Concerti Milano Giovedì 14 marzo 2013

'Le parole di Giorgio Gaber': a Milano un incontro per raccontare il Signor G

Giorgio Gaber

Milano - Sabato 16 marzo alle ore 21 presso la Casa di Vetro di via Luisa San Felice 3 (ingresso libero) appuntamento con Le parole di Giorgio Gaber, un incontro culturale scritto e interpretato dall’attrice e conduttrice radiofonica Silvia Villa.

Nel decennale della scomparsa di Gaber, l’incontro nasce dalla volontà di far conoscere e amare la multiforme figura del Signor G attraverso la lettura di una selezione di interviste rilasciate dall’artista durante la sua attività e la visione di alcuni filmati originali dei suoi spettacoli in esclusivo possesso della Fondazione.

A seguire Paolo Dal Bon, Presidente della Fondazione Giorgio Gaber, produttore, stretto collaboratore e grande amico dell’artista, risponderà alle domande del pubblico.

Nel percorso proposto, Silvia Villa darà voce non solo alle riflessioni di Gaber come artista ma anche a quelle di Gaber come uomo e alle sue analisi socio-politiche sulle storture e possibilità della nostra realtà contemporanea. «Mi considero della razza dei vecchi resistenti. Sono uno che ci crede ancora. Non so bene in cosa, ma ci credo. E sono malato di conoscenza , di voglia di cambiare le cose. Di credere che sia possibile vivere in modo non imbecille. E non è detto che gli anni della speranza non ritornino»(tratto da Il Mattino, 4 dicembre 1984).

Ci si interrogherà con lui sul significato da attribuire ai tanto abusati vocaboli: cultura, amore, successo, politica, rivoluzione, democrazia, libertà. Attraverso le sue potenti parole e le sue performance artistiche più coinvolgenti si entrerà in contatto con il suo pensiero, la sua rabbia, il suo timido sorriso, la sua forza vitale e le sue speranze perché «ci sono tantissime occasioni per essere persone piuttosto che maschere».

«Alla fine di questo breve viaggio – spiega Silvia Villa - ci auguriamo di riuscire a far sentire quanto ancora Giorgio Gaber sia in grado di parlare alle nostre coscienze non tanto per proporci ricette salvifiche precostituite quanto per risvegliarci da un torpore che troppo spesso ci immobilizza e per trovare finalmente insieme: «la voglia di frequentare il futuro con gioia».

Potrebbe interessarti anche: , JazzMi 2018, date e ospiti: il programma dei concerti da non perdere , U2 e J-Ax, David Garrett e Billy Corgan, Baglioni e Hotei: il calendario dei concerti di ottobre 2018 a Milano , Milano Music Week 2018, la settimana della musica da Elisa a Ramazzotti , Vasco Rossi nel 2019 in concerto a San Siro: 4 date a Milano (come minimo) , Stabilimento Estivo Base 2018: a Milano un'estate di eventi non stop, il programma

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

Johnny English colpisce ancora Di David Kerr Azione 2018 Alla vigilia di un importante summit internazionale, un attacco informatico rivela l'identità di tutti gli agenti segreti britannici sotto copertura. L'unico rimasto sul campo è in pensione, non ha idea di cosa sia un'App, e si chiama "English,... Guarda la scheda del film