Concerti Milano Martedì 3 aprile 2012

Noemi e Mario Biondi in concerto a Milano

SHOWCASE&INCONTRI

Giovedì 5 aprile i Dust presentano dal vivo l'ep Kind. Lo showcase si terrà alla Feltrinelli Piemonte (piazza Piemonte 2) a partire dalle 18.30.

Mercoledì 4 aprile appuntamento alle 18 presso la FNAC (via Torino angolo via Palla) con Il Pan del Diavolo che presenta Piombo Polvere e Carbone, il secondo album del gruppo.

Scandaland è la fatica numero due di GionnyScandal, nuovo virgulto del rap nostrano. Per saperne di più l'incontro è fissato venerdì 6 aprile alle 16 sempre alla Fnac.
Tutti gli appuntamenti sono ad ingresso libero.

Milano - Sono ben tre le voci dalla timbrica insolita che si possono ascoltare questa settimana a Milano. Parliamo di Noemi, Mario Biondi e Sergio Cammariere. Per i live "stranieri" segnaliamo Stanley Jordan, Xiu Xiu e il deejay Sven Vath.

Ad aprire i settegiorni in note ci pensa il gruppo californiano Xiu Xiu che martedì 3 aprile suona alla Salumeria della Musica (via Pasinetti 4). La band di Jamie Steward presenta dal vivo il proprio repertorio, dall'esordio risalente al 2002 a Always del 2011. Ore 22.30, ingresso 19 Eu.

Mario Biondi
si esibisce dal vivo agli Arcimboldi (viale Innovazione 1) mercoledì 4 aprile presentando l'album Due, uscito nel novembre scorso. Un doppio cd in cui, accanto al crooner catanese, si esibiscono giovani promesse italiane e internazionali. In scaletta non mancheranno successi come If e l'evergreen This is what you are. Ore 21, ingresso 57.50-40.25 Eu.

Nel pomeriggio del 4 aprile Feltrinelli (piazza Piemonte 2) propone un'altra occasione per un incontro musicale: alle 18.30 Pacifico presenta Una voce non basta il suo nuovissimo album di duetti. Quattordici brani che il cantautore milanese interpreta assieme a, fra gli altri, Malika Ayane, Cristina Donà, Francesco Bianconi e Manuel Agnelli. Ingresso libero.

Al teatro Dal Verme (via San Giovanni sul Muro), giovedì 5 sale sul palco la rossissima Noemi reduce dal terzo posto di Sanremo 2012 con il singolo Sono solo parole scritto per lei da Fabrizio Moro. Veronica Scopelliti, questo il suo vero nome, propone live i brani estratti da RossoNoemi, tra cui i singoli Vuoto a Perdere e Odio Tutti i Cantanti. Ore 21, ingresso 51.75-38 Eu.

Quando si dice casualità: giovedì 5 alla Fnac (via Torino angolo via Palla) Diego Mancino - co-autore del brano Odio Tutti i Cantanti di cui sopra - presenta al pubblico il suo terzo album È necessario dopo il buon successo dell'Evidenza del 2008. Ore 18, ingresso libero.

Torniamo al teatro della Bicocca dove sempre il 5 aprile, arriva Sergio Cammariere che da qualche settimana ha pubblicato l'album omonimo, dedicato all'amico e regista Pepi Morgia, scomparso lo scorso settembre. Il pianista ed autore crotonese torna a Milano dopo il successo riscosso dal musical Teresa La Ladra, della cui colonna sonora era autore. Ore 21, ingresso 46-28.75 Eu.

A chi ama la musica dance, segnaliamo il dj set di Sven Vath in programma giovedì 6 ai Magazzini Generali (via Pietrasanta 16). Il re tedesco della tecno torna per far ballare chi resta in città nel fine settimana di Pasqua. L'appuntamento è fissato per le 23.30, ingresso 25 Eu.

Potrebbe interessarti anche: , Capodanno 2019 in musica con laVerdi all'Auditorium di Milano con la Nona di Beethoven , Concerti a Milano. Gainsbourg, Irama, Einaudi, Cremonini e Gabbani: i live di dicembre 2018 da non perdere , Vasco Rossi a San Siro nel 2019: date dei concerti e prezzi dei biglietti , Vasco Rossi nel 2019 in concerto a San Siro: 4 date a Milano (come minimo) , Stabilimento Estivo Base 2018: a Milano un'estate di eventi non stop, il programma

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

Santiago, Italia Di Nanni Moretti Documentario 2018 Il cinema di Nanni Moretti procura sempre un trasalimento, legato alla presenza ricorrente dell'autore nella sua opera. Che il film si richiami oppure no alla sua esperienza personale, lo spettatore oscilla tra finzione del personaggio e intimità... Guarda la scheda del film