Attualità Milano FieraMilanocity Giovedì 14 marzo 2013

'Fa' la cosa giusta!' 2013. Dal 15 al 17 marzo

Milano - 700 espositori, 3.300 studenti accreditati, 167 incontri e 330 volontari: sono questi i numeri della decima edizione della fiera Fa’ la cosa giusta!, aperta dal 15 al 17 marzo ai padiglioni 2 e 4 di Fieramilanocity (viale Scarampo).

E per festeggiare il suo decimo compleanno, gli organizzatori Terre di mezzo Eventi e Insieme nelle terre di mezzo Onlus ripropongono la formula già rodata con grandi novità: si parte dall’area Mobilità sostenibile, dove oltre 100 veicoli elettrici potranno essere provati e acquistati nello spazio Elettrocity, il più grande circuito interno mai allestito in Italia.

Il Brasile, poi, è di nuovo Paese ospite grazie al sostegno di (Sesi - Serviço social da indùstria) che, quest’anno, ripropone il progetto di Cozinha Brazil, la cucina contro gli sprechi attenta alle persone affette da patologie alimentari croniche, e presenta il progetto ViraVida, che fornisce opportunità di formazione professionale e occupazionale ad adolescenti e giovani vittime di sfruttamento sessuale.

Nuova anche l’area Artigiani tecnologici che espone aziende, associazioni e laboratori che offrono l’utilizzo di tecnologie innovative come l’incisione laser e le stampanti 3D per la realizzazione di oggetti realmente a km zero, perché prodotti direttamente dal cliente finale.

Tornano poi le sezioni storiche che, tuttavia, vengono innovate in occasione dell’edizione 2013: Mangia come parli dedica infatti uno spazio allo stile di vita vegano per la produzione di prodotti alimentari, accessori di moda e complementi di arredo, e apre le porte all’economia carceraria, dal momento che molte delle realtà presenti realizzano prodotti alimentari.

Nello spazio Abitare green si insegna a realizzare originali creazioni dal gusto pop e vintage attraverso il recupero di oggetti abbandonati, inoltre dedica alcuni laboratori all’autoproduzione di giochi per gli amici a quattro zampe con materiale da riciclo.

L'area Cosmesi naturale presenta la nuova linea di cosmetici bio Prima spremitura, realizzata con olio extravergine di oliva toscano Igp biologico grezzo e i prodotti di Naturequa, che uniscono l’utilizzo di materie prime completamente naturali con produzione equosolidale o a km zero.

Servizi per la sostenibilità, infine, ospita lo spazio BtoB – Insieme è meglio, veri incontri tra aziende dove scambiarsi opinioni e presentare la propria realtà a operatori di settore selezionati. 

Come ogni anno, poi, per ridurre al massimo l’impatto sociale e ambientale, la fiera ha deciso di rinunciare alla moquette, realizzare spazi relax realizzati con eco-pallet di Palm, dividere i rifiuti secondo il buon uso della raccolta differenziata e offrire acqua di rubinetto.

Potrebbe interessarti anche: , Area B, il bando per sostituire auto e moto inquinanti con mezzi ecologici è on line , Guida completa alla normativa sulle pulizie condominiali , NoLo lancia la zona 30: velocità ridotta e modifica alle strade per un quartiere più vivibile , Corso Sempione, il progetto green: corsia per bici e pedoni, e addio al parcheggio selvaggio , Mind Milano, ecco l'area di Expo 2015 oggi: scienza, università e concerti

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.