Concerti Milano Mercoledì 7 novembre 2012

Gaber, 'Io ci sono': 50 artisti per un triplo cd a 10 anni dalla morte

Milano - Il primo gennaio 2003 moriva Giorgio Gaber. Per celebrare il decennale della scomparsa del cantautore milanese, cinquanta interpreti della canzone italiana ripropongono altrettanti successi del Signor G in un triplo cd: si intitola Io ci sono (come il verso finale di Io come persona) e l'uscita è fissata per martedì 13 novembre, sia nei negozi di dischi che in download digitale.

L'album, prodotto dalla Fondazione Gaber, si apre con il duetto Gaber-Celentano: i due cantano insieme Ciao ti dirò, la prima canzone incisa da Gaber nel 1958 e, fatalmente, l’ultima cantata dal vivo nel 2001. Poi, una lunga carrellata di successi che ripercorrono cronologicamente la carriera di Gaber, dalla dimensione popolare degli inizi ai momenti del cosiddetto Teatro Canzone, fino agli ultimi anni che lo hanno consacrato come protagonista della cultura italiana.

Così Roberto Vecchioni e Enzo Jannacci, altri grandi milanesi della canzone italiana, cantano rispettivamente La ballata del Cerutti e Una fetta di limone; Cesare Cremonini, L'orgia; i Baustelle, Latte70; Jovanotti, Si può; Gianna Nannini, L'attesa; Ligabue, Qualcuno era comunista; i Negramaro, Quando sarò capace d'amare; gli Articolo 31, Io non mi sento italiano; Franco Battiato, La parola io; Laura Pausini, Non insegnate ai bambini.
Si risente anche la voce di Lucio Dalla, che interpreta Torpedo blu.

Ma la lista dei big della musica italiana che suonano per Gaber è lunghissima: ci sono altri nomi storici della musica italiana come Gianni Morandi, Enrico Ruggeri e Ivano Fossati e nuove leve della canzone come Emma Marrone, Marco Mengoni e Noemi. E poi Biagio Antonacci, Daniele Silvestri, Max Pezzali, Dente, Massimo Ranieri, Claudio Baglioni, Renzo Arbore, Samuele Bersani, Mario Biondi, Morgan, la PFM, Nada, Cristiano De Andrè, Gian Piero Alloisio, Davide Van De Sfroos, Mietta, Paolo Jannacci, Marco Morandi, J-Ax, Luca Barbarossa, Sergio Cammariere, Eugenio Finardi, Paola Turci, Ornella Vanoni, Syria, Andrea Mirò, Pacifico, Rossana Casale, Mango.
Spicca poi la presenza internazionale di Patti Smith con I, as a person.

Questo per quanto riguarda la versione standard dell'album. È prevista però anche l'uscita di una versione deluxe che comprende tre brani in più (tra cui Lo shampoo cantata da Mina), un libro curato da Vincenzo Mollica, Salvatore Veca e Michele Serra, una poesia dedicata a Gaber scritta da Renato Zero, tre rare fotografie in formato speciale e due dvd con interviste e materiali inediti.

Potrebbe interessarti anche: , Contrasti musicali per il ritorno a laVerdi di John Axelrod , Discoteche Milano: andiamo dove vanno i vip? , Da Ramazzotti a Slash, da Venditti a Fatboy Slim: i concerti di marzo 2019 da non perdere a Milano , Concerti a San Siro 2019. Date e biglietti da Vasco a Ligabue, dai Muse a Ed Sheeran, fino a Biagio & Laura , Chi è Mahmood, il vincitore di Sanremo 2019. Da Milano all'Eurovision Song Contest

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

Peppermint L'angelo della vendetta Di Pierre Morel Drammatico 2018 Riley North, moglie e madre di famiglia di Los Angeles, assiste impotente all'uccisione del marito e della figlia da parte di una gang di narcotrafficanti. Ferita nell'attacco, riesce comunque a testimoniare contro gli assalitori, ma a causa di un giudice... Guarda la scheda del film