Attualità Milano Triennale di Milano Martedì 23 settembre 2014

Il tempo delle donne. Per 3 giorni alla Triennale. Il programma

© Flickr - Pedro Ribeiro Simões (modificata)

Milano - Il tempo delle donne è nel weekend. Chissà se è un caso, forse no. Per 3 giorni, dal 26 al 28 settembre, la Triennale diventa «spazio di incontri, scambio, ispirazione» come spiega Barbara Stefanelli, vicedirettrice del Corriere della Sera che organizza l'evento.

Scrive Stefanelli: «Come si fa a sostenere che qualcosa stia cambiando, se ogni volta che viene pubblicato un rapporto sui divari tra uomini e donne, l’Italia non sembra avanzare di molto, anzi, su alcuni fronti indietreggia?». Non si può che essere d'accordo. Noi di Mentelocale sosteniamo da sempre il dibattito e la discussione sui tanti gender gap in cui ci imbattiamo quasi ogni giorno. Per questo non possiamo che essere solidali con un'iniziativa che chiama al confronto tutti, donne e uomini, alla pari.

Nel manifesto dell'iniziativa si legge: «(è) il momento di spingere per un cambiamento che vuole essere aperto a tutti, ma non timido e vago». Alla chiamata alle armi - ma nessuno deve farsi male - hanno risposto in tanti. Il programma, che si diffonde con numerosi eventi collaterali anche in altre parti di Milano, è fitto e distribuito dalle 10 a mezzanotte con ingresso libero.

Si muove su quattro diverse macroaree. La prima è Tem(p)i. Inchieste, spettacoli, video e ha come cornice il Teatro dell'Arte. Fra le protagoniste la ministra della difesa Roberta Pinotti protagonista dell'appuntamento E se fossimo già pari? (venerdì 26 ore 17) e la collega della salute Beatrice Lorenzin a dialogo con altri ospiti sulla fecondazione eterologa (sabato 27 ore 10). La modella Bianca Balti insieme a medici, esperti d'estetica e critici discute di bellezza (sabato 27 ore 16) mentre grazie all'intervento di alcune afroitaliane - scrittrici, veejay, miss - si parla del nuovo volto della nostra società (domenica 28 ore 16).
Da non perdere lo spettacolo che la cantautrice Andrea Mirò dedica a Giorgio Gaber, con interventi di Roberto Vecchioni e Rossana Casale (sabato 27 ore 21).

In Conversazioni. Interviste e convivialità rientrano gli appuntamenti del Teatro Lab. Intervengono, fra gli altri, l'attrice Paola Cortellesi, alla prese con la meritocrazia spiegata a sua figlia (venerdì 26 ore 12.30); l'architetto Cino Boeri che parla di design al femminile (sabato 27 ore 12.30); Benedetta e Cristina Parodi a tutto campo sulla loro "sorellanza" (sabato 27 ore 19) e la giornalista Cristina De Stefano autrice della biografia di Oriana Fallaci di cui vengono riproposte alcune storiche interviste (domenica 28 ore 19).

Coaching e incontri d'approfondimento su professionalità e leadership costituiscono l'asse tematico della sezione Lavori in corso. Workshop e formazione. Segnaliamo l'incontro Genere e generazioni. Comporre vita e carriera che vede l'intervento di due figure di primo piano di Vodafone Italia, Barbara Cominelli, Direttore Commercial Operations e del Product Manager Benedetta Majorana (sabato 27 ore 17, prenotazione obbligatoria).

A chiudere il cerchio è la Stem Lab. Piccoli e giovani, il fucus dedicato a bambine e bambini, con laboratori didattici su matematica e videogiochi.
Qui il pdf del programma de Il tempo delle donne.

Fra le iniziative collaterali della manifestazione, segnaliamo la Women riders' night, una gita notturna dedicata alle donne che guidano due ruote a motore. Gli uomini possono accompagnare, ma non mettersi alla guida. L'appuntamento è fissato per sabato 27 alle 21, è gradito il dress code verde. Per maggiori info, scrivere a questa mail.

Potrebbe interessarti anche: , A Milano arrivano i filobus hi-tech, a zero emissioni e con prese usb , Atm Milano, biglietti a 2 euro (e non solo) per metro e bus. Cosa cambia e da quando? Tutte le nuove tariffe , Concerti a San Siro 2019: orari della metropolitana e biglietti Atm integrati , Benessere urbano, Milano vince il premio Wellbeing City 2019 per il crowdfunding civico , Piazza d'Armi a Milano: avviata la procedura per la dichiarazione d’interesse culturale del Mibac

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.