Concerti Milano Mercoledì 16 novembre 2011

'Sogno n°1' presentato a Milano

di

Milano - Esce Sogno n°1, album omaggio a De André. In vendita da martedì 22 novembre.

Presentato oggi - mercoledì 16 novembre - a Milano, il disco celebra il grande cantautore genovese, con i suoi brani eseguiti dalla London Symphony Orchestra diretta da Geoff Westley.

Tra le grandi partecipazioni, spiccano i duetti con Franco Battiato e Vinicio Capossela. In più, due tracce sono eseguite solo a livello orchestrale, senza voce.

Registrato nel settembre scorso presso l'AIR Studio e gli Abbey Road Studios di Londra, l'album contiene 10 tracce, con brani come Anime Salve - eseguita con la partecipazione di Battiato -, Tre madri, Valzer per un amore - con la partecipazione di Capossela -, Le nuvole - in versione solo orchestrale -.

Geoff Westley ha interpretato le musiche di Fabrizio traducendole in partiture originali, rese ancora più suggestive dalle sovrapposizioni della voce del cantautore genovese.
Il risultato è una serie di 'affreschi orchestrali', in cui Westley è riuscito fondere la composizione strumentale contemporanea, la sensibilità interpretativa dell'orchestra sinfonica londinese e la voce di Fabrizio.

Prodotto da Nuvole Production S.r.l. - casa di produzione anche di Andrea Giops -, l'album si inserisce in una serie di raccolte di De André, alcune delle quali di notevole successo, come In direzione ostinata e contraria volume 1 e 2.

Potrebbe interessarti anche: , Concerti ad agosto: a Milano e in Lombardia estate in festival , Notturni in Castello 2018, la colonna sonora dell’estate milanese , Stabilimento Estivo Base 2018: a Milano un'estate di eventi non stop, il programma , PoliMi Fest 2018 tra concerti e cinema all'aperto: il programma completo , Radio Italia Live Milano 2018: la scaletta e la fotogallery del concerto

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

Most Beautiful Island Guarda la scheda del film