Concerti Milano Venerdì 20 aprile 2012

Subsonica, il 23 aprile 2012 al Forum di Assago

Milano - I subsonici, li chiama ogni volta Don Andrea Gallo, il prete degli ultimi che viene ospitato sul palco almeno una volta in ogni loro tour. I ragazzi, li chiamano i fan più fedeli, quelli che nell'ultimo mese li hanno seguiti anche a Parigi, Londra e Barcellona. Quelli dei Murazzi, li chiamavano nella loro Torino del '96, quando iniziò l'avventura del primo album e Samuel, Max, Boosta, Ninja e Pier Funk (ora Vicio) formarono i Subsonica.

Compiuti i 15 anni di carriera
e celebrato l'anniversario di Istantanee, album che li portò via dai locali della notte della loro città per conquistare il pubblico nazionale, la band torinese ha deciso di rispolverare le atmosfere dei primi concerti, gli arrangiamenti dell'album d'esordio, gli amici perduti per strada - il bassista Pier Funk, sostituito dal secondo album in poi da Vicio - e lanciarsi in un Istantanee tour 2012 che toccherà cinque città e sarà al Forum (via di Vittorio 6 - Assago) lunedì 23 aprile alle 21.

Freschi di chiusura del tour di Eden, successo di critica e botteghino uscito nel marzo del 2011 e portato per quasi un anno in giro per l'Italia, con qualche puntata in Europa e alcune date americane, con Istantanee tour i subsonici hanno voluto regalarsi un tuffo nel passato ad uso e consumo dei fan della prima ora.
Per buona parte del concerto, infatti, sul palco non ci saranno i led o le scenografie imponenti degli ultimi anni, ma «un backline particolare – ha raccontato alla presentazione del progetto Max Casacci, chitarrista e anima del gruppo - Gli strumenti saranno montati molto vicini, quasi a riprodurre l'atmosfera dei club della Torino anni ’90 dove suonavamo in spazi ridottissimi».

Non solo: dopo qualche mese di ricerca tra gli scaffali e il disordine di Casasonica, lo studio di registrazione del gruppo, là dove i Subsonica hanno pensato, sperimentato, registrato, mixato i loro album, è stato possibile ritrovare e caricare sul furgone del tour addirittura gli stessi strumenti che Samuel e compagni utilizzavano all'inizio della carriera.

L'intero Istantanee - e chicche per nostalgici Come cose che non ho e Preso blu - in scaletta, in questo mini tour per palazzetti la band torinese suonerà alcuni grandi classici, da Colpo di pistola a Nuvole rapide, da Disco labirinto a Tutti i miei sbagli, dall'omaggio a Battiato di Up patriots to arms a Sole silenzioso, dedicata alle vicende del G8 genovese del 2001, e le hit dell'ultimo album, a partire da Istrice.

Nostalgia e orgoglio di chi si guarda indietro per la prima volta («Effettivamente mettendo mano agli scatoloni si ripiomba nel clima esaltante di quell'inizio - ha continuato Casacci - All'epoca ci rendevamo conto che stavamo facendo una musica che nessuno di noi aveva mai suonato»), il tour del compleanno è però solo un ennesimo punto di partenza. Sono già all'orizzonte le nuova sfide di quei ragazzi dei Murazzi che partirono da sotto Il cielo su Torino per travolgere di energia (e canzoni di qualità) la scena musicale italiana.

Se entro il mese uscirà nelle librerie x15, una raccolta di 15 racconti ispirati a 15 loro canzoni firmati da 15 personaggi della cultura torinese, tra cui Baricco, Littizzetto, Travaglio e Massimo Gramellini, una volta concluso il tour europeo i Subsonica voleranno in Oriente: ad attenderli il pubblico del mercato cinese. Chissà che i nuovi Murazzi si trovino laggiù.

Per il concerto, sono ancora disponibili biglietti per la tribuna non numerata (23 Eu), esauriti i ticket per il parterre.

Potrebbe interessarti anche: , JazzMi 2018, date e ospiti: il programma dei concerti da non perdere , U2 e J-Ax, David Garrett e Billy Corgan, Baglioni e Hotei: il calendario dei concerti di ottobre 2018 a Milano , Milano Music Week 2018, la settimana della musica da Elisa a Ramazzotti , Vasco Rossi nel 2019 in concerto a San Siro: 4 date a Milano (come minimo) , Stabilimento Estivo Base 2018: a Milano un'estate di eventi non stop, il programma

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

La dolce vita Di Federico Fellini Drammatico Italia/Francia, 1960 Roma anni '60. Massimo giornalista di un rotocalco scandalistico, si trova in mezzo ai vizi e scandali di quella che era definita "la dolce vita" dei divi del momento. Guarda la scheda del film