Concerti Milano Lunedì 16 gennaio 2012

Litfiba e Cristina Donà in concerto a Milano

© Luca Delpia

Milano - Un inverno a tante facce quello di Milano. La città regala musica per tutti i gusti, a partire dal rock made in Italy dei Litfiba, scivolando poi verso il cantautorato ricercato di Cristina Donà, le note del sassofonista Micheal Blake e l'acid jazz degli Incognito. Ed è solo l'antipasto, che dire del doppio concerto di Le Luci della Centrale Elettrica oppure delle fatiche letterarie di Samuel dei Subsonica e di Arisa?

Martedì 17 gennaio
la cantautrice milanese Cristina Donà si esibisce al teatro Martinitt (via Pitteri 58) con il Torno a casa a piedi tour. In scaletta i brani dell'omonimo album, uscito nel gennaio 2011. Nata a Rho, ma residente da anni nelle montagne di Val Seriana, Donà è considerata una delle più raffinate cantautrici del panorama indie italiano. Ore 21, ingresso 18 Eu + prev. Acquista il tuo biglietto.

Un altro volto, meglio, voce della canzone italiana è Vasco Brondi, alias Le Luci della Centrale Elettrica che mercoledì 18 e giovedì 19 gennaio sarà al Magnolia (circonvallazione Idroscalo 41, Segrate). Un concerto atteso quello del cantautore ferrarese, forte delle oltre 10.000 copie vendute dall'ultima fatica, Per ora noi la chiameremo felicità. L'appuntamento è alle 22, ingresso 10 Eu + tessera Arci.

Il Blue Note (via Borsieri 37) dedica loro quattro serate – dal 18 al 21 gennaio - e i milanesi rispondono "bruciando" i biglietti a disposizione in poche ore. Chi sono? Gli Incognito, gruppo britannico attivo fin dal 1979. Pionieri dell'acid jazz, hanno all'attivo una dozzina di album, ultimo dei quali è Transatlantic R.P.M. Chi vuole ascoltarli, dovrà adattarsi: i live delle 21 sono già sold-out, restano disponibili i ticket del concerto alle 23.30. Ingresso 42 Eu. Info e prenotazioni allo 02 69016888.

Domenica 22 gennaio, nell'ambito della rassegna Aperitivo in concerto, si esibisce al teatro Manzoni (via Manzoni 42) Micheal Blake & Kingdom of Champa. Il sassofonista americano presenta a Milano, in anteprima europea, il viaggio da lui compiuto attraverso la tradizione musicale vietnamita. Ad accompagnarlo, la band composta dal batterista Hamid Drake, il vibrafonista Bryan Carrott, la flautista Nicole Mitchell e molti altri. Ore 11, ingresso 12-8 Eu + prev.

Il rock dei Litfiba è tornato. Venerdì 20 gennaio alla FNAC (via Torino 2 angolo via Palla) Piero Pelù e Ghigo Renzulli presentano il loro album La Grande Nazione, che esce a oltre dieci anni da Infinito, ultimo album di inediti con la formazione originale. La data milanese sarà il 6 marzo prossimo al Forum di Assago, nell'attesa i fans possono incontrare i due paladini del rock. Ore 18, ingresso libero.

Altri appuntamenti offerti da FNAC sono in programma sabato 21 e lunedì 23 gennaio. Il 21 tocca a Samuel Romano, voce dei Subsonica, ma anche dei Motel Connection e Krakatoa, che presenta il libro ElettricaVitA (Mondadori, 2011, pagg.181, 15 Eu), sorta di biografia musicale, scritta a quattro mani con Mauro Garofolo. Ore 17, ingresso libero.

Lunedì 23 è Arisa a presentare Il paradiso non è un granché (Mondadori, 2011, pagg.180, 16 Eu). L'ex giudice di X-Factor, nonché interprete di Malamore e Sincerità si è data alla scrittura: il suo è un romanzo che ha molti tratti autobiografici: la protagonista si chiama Marisa, arriva dal Sud e vuole sfondare nel mondo della canzone. Ore 18, ingresso libero.

Potrebbe interessarti anche: , Concerti ad agosto: a Milano e in Lombardia estate in festival , Notturni in Castello 2018, la colonna sonora dell’estate milanese , Stabilimento Estivo Base 2018: a Milano un'estate di eventi non stop, il programma , PoliMi Fest 2018 tra concerti e cinema all'aperto: il programma completo , Radio Italia Live Milano 2018: la scaletta e la fotogallery del concerto

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

The End? L'inferno fuori Di Daniele Misischia Thriller 2017 Claudio è un importante uomo d'affari, cinico e narcisista. Una mattina, dopo essere rimasto imbottigliato nel traffico delle strade di Roma, arriva finalmente in ufficio nonostante il notevole ritardo, ma rimane bloccato da solo in ascensore a... Guarda la scheda del film