A Natale Raffaello di nuovo a Palazzo Marino - Milano

A Natale Raffaello di nuovo a Palazzo Marino

Mostre Milano Palazzo Marino Martedì 7 ottobre 2014

Un particolare della Madonna Esterhazy di Raffaello
© el video, il promo realizzato da Accasfilm

Milano - Sarà la Madonna Esterhazy di Raffaello a festeggiare il Natale con i milanesi. È stato il Comune ad annunciarlo sulla pagina Facebook del settore Cultura. L'ormai consueta esposizione gratuita dell'avvento a Palazzo Marino vedrà anche quest'anno, come già nel 2013, il pittore di Urbino come assoluto protagonista.

A finanziare il progetto espositivo non sarà più Eni, che lascia dopo sette anni di partnership con Palazzo Marino, ma un nuovo team di sponsor: il primo è Rinascente, l'altro è Intesa Sanpaolo.

L'allestimento, che si terrà in Sala Alessi ed è curato da Stefano Zuffi, grande esperto di Rinascimento italiano, vedrà coabitare la Madonna Esterhazy, con alcuni altri capolavori milanesi e italiani. Al centro dell'esposizione starà ovviamente il piccolo quadro a olio di proprietà del Szépművészeti Múzeum di Budapest che ritrae Maria con Gesù neonato e Giovanni Battista bambino. Sullo sfondo, un paesaggio che ricorda le rovine archeologiche di Roma.

In passato l'esposizione natalizia a Palazzo Marino ha portato a Milano alcuni gioielli dell'arte mondiale attraverso prestiti dai maggiori musei del mondo, dalla Conversione di Saulo di Caravaggio al San Giovanni Battista di Leonardo di Vinci.
Nel 2010 è stata la volta di Tiziano con la sua Donna allo specchio vista dai 190mila persone. 210mila i visitatori per Georges de la Tour, fino ad arrivare ai 227mila di Amore e Psiche lo scorso anno.

Nel 2013 l'allestimento dedicato alla Madonna di Foligno - dipinta da Raffaello fra 1511 e 1512 - aveva attratto 240mila persone, un piccolo grande record per una mostra fatta da un'unica opera aperta per un mese e mezzo d'apertura. Certo, l'ingresso gratuito ha giocato e gioca un ruolo importante, ma i milanesi sembrano davvero affezionati a questo rito natalizio. Sarà lo stesso quest'anno?

Potrebbe interessarti anche: , Gallerie d'Italia riaprono a Milano, mostra su Canova prorogata: orari e biglietti , Riaprono musei civici, biblioteche a Palazzo Reale: prenotazione, orari e date di apertura , Alla Scoperta del Labirinto di Arnaldo Pomodoro: la visita nelle viscere di Milano diventa virtuale , Da Tutankhamon al cielo di Nut, a Milano due mostre sull'Antico Egitto: info, orari e biglietti , Gianni Berengo Gardin, la mostra a Milano per i 90 anni del fotografo: orari e biglietti

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.