Concerti Milano Lunedì 11 giugno 2012

Madonna: seno al vento a Istanbul. Il 14 giugno a San Siro

di

Milano - Mostrare il seno davanti a decine di migliaia di persone. Voi lo fareste? Madonna sì. Provocante e provocatoria, Miss Veronica Louise Ciccone è così. 54 primavere vissute intensamente, non ha mai nascosto di essere una material girl, anzi lo ha cantato lei stessa nel lontanissimo 1984. Nel 1992, l'album fotografico Sex e il disco Erotica ribadiscono il concetto, per amor di chiarezza Madge intitola una traccia dell'album nientemeno che Bad Girl. Ora, a venti anni di distanza, ha ancora saldamente fra le mani la palma della trasgressione.

Il fatto è presto detto: nel corso del concerto che ha tenuto ad Istanbul il 7 giugno scorso, la Ciccone, che indossava un sensuale completo pantalone-camicetta, ha deciso di spogliarsi, lasciando, fra la pelle nuda e il resto del mondo, il solo reggiseno.
Lo strip-tease è andato anche oltre, con tanto di ostensione del capezzolo destro verso la folla in delirio. Madonna ha poi accennato ad abbassare la zip dei pantaloni, ammiccando. Da performer esperta qual è, si è fermata, per poi voltarsi di colpo mostrando la scritta No Fear (Niente Paura) che campeggiava a caratteri cubitali sulla sua schiena.

Impossibile non pensare che la mossa sia un'abilissima trovata pubblicitaria per ridare appeal mediatico al Dance Party Tour che i soliti noti raccontano essere un po' fané, appannato dal florilegio di shocking performance di cui è ormai pieno il mondo del pop. Così, la donna che ha fatto del marketing di se stessa una vera religione, ci mette del suo, senza reticenze: prima, la svastica disegnata sul volto di Marine Le Pen, leader del partito di destra francese Front National nel corso del concerto di Tel Aviv, poi il seno al vento di Istanbul. E la borsa s'impenna potremmo dire, ricalcando il lessico caro alle pagine economiche.

Ai fan milanesi non sfuggirà l'approssimarsi della data a San Siro in calendario giovedì 14 giugno. Sono in molti a chiedersi quale sarà il coup de theatre che l'ex moglie di Sean Penn regalerà ai fans italiani.

Nel frattempo, prosegue la prevendita dei biglietti per il live, lontano dall'essere tutto esaurito. A disposizione dei fan ci sono ancora ticket per il terzo anello numerato (51.75 Eu), per il prato B (86.25 Eu) e via via a salire, fino ai prezzi proibitivi del primo anello rosso (178.50 Eu).

Potrebbe interessarti anche: , Concerti ad agosto: a Milano e in Lombardia estate in festival , Notturni in Castello 2018, la colonna sonora dell’estate milanese , Stabilimento Estivo Base 2018: a Milano un'estate di eventi non stop, il programma , PoliMi Fest 2018 tra concerti e cinema all'aperto: il programma completo , Radio Italia Live Milano 2018: la scaletta e la fotogallery del concerto

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

Shark Il primo squalo Di Jon Turteltaub Azione U.S.A., 2018 Un sommergibile oceanico – parte di un programma internazionale di osservazione sottomarina – viene attaccato da un’imponente creatura che si riteneva estinta e che ora giace sul fondo della fossa più profonda del Pacifico...... Guarda la scheda del film