Weekend Milano Giovedì 31 luglio 2014

Weekend. Dai NOFX alla Sagra del Mirtillo

Milano - Dal punk dei NOFX al tango di Latinoamericando. Al Castello Sforzesco si va alla scoperta dei sottorranei in compagnia di Leonardo da Vinci. A Palazzo Reale si possono visitare le esposizioni dedicate a Mimmo Rotella e Takashi Murakami. Nel weekend, per chi ha voglia di una gita fuoriporta, c'è anche la Sagra del Mirtillo a Rasura in Valtellina.

MUSICA
Il fine settimana in musica parte sabato 2 con il Toga Party in programma al Circolo Magnolia. Un omaggio al mitico film Animal House con John Belushi. Caldamente apprezzato il look da antico romano. Alla consolle ci pensa Vito War. Ore 23, ingresso 5 Eur.

Domenica 3 il palco principale di Latinoamericando, nell'area esterno al Forum di Assago, si trasforma in una milonga. Come a Buenos Aires, si balla il tango. Una serata perfetta per scaldare questa estate così fredda. Ore 22, ingresso 25-15 Eur.

Sempre il 3, a Carroponte, è tempo di punk. Dalle 19 sfilano Agnostic Front, The Old Firm Casuals. Le due band sono incaricate di caricare il pubblico in vista dell'arrivo dei NOFX. Californiani, skaters, politicamente impegnati, presentano live i brani dell'ultimo album Self Entitled e il meglio della loro discografia. Acquista i biglietti su Happyticket.

ARTE & ALTRO
In questa estate ballerina i musei costituiscono più che mai una vera risorsa. In caso di brutto tempo, una visita a Palazzo Reale può risolvere un pomeriggio altrimenti noioso. Due le esposizioni in corso: da una parte la retrospettiva su Mimmo Rotella, dall'altra la personale di Takashi Murakami. Per entrambi gli allestimenti, gli orari d'apertura sono identici: venerdì e domenica ore 9.30-19.30; sabato ore 9.30-22.30. Costo d'ingresso per Rotella, 11-9.50 Eur; ingresso per Murakami 5-3 Eur.

Segnaliamo inoltre l'ultimo weekend di apertura della mostra dedicata Ruth Orkin e Morris Engel, due grandi della fotografia mondiale. Il percorso è visitabile alla Fondazione Stelline venerdì, sabato e domenica dalle 10 alle 20. Ingresso 6-4.50 Eur.

A metà strada fra tour culturale e messa in scena teatrale sta la visita con attore organizzata da Ad Artem per sabato 2 agosto al Castello Sforzesco. Alle 16 parte il tour dei sotterranei, nell'inedita veste di guida c'è niente meno che Leonardo da Vinci. Il genio fiorentino è interpretato da un attore, naturalmente. Il percorso dura 90 minuti, il costo è di 15 Eur. Per prenotazioni, chiamare lo 02 6596937.

ALTRI EVENTI & GITE FUORIPORTA
Contando sul bel tempo, il weekend può essere un'occasione per qualche giorno di relax a mollo. E per farlo, perché non sfruttare le piscine scoperte di Milanosport? Fra impianti balneari e vasche a cielo aperto, sono diffuse in quasi tutte le zone della città. E hanno un costo contenuto: per passarci un'intera giornata el fine settimana sono necessari 5.50 Eur.

Un'alternativa è fornita anche dall'Idroscalo, dov'è possibile fare il bagno, praticare diversi sport e concludere la giornata con un aperitivo a pelo d'acqua (zanzare permettendo). In questo articolo altre informazioni.

Chi vuole un vero e proprio parco divertimenti può optare per il Gardaland Waterpark che sta al confine fra Milano e Settimo Milanese, oppure per l'Aquaneva, a metà strada Bergamo e il capoluogo lombardo. Qui tutto su orari d'apertura e prezzi.

A chi avesse voglia di fare qualche chilometro in più, segnaliamo che, anche quest'anno a Rasura Mellarolo (So) in Valtellina dove per tutto il fine settimana va avanti la Sagra del Mirtillo. Nella tensostruttura allestita in paese si possono gustare menu a tema, comprare bacche appena raccolte da mangiare a casa o in versione marmellata. Sono previste inoltre attività per bambini e visite al paese. Ingresso libero, degustazioni a pagamento.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

Muscle Shoals Dove nascono le leggende Di Greg Camalier Documentario U.S.A., 2013 Situato lungo il fiume Tennessee in Alabama, Muscle Shoals è l’improbabile terreno fertile per alcune dei più creativi e provocatori generi musicali americani. Sotto l'influenza spirituale del "fiume che canta", come lo chiamavano... Guarda la scheda del film