Concerti Milano Giovedì 7 giugno 2012

MITO SettembreMusica: il programma dell'edizione 2012

© Cesare Cicardini

Milano - 190 appuntamenti, 4100 artisti, 156 concerti, 88 sedi, 39 fra incontri, spettacoli e mostre per 19 giorni. Sono i numeri dell'edizione 2012 di MITO SettembreMusica che torna a riempire di note Milano e Torino dal 5 al 23 settembre.

Ormai diventato uno delle kermesse musicali più importanti d'Europa, MiTo, che tocca la sesta edizione, vede proseguire la collaborazione fra le due città che lo ospitano, il capoluogo lombardo e Torino in un'ottica di scambio e interazione culturale.

Proprio nella città sabauda mercoledì 5 settembre avrà luogo l'inagurazione dedicata a Claude Debussy di cui cadono i 150 anni dalla nascita: toccherà al Teatro Regio aprire le porte all'Orchestre National de France diretta da Daniele Gatti. Il concerto replicherà a Milano giovedì 6 alla Scala.

Scorrendo il fittissimo programma, ideato da Enzo Restagno, storico direttore artistico del Festival, si scoprono alcune novità. In primis, una rafforzata attenzione all'aspetto educativo con un gran numero di incontri e spettacoli destinati a bambini e ragazzi.
Alla didattica musicale - fra le sedi di concerti, rientra anche l'Università Bocconi - fa da sponda la diffusione di MiTo in luoghi abitualmente poco toccati da eventi culturali, come l'ospedale San Raffaele, dove i degenti potranno assistere ad alcune esibizioni e la Stazione Centrale.

Altro elemento che segna l'attenzione alla contemporaneità del festival è data dall'apertura alla multimedialità grazie alle piattaforme sui social network (Facebook, Twitter, Youtube, Flickr) per condividere pensieri e foto, all'applicazione gratuita MiTo SettembreMusica per sistemi iOS e Android con tanto di guida agli eventi e al live streaming di 15 concerti fra Milano e Torino.

Ma quanto costa partecipare ai concerti di MiTo? Poco, o in alcuni casi nulla. Sono 89 gli appuntamenti gratuiti, per quelli che richiedono un biglietto di ingresso, i prezzi variano da un minimo di 5 Eu ad un massimo di 40 Eu. Per i prezzi degli abbonamenti, vedi box a lato.
I ticket singoli saranno in vendita a partire dal 23 giugno, mentre per gli abbonamenti occorre attendere fino al 30 giugno.

Di seguito l'approfondimento sui diversi focus tematici del festival nella città di Milano

  • ORCHESTRE
    Molte le orchestre nazionali e internazionali che calcheranno i palchi di MiTo. Fra queste, segnaliamo l'esibizione della Filarmonica di San Pietroburgo prevista per sabato 8 settembre agli Arcimboldi sotto la direzione del maestro Yuri Temirkanov o l'English Chamber Orchestra che, venerdì 21, sarà al Conservatorio diretta da Colin Davis.
    Sul fronte italiano, da non perdere il concerto della Filarmonica della Scala: i maestri "di casa" suoneranno domenica 16 al Forum di Assago per la bacchetta del giovanissimo maestro Andrea Battistoni.
  • CONTEMPORANEA
    Sono due i compositori viventi Luis De Pablo e Kaija Saariaho a cui MiTo 2012 rende omaggio con un programma di concerti tutti gratuiti. Fra le proposte anche un vasto carnet di prime italiane e una prima assoluta: si tratta di Vértigo, per sedici musicisti di De Pablo, a catalogo sabato 8 settembre al Teatro Franco Parenti.
  • DEBUSSY
    Oltre al già citato concerto d'esordio, sono da segnalare lunedì 10 settembre l'esecuzione delle sonate 1, 2 e 3 del compositore parigino con Salvatore Accardo al violino che si terranno all'Auditorium Cariplo.
  • MUSICHE DEL MONDO
    Fra i sound globali rappresentati a MiTo, il tango con un omaggio a Astor Piazzolla in programma domenica 9 al Teatro Filodrammatici. Ad eseguire i successi del maestro argentino, Daniel di Bonaventura e il Vertere String Quartet. Si va fino in Oriente con la serata di martedì 11 settembre quando al Teatro della Luna si ascolteranno i ritmi balinesi della Compagnia di Sebatu accompagnati da attori e danzatori in costume. Tornando in Italia, da non perdere il concerto che lunedì 10 vedrà sul palco degli Arcimboldi Ambrogio Sparagna dell'Orchestra Popolare Italiana e Francesco De Gregori.
  • JAZZ, ROCK e ALTRO
    Molti i generi rappresentati in programma, dal jazz con Paolo Fresu e Uri Caine in concerto lunedì 17 allo Strehler, all'indie pop di Get Well Soon alias Konstantin Gropper che si esibisce sabato 8 al Teatro dell'Arte della Triennale.
    Evento fra i più attesi di MiTo 2012, è il live di Paolo Conte agli Arcimboldi. Il cantautore astigiano sabato 22 propone una carrellata dei suoi successi, mentre, per salutare il festival c'è l'immancabile Festa di chiusura che si tiene domenica 23 in piazza Città di Lombardia alla presenza di 4 dj - Bertallot, Coccoluto, Stylophonic e Boosta - alle prese con i successi italiani degli anni Settanta/Ottanta.

Consulta il programma giornaliero di MiTo 2012.

Potrebbe interessarti anche: , Concerti ad agosto: a Milano e in Lombardia estate in festival , Notturni in Castello 2018, la colonna sonora dell’estate milanese , Stabilimento Estivo Base 2018: a Milano un'estate di eventi non stop, il programma , PoliMi Fest 2018 tra concerti e cinema all'aperto: il programma completo , Radio Italia Live Milano 2018: la scaletta e la fotogallery del concerto

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

Jurassic World Il regno distrutto Di J.A. Bayona Azione, Fantascienza, Avventura U.S.A., Spagna, 2018 Sono passati quattro anni da quando il parco tematico di Jurassic World è stato distrutto dai dinosauri scappati dalle gabbie di contenimento; Isla Nublar adesso è un luogo selvaggio abbandonato dagli umani dove i dinosauri sopravvissuti... Guarda la scheda del film