Concerti Milano Van Ghé. Ambulatorio d'arte Mercoledì 21 novembre 2012

'Mono Logo Mini Male' al Van Ghè

La locandina dello spettacolo Mono Logo Mini Male

Milano - Il corpo è lo spazio dove si svolge la rappresentazione. Un piccolo luogo che si concede alla moltitudine dei tanti Sé. Così si presenta Mono Logo Mini Male, lo spettacolo diretto da
Elisabetta Faleni, insieme a Laura Gamucci, che va in scena al Van Ghè, dal 23 al 25 novembre.

Mono Logo Mini Male è un'opera di teatro danza: la regista Elisabetta Faleni, ballerina diplomata al Teatro alla Scala e al Bolscioi di Mosca, ha approfondito il proprio percorso con la compagnia Tanztheater di Pina Bausch e con diversi registi teatrali, elaborando una propria drammaturgia del movimento applicata al lavoro dell'attore.

L'ambulatorio d'arte Van-ghè è un'associazione culturale che lavora nell'ambito della riabilitazione psichiatrica e promuove l'arte quale lavoro ad alto contenuto sociale,
relazionale umanitario e riabilitativo.

Ingresso: 12,00 Eu erogazione liberale comprensiva di tessera associativa valida 12 mesi.
Si consiglia iscrizione online sul sito www.van-ghe.it
Lo spettacolo Mono Logo Mini Male viene rappresentato il 23,24,25 novembre.
Apertura alle ore 20.30 inizio spettacolo ore 21 in via Bastia 15 (zona Ripamonti-ang.via Serio) - tram 24, filovia 90-91, 92

Potrebbe interessarti anche: , Giorgio Gaber, a 80 anni dalla nascita un targa nella sua casa natale , Le foto del concerto di Capodanno 2019 in piazza Duomo a Milano , Gennaio 2019, i concerti da non perdere a Milano, da Calcutta ai Tre Allegri Ragazzi Morti , Piano City Milano 2019, date e iscrizioni: tutte le info , Vasco Rossi a San Siro nel 2019: date dei concerti e prezzi dei biglietti

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

Il gioco delle coppie Di Olivier Assayas Commedia 2018 Alain è un editore inquieto che ama Selena ma la tradisce con la sua assistente, che odia l'ultimo libro di Léonard ma lo pubblica, che ama le vecchie edizioni ma ragiona sull'Espresso Book Machine. Léonard è uno scrittore... Guarda la scheda del film