. Questo per quanto riguarda la sola piazza Duomo. Ma per chi vuole festeggiare il Capodanno 2015, Milano ha come sempre molto da offrire: dalle aperture straordinarie dei musei alle feste in discoteca, dal palinsesto del Comune di Biancoinverno fino ai concerti e ai più tradizionali cenoni, è difficile non trovare una risposta alla fatidica domanda cosa fare a Capodanno?

Il concerto in piazza Duomo

Per chi vuole festeggiare l'arrivo del 2015 in piazza, come da tradizione anche quest'anno il Comune ha organizzato un concerto gratuito in piazza Duomo. Protagonisti della serata tre momenti di musica differenti. Si parte alle ore 20.45 con il dj set a cura di Elita Sound System fino alle 22, poi spazio ad Angelique Kidjo e alla sua world music e a Roy Paci e ai suoi Aretuska Allstars, in compagnia dei quali si festeggerà la mezzanotte.

Il live del 31 dicembre terminerà come di consueto appena dopo le 24.00, così da permettere a tutti di tornare a casa con i mezzi pubblici (le info di ATM) o proseguire la festa altrove.

Ricordiamo che per ordinanza del sindaco Giuliano Pisapia, quest'anno in piazza Duomo sono vietati botti, petardi e bottiglie di vetro: «Dalle ore 15 del 31 dicembre 2014 alle ore 01,00 del 1 gennaio 2015, nel perimetro compreso tra piazza del Duomo e la Galleria Vittorio Emanuele» è proibito l'utilizzo di «fuochi artificiali, petardi, botti, razzi» allo scopo di «tutelare il benessere e la salute delle persone e degli animali».

Il Mercatino di Natale in piazza Duomo sarà aperto fino all’epifania e si snoda tra l’inizio di corso Vittorio Emanuele, lo spazio in corrispondenza dell’abside del Duomo e via dell’Arcivescovado sino a piazza Fontana.

Fino all'Epifania, inoltre, le grandi vetrate istoriate del Duomo si rivestono di nuova luce. Grazie all’impegno della Veneranda Fabbrica, l’abside e il lato sud del Duomo si illumineranno a festa. Sarà possibile ammirare questo spettacolo ogni giorno, dopo la chiusura delle porte del Duomo, fino al 6 gennaio.

Mostre e Musei aperti a Capodanno

A San Silvestro, Capodanno e l’Epifania in Sala Alessi a Palazzo Marino sarà possibile ammirare, gratuitamente, la straordinaria Madonna Estérhazy di Raffaello, splendida opera del genio del Rinascimento proveniente dal Museo delle Belle Arti di Budapest.

Aperte a Palazzo Reale le mostre dedicate a Marc Chagall, a Vincent Van Gogh e a Giovanni Segantini, nonché l'esposizione fotografica dedicata al Calendario Pirelli.
Pochi passi in piazza Duomo ed ecco che il Museo del Novecento offre la possibilità di visitare la retrospettiva su Lucio Fontana e Yves Klein, mentre alla GAM la temporanea è dedicata alla scultura di Alberto Giacometti.

Al Pac è possibile visitare la rassegna di arte e cinema Glitch, mente a Palazzo della Ragione è protagonista l’esposizione fotografica dedicata all'alpinista Walter Bonatti, Foto dai grandi spazi.

Durante tutte le festività, inoltre, si potranno visitare anche la mostra-focus sul cibo Food - la scienza dai semi al piatto al Museo di Storia naturale (aperta il 31 e il 6 gennaio fino alle 17.30, chiusa la collezione permanente l’1 gennaio) e la rassegna Conrad e il mare allestita nelle sale dell’Acquario civico.

Oltre 100 opere e 60 artisti di tutto il mondo per la quarta dizione di Bag, il progetto dell'Università Bocconi per la promozione dell’arte contemporanea: un percorso tra installazioni, sculture, fotografie e quadri, di Lucio Fontana, Ettore Spalletti, Arnaldo Pomodoro, Piero Manzoni, Steven Scott, Gerold Miller e Zhang Huan, esposti nel campus della Bocconi.

La Fondazione Stelline (Corso Magenta 61) e l'Associazione Amici delle Stelline ospitano la mostra Alfabeto della città metropolitana, un percorso narrativo costruito attraverso una serie di lemmi che raccontano per spunti ed impressioni gli aspetti più suggestivi della città. si va dalla A di Architettura alla Z di Zone, passando per la G di Green City e l’immancabile L di Leonardo. Ogni lettera racconta un pezzo di Milano, attraverso le immagini di 30 fotografi.

I Musei del Castello Sforzesco, il Museo Archeologico, il Museo del Risorgimento con la mostra I lavoratori del cibo, il Museo del Costume, Moda e Immagine Palazzo Morando restano aperti per San Silvestro e per l’Epifania, chiusi invece il 1° gennaio e lunedì 5 gennaio.

Anche Palazzo Marino come da tradizione sarà aperto il primo giorno dell'anno. Nel cortile centrale, a partire dalle ore 10:30 le Bande Civiche si alterneranno in un concerto con brani famosi tratti dal repertorio classico e popolare.

Leggi gli orari delle mostre e dei musei di Milano a Capodanno e durante le Feste.

Bambini

Per bambini e famiglie il Capodanno inizia presto, alle ore 10, con i Laboratori al mulino: Sali da bagno, visita guidata interattiva per scoprire la struttura del Mulino e l’orto delle erbe officinali, nel complesso monastico dell’Abbazia di Chiaravalle e partecipazione ad un laboratorio di erboristeria.

Mentre dalle 15.00 alle 17.00, sempre a Chiaravalle, Laboratori al mulino: deliziosi cup cake, visita guidata interattiva per scoprire la struttura del Mulino e l’orto delle erbe officinali.

Sforzinda al Castello Sforzesco organizza, nei giorni 2-3-4-5-6 gennaio, Il lungo viaggio dei magi , per famiglie con bambini dai 6 agli 8 anni: un racconto animato con musica e immagini tratte dai capolavori della storia dell’arte sulla nascita di Gesù e sull’arrivo dei Magi, che culmina con la narrazione della misteriosa presenza di Magi a Milano nella basilica di Sant’Eustorgio.

Sport

Sette le piste di pattinaggio presenti in città per chi preferisce festeggiare l'arrivo del 2015 all'insegna dell’attività sportiva. In piazza Gae Aulenti e in piazza XXV Aprile si potrà pattinare anche dopo la mezzanotte.

Capodanno a teatro, concerti e feste in discoteca

Come ogni anno, le decine di sale teatrali milanesi offrono la possibilità di festeggiare il Capodanno assistendo a spettacoli e performance (leggi l'approfondimento San Silvestro a Teatro), mentre per gli amanti della musica classica l'appuntamento è con LaVerdi, che saluta il 2014 e inaugura il 2015 con la Nona Sinfonia di Ludwig Van Beethoven. All'Auditorium di Milano l'ensemble sinfonico esegue la partitura - e il suo benaugurante Inno alla Gioia - martedì 30, mercoledì 31 dicembre alle 20. Quarta e ultima replica alle 16 di giovedì 1 gennaio. Acquista il biglietto su Happyticket.

E per chi vuole passare Capodanno sul dancefloor, l'appuntamento è in discoteca: a Milano si balla come a Berlino. Ecco dove ballare la notte di San Silvestro.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

Ant-Man and the wasp Di Peyton Reed Azione U.S.A., Regno Unito, 2018 Scott Lang deve affrontare le conseguenze delle proprie scelte sia come supereroe sia come padre. Mentre è impegnato a gestire la sua vita familiare e le sue responsabilità come Ant-Man, si vede assegnare una nuova e urgente missione da... Guarda la scheda del film