Attualità Milano Lunedì 6 maggio 2013

Beppe Sala è il nuovo commissario unico per Expo 2015

Il commisario unico di Expo 2015, Giuseppe Sala

Milano - Il Presidente del Consiglio Enrico Letta ha deciso: sarà Giuseppe Sala il commissario unico per Expo 2015. Sala, che dal 2010 è amministratore delegato di Expo 2015 SpA., è stato nominato questa mattina dal presidente del consiglio nel corso di una conferenza stampa che ha visto la partecipazione anche del sindaco Giuliano Pisapia, del presidente della Regione Roberto Maroni e del presidente della Provincia di Milano Guido Podestà.

"Milano diventerà una capitale europea", ha spiegato il premier Letta, accompagnato alla presentazione alla stampa di Expo da tre membri dell'esecutivo: insieme al presidente del Consiglio, sono giunti a Milano anche i tre ministri che saranno direttamente impegnati nel progetto per Expo 2015: Nunzia De Girolamo (Agricoltura), Massimo Bray (Cultura e turismo) e Maurizio Lupi (Infrastrutture e trasporti).

Il presidente Letta, oltre a firmare il decreto con cui si sancisce la nomina di Giuseppe Sala a commissario unico, ha voluto sottolineare il suo personale impegno, assieme a quello del Ministro degli Esteri Emma Bonino, per mantenere importanti contatti con le più importanti personalità internazionali, a partire dal Segretario di Stato USA John Kerry, con cui Letta e Bonino avranno un incontro già questo mercoledì.

Inoltre, il Presidente della Lombardia Roberto Maroni, che con il Sindaco Pisapia ha espresso contentezza per la decisione del Governo, ha annunciato la decisione della giunta regionale di nominare Maurizio Sala sottosegretario con deleghe esclusive per Expo.

Il neo-commissario unico Giuseppe Sala ha voluto sottolineare la sua consapevolezza circa i tempi stretti in cui è necessario portare a termine il progetto per Expo 2015, ma ha precisato che in questi anni si è lavorato intensamente ed è quindi possibile recuperare i tempi per fare in modo che Milano diventi una guida culturale a livello internazionale.
"I tempi sono stretti, ma ce la faremo" ha spiegato Beppe Sala.

Intanto il Comune di Milano fa sapere che il numero dei Paesi che ha deciso di aderire ad Expo 2015 è arrivato a quota 128, portando la città a un passo dal raggiungimento dell'obiettivo prefissato, ovvero le 130 adesioni prima del 2015.

Potrebbe interessarti anche: , Stramilano 2019: percorso, orari, iscrizioni, strade chiuse e modifiche alla circolazione , Corso Sempione, il progetto green: corsia per bici e pedoni, e addio al parcheggio selvaggio , Mind Milano, ecco l'area di Expo 2015 oggi: scienza, università e concerti , Il nuovo frutteto diffuso di Milano nascerà nel quartiere Gallaratese , Navigli patrimonio Unesco? Il comune di Milano appoggia la candidatura

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

Peterloo Di Mike Leigh Drammatico 2018 Il giovane trombettiere Joseph sopravvive miracolosamente alla sanguinosa battaglia di Waterloo e torna a casa, a Manchester, dalla sua famiglia di umili operai. Ma un'altra battaglia si prepara da quelle parti: quella del popolo inglese del dopoguerra,... Guarda la scheda del film