Food Milano Martedì 11 ottobre 2011

'Kuminda' 2011. Festival del diritto al cibo a Milano

Milano - Kuminda è il festival del diritto al cibo che si tiene dal 14 al 18 ottobre a Milano in occasione della Giornata Mondiale dell'Alimentazione.
La manifestazione - organizzata da Terre di Mezzo e da ACRA- Cooperazione Rurale in Africa e America Latina - si articola tra incontri, spettacoli, laboratori, filmati e degustazioni, alla Cascina Cuccagna (via Cuccagna 2/ 4) e all'Anteo spazioCinema (via Milazzo 9).

Kuminda è un evento che racconta il cibo, nell'ottica della sostenibilità mettendo in luce esperienze virtuose della produzione agricola, progetti di cooperazione con i paesi del Sud del mondo, filiere di distribuzione efficienti e scelte di consumo più consapevoli.

Dal 14 al 16 ottobre Kuminda avrà luogo presso la Cascina Cuccagna, con tre giorni di iniziative dedicate al cibo in tutte le sue sfaccettature. Oltre ad incontrare esperti e produttori, si potranno degustare pietanze da tutto il mondo, ma anche giocare, imparare, guardare e cucinare.

Il 17 e 18 ottobre l'evento prosegue all'Anteo spazioCinema, con una selezione di corto e lungometraggi dal Festival delle Terre/ VIII Festival Internazionale Audiovisivo della Biodiversità di Roma. Proiezioni, approfondimenti e incontri con critici cinematografici, per conoscere storie di colture, culture e raccontare la possibilità di uno sviluppo sostenibile del pianeta. Ospite della rassegna è il regista milanese Bruno Bigoni che lunedì 17 alle ore 21 presenta il suo ultimo film, Il colore del vento. Martedì 18 invece, sempre alle 21, Giorgio Diritti presenta la sua pellicola Il vento fa il suo giro.

Kuminda ospita inoltre momenti di approfondimento - organizzati in collaborazione con il Comitato Italiano per la Sovranità Alimentare - per discutere di diritti del cibo, ma non solo, politiche ed esperienze globali.

Da segnalare, gli incontri del ciclo Cibo e democrazia che vogliono chiarire quanto spesso azioni concrete sul fronte alimentare siano determinanti per un miglioramento della situazione politica: sabato 15, alle 15 presso la Cascina Cuccagna, Mona El-Sayed, direttore generale di Fair Trade Egypt, parlerà dei progetti di commercio equo e solidale che coinvolgono migliaia di artigiani egiziani. Domenica 16, sempre alla Cuccagna, Abdelhamid Zammouri, presidente della rete di sviluppo locale Remadel, analizzerà il legame tra l'aumento dei prezzi degli alimenti nei paesi del Maghreb e le rivoluzioni della Primavera araba.

Il festival presenta anche un calendario di eventi per raccontare il cibo attraverso le arti. Un esempio è Questa terra è la mia terra: immigrazione, cibo, lavoro attraverso il canto popolare, spettacolo musicale del coro Controcanto, in programma venerdì 14 alle 21.30, presso la Cascina Cuccagna. O Label, sabato 15 alle ore 21 nel Salone della Cascina, racconto umoristico sulle etichette dei prodotti alimentari.
Ancora, Heina e il Ghul, della Compagnia Teatro Laboratorio, domenica 16 alle 18 alla Cuccagna mette a fuoco il mondo arabo, tra lingua, cultura e tradizioni culinarie.

Molti gli appuntamenti che uniscono parole ed assaggi, come Grana Masala?, incontro e degustazione di venerdì 14, alle 19.30 alla Cuccagna, che vuole mettere in luce le assonanze fra la regione del Punjab indiano e la pianura lombarda. Le ricette di Sunugal - in programma sabato 15 alle 13 presso il Salone della Cascina -, presentazione dell'omonima rivista dedicata alla cucina senegalese, e poi DeCantando, in programma domenica 16 alle 20, Salone della Cascina, una serata di canzoni e poesie abbinate ai vini prodotti dalla cantina La Corte Solidale.

Per i più curiosi ed appassionati di cucina Kuminda propone workshop e laboratori, come ZUPlab - paesaggi da assaggiare, dal quartiere alla zuppa - workshop di sabato 15 - ore 15, Sala Zafferano della Cascina Cuccagna, ingresso 20 Eu - dove il cibo diventa strumento di riappropriazione dello spazio pubblico.
Particolare ed inconsueto poi il laboratorio di sabato 15 ottobre - ore 17, Salone della Cascina -, Ecocucina: cucinare a basso impatto ambientale. Per imparare come cucinare utilizzando la lavastoviglie come forno a impatto zero.
Ai bambini saranno inoltre dedicati laboratori ad hoc, tra gioco ed educazione, nonché orti didattici, attività creative e spettacoli.

Kuminda
ospiterà infine un mercatino di prodotti biologici a filiera corta per acquistare direttamente dal produttore prodotti freschi o conservati.

Ingresso: libero; alcuni eventi sono ad offerta
Per il programma completo: kumindamilano.org

Potrebbe interessarti anche: , Come è nato il risotto allo zafferano? Storia di un mito milanese , Irish pub da Porta Romana ai Navigli: 7 angoli di Irlanda a Milano (non solo a San Patrizio) , Aperitivo in enoteca? 5 indirizzi a Milano, dai Navigli all'Isola , Boul & Co. A Milano il poke hawaiano è anche in versione mediterranea , Tàscaro: a Milano arriva il primo bacaro veneziano

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

La conseguenza Di James Kent Drammatico 2019 Amburgo, 1945. Rachael e Lewis Morgan si sono appena trasferiti in Germania dopo la sconfitta tedesca. Lewis è un alto comandante dell'esercito inglese, dunque gli viene assegnata una dimora di grande prestigio: la villa di Stefan Lubert, un celebre... Guarda la scheda del film