Attualità Milano Lunedì 24 giugno 2013

Metro 4, via libera al progetto definitivo. Il percorso

Il rendering della stazione di Forlanini FS
© Metropolitana Milanese
Altre foto

Milano - Importanti novità sul fronte della mobilità milanese: la Giunta, infatti, ha dato il via libera al progetto definitivo per la realizzazione della M4, l'ultima linea metropolitana da realizzare in vista di Expo 2015 che perciorrerà la tratta compresa tra San Cristoforo FS a Linate.

Il futuro della Blu, colore che distinguerà la nuova tratta suburbana, è ora ad una svolta decisiva. Nei prossimi giorni, infatti, il progetto finale dovrà essere analizzato dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

La prima tratta della M4, che viaggerà tra Linate e Forlanini FS, vedrà la luce giusto in tempo per l'inizio di Expo 2015, scadenza strategica che il Comune ha voluto 'blindare' con una clausola speciale all'interno dello stesso progetto finale. Intento sostenuto anche dal Governo, con un finanziamento di 200 milioni di euro, previsto dal cosiddetto 'decreto del fare'.

Ma, oltre alle modifiche progettuali legate alla variante Expo, sono stati anche aggiornati i costi previsti per la realizzazione dell'opera, in particolare quelli a tutela della sicurezza dei lavoratori e dei luoghi di lavoro. Il costo complessivo previsto per la M4 è di 1.819 milioni di euro.

Soldi ben spesi, a detta del Comune, che parla di rivoluzione all'interno del sistema di mobilità sostenibile urbana. La quarta linea della metropolitana, infatti, attraverserà la città andando a servire le zone est e sud-ovest della città, fornendo, tra l'altro, un collegamento diretto tra l'aeroporto di Linate e il centro storico.

Ma per veder viaggiare la nuova linea a pieno regime, lungo tutti i 15 km previsti dal progetto, si dovrà aspettare il marzo 2018. Si sa già, però, come sarà la nuova M4: come la M5, inaugurata lo scorso 10 febbraio, anche la Blu viaggerà con convogli lunghi 50 metri (a fronte dei 110 delle prime tre linee) e sarà completamente automatizzata, in modo da garantire una maggiore frequenza e una portata di 24-28 mila passeggeri all'ora.

Potrebbe interessarti anche: , Qualità della vita 2018, Milano vince: è prima in classifica , Nuova luce per Milano: il Duomo si accende di splendore con la nuova illuminazione , Area C gratis fino al 2022 per gli ibridi elettrici. E un bando per le imprese in vista di Area B , Ascensori sui ponti del Naviglio Grande: addio barriere architettoniche , A CityLife il primo albero di Natale intelligente: foto e video

Fotogallery

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

La donna elettrica Di Benedikt Erlingsson Drammatico 2018 Halla è una donna dallo spirito indipendente che ha superato da un bel po' la quarantina. Dietro la tranquillità della sua routine si nasconde però un'altra identità che pochi conoscono. Conosciuta come "la donna della montagna",... Guarda la scheda del film