Concerti Milano Mercoledì 9 gennaio 2013

Fabrizio De André: a 14 anni dalla scomparsa, una serata in suo ricordo

Milano - Fabrizio De André continua a ispirare e a riunire gli artisti. Cantanti e musicisti che sono stati influenzati dal suo stile cantautorale si ritroveranno infatti alla Cooperativa Labriola (via Falck 51) sabato 12 gennaio a partire dalle 20.45 per riproporre alcune delle canzoni più celebri di Faber.

La serata, realizzata da Circolo Arci Metromondo in collaborazione con il Consiglio di zona8 del Comune di Milano, è interamente dedicata a Genova. Si comincia con i piatti della tradizione culinaria genovese, per proseguire poi con la musica e le parole di De André.

Sul palco il gruppo musicale Baxaicò, in genovese basilico, che proporrà brani rappresentativi dell'intero percorso artistico dell'autore. Dalle canzoni più conosciute a quelle più sperimentali, passando per le celebri canzoni in dialetto tra cui Creuza de Ma e A Dumenega. In scaletta anche Bocca di Rosa, Don Raffaé, La canzone di Marinella e La guerra di Piero.

La serata proseguirà poi con il tributo del cantautore pugliese Matteo Passante (leader della Malorchestra) che eseguirà altri celebri brani del maestro, come Via del Campo e altre.

Il costo della serata è di 16.00 Eu, per il solo concerto è invece di 5.00 Eu.

Potrebbe interessarti anche: , Discoteche Milano: andiamo dove vanno i vip? , Da Ramazzotti a Slash, da Venditti a Fatboy Slim: i concerti di marzo 2019 da non perdere a Milano , Concerti a San Siro 2019. Date e biglietti da Vasco a Ligabue, dai Muse a Ed Sheeran, fino a Biagio & Laura , Chi è Mahmood, il vincitore di Sanremo 2019. Da Milano all'Eurovision Song Contest , Milano Rocks 2019: biglietti e date con Florence + The Machine e Twenty One Pilots

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

Instant family Di Sean Anders Commedia U.S.A., 2018 Una coppia incontra alcune difficoltà per via del carattere esuberante dei tre bambini che hanno adottato. Guarda la scheda del film