Concerti Milano Ippodromo del Galoppo Lunedì 15 luglio 2013

Skunk Anansie dal vivo per City Sound 2013

Skunk Anansie

Milano - Un'altra volta Skunk Anansie. La band di Skin suona a Milano oggi, 15 luglio, nell'ambito del festival City Sound 2013 in corso all'Ippodromo del Galoppo.

L'inizio del concerto è fissato per le 20.30 e le vendite sono ancora aperte: per acquistare un biglietto sono richiesti 36.80 Eur.

La band inglese torna in città dopo il live del novembre scorso al Forum di Assago nel corso del quale aveva presentato l'album Black Traffic,  il quinto della carriera, e il secondo dalla  reunion del 2009.

Il concerto di Milano onn è l'unico in programma in Italia per il gruppo di You follow me down. Nei prossimi giorni gli Skunk Anansie fanno tappa il 16 al Teatro Obihall di Firenze, il 21 sono in piazza del Duomo a Cividale del Friuli, il 22 all'Arena della Regina di Cattolica e il 23 al Gru Village di Grugliasco, in provincia di Torino.

All'Ippodromo, il festival prosegue con il live degli Atoms for Peace di Thom Yorke il 17, il 20 è la volta di Davide Van de Sfroos mentre il 21 ci sono i Deep Purple. Consulta il calendario completo di City Sound.

Potrebbe interessarti anche: , Capodanno 2019 in musica con laVerdi all'Auditorium di Milano con la Nona di Beethoven , Concerti a Milano. Gainsbourg, Irama, Einaudi, Cremonini e Gabbani: i live di dicembre 2018 da non perdere , Vasco Rossi a San Siro nel 2019: date dei concerti e prezzi dei biglietti , Vasco Rossi nel 2019 in concerto a San Siro: 4 date a Milano (come minimo) , Stabilimento Estivo Base 2018: a Milano un'estate di eventi non stop, il programma

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

Santiago, Italia Di Nanni Moretti Documentario 2018 Il cinema di Nanni Moretti procura sempre un trasalimento, legato alla presenza ricorrente dell'autore nella sua opera. Che il film si richiami oppure no alla sua esperienza personale, lo spettatore oscilla tra finzione del personaggio e intimità... Guarda la scheda del film