Concerti Milano Lunedì 6 febbraio 2012

Negrita e Calibro 35 in concerto a Milano

Milano - Negrita, Cesare Malfatti, Calibro 35 e Cecilia Chailly. Sono tanti e diversissimi i musicisti italiani di passaggio sui palchi milanesi. Non manca una spruzzata di internazionalità con la Billy Cobham Band e gli Asking Alexandria.

Ad aprire la settimana on stage ci pensa Cesare Malfatti che, alla Salumeria della Musica (via Pasinetti 4) presenta il suo prima album solista, che porta il suo nome, dopo una carriera che lo ha visto lavorare al fianco di Mauro Ermanno Giovanardi per i La Crus o seguire gli albori del progetto Amor Fou. Martedì 7 Malfatti sale sul palco per cantare e suonare da solo. Guest star Manuel Agnelli. Ore 12 Eu, info a lasalumeriadellamusica.com.

Proseguiamo con i Calibro 35 che mercoledì 8 febbraio presentano alla Fnac (via Torino angolo via Palla) Ogni riferimento a persone esistenti o a fatti realmente accaduti è puramente casuale il nuovo lavoro che segue di due anni il precedente Un caso. L'album è stato registrato a New York in meno di una settimana, la band ne regalerà uno spicchio dal vivo alle 18, ingresso libero.

La sera dell'8 febbraio al Blue Note (via Borsieri 37) torna Cecilia Chailly. La musicista milanese, figlia del compositore Luciano e sorella del maestro Riccardo, presenta Start-Arpa, un nuovo inizio, un ritorno all'arpa classica dopo avventure e periperizie che l'hanno portata a misurarsi con tanti generi, dal jazz alla fusion. Ore 21, ingresso 25-20 Eu. Info e prenotazioni allo 02 69016888.

Restiamo al Blue Note dove da giovedì 9 a sabato 11 si esibisce – in doppio spettacolo serale - la Bill Cobham Band. Se siete degli appassionati di jazz, questo nome vi dirà qualcosa, altrimenti sappiate che Cobham è considerato uno dei più importanti batteristi di genere al mondo. Giovedì 9 ore 21 e 23, le altre sere ore 21 e 23.30. Ingresso 37-32 Eu. Info a bluenotemilano.it.

The Bastard Sons of Dioniso è l'alias dietro a cui stanno tre ragazzi della Valsugana che devono la fama alla felice partecipazione a X-Factor. Gli ex protetti di Mara Maionchi hanno continuato da soli e giovedì 9 arrivano al Tunnel (via Sammartini 30) per presentare Per non fermarsi mai, il loro secondo album. Ore 21.30, ingresso 15 Eu.

Arrivano da York e fanno hardcore, sono gli Asking Alexandria. Il loro live era in programma al Tunnel poi, viste le richiesta, il concerto si è spostato ai Magazzini Generali (via Pietrasanta 14) venerdì 10 febbraio. Nel 2011 hanno pubblicato Reckless & Relentless, il loro secondo album. Se vi piacciono i casinari, fanno per voi. Ore 20.30, ingresso 20 Eu.

Il Dannato Vivere Tour è partito il 31 gennaio da Firenze, poi è stata la volta di Padova e Roma. Ora i Negrita arrivano al Forum di Assago (via Di Vittorio 6) che sabato 11 febbraio li accoglie con un sold-out. Pau & Soci eseguiranno dal vivo i loro maggiori successi – da Bambole a Sex, da Rotolando verso Sud a Magnolia – assieme ai singoli estratti da Dannato Vivere, l'album uscito ad ottobre che dà il titolo al tour. Appuntamento alle 21, i biglietti sono esauriti.

Sono inglesi come gli Asking Alexandria, ma a chi ama le etichette basterà sapere che fanno indie-rock. Si esibiscono dal vivo domenica 12 ai Magazzini Generali e si chiamano The Maccabees. È fresco di pubblicazione il terzo album Given To The Wild. A far loro da spalla saranno gli americani We Are Augustines. Ore 21, ingresso 18 Eu.

Potrebbe interessarti anche: , Capodanno 2019 in musica con laVerdi all'Auditorium di Milano con la Nona di Beethoven , Concerti a Milano. Gainsbourg, Irama, Einaudi, Cremonini e Gabbani: i live di dicembre 2018 da non perdere , Vasco Rossi a San Siro nel 2019: date dei concerti e prezzi dei biglietti , Vasco Rossi nel 2019 in concerto a San Siro: 4 date a Milano (come minimo) , Stabilimento Estivo Base 2018: a Milano un'estate di eventi non stop, il programma

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

Santiago, Italia Di Nanni Moretti Documentario 2018 Il cinema di Nanni Moretti procura sempre un trasalimento, legato alla presenza ricorrente dell'autore nella sua opera. Che il film si richiami oppure no alla sua esperienza personale, lo spettatore oscilla tra finzione del personaggio e intimità... Guarda la scheda del film