Weekend Milano Mercoledì 7 settembre 2011

Fabri Fibra, Milano Film Festival e Gran Premio d'Italia nel weekend di Milano

Milano - Dopo mesi di torpore, la città si sveglia e mette il turbo. Pop con Avril Lavigne e Jamiroquai e il rap di Fabrifibra. Sul fronte cinefilo, ci sono le pellicole di Locarno e le selezioni del Milano Film Festival.
Se amate i libri, dovreste fare un salto a Mantova, per il Festivaletteratura. Preferite i motori? Saprete che questo è il weekend del Gran Premio d'Italia a Monza.
Infine, per chi ha voglia di sagra, a Rosasco c'è quella del riso novello.

MUSICA
Venerdì 9 settembre
allo stadio Brianteo di Monza (via Stucchi) arriva il sound dei Jamiroquai. La band londinese - capitanata da Jason Kay - porta in Brianza i brani estratti da Rock dust light star uscito nel 2010.

Dopo il tutto esaurito di Milano, il gruppo di Cosmic girl si esibisce a Monza in occasione di F1 Rocks, evento musicale che anticipa la gara delle monoposto di domenica 11. Appuntamento ore 21, ingresso 40-34.50 Eu.

Fabrifibra
anima la serata del 10 settembre a Carroponte (via Granelli 1- Sesto San Giovanni). Il rapper marchigiano porta a Milano il Controcultura Tour, dall'omonimo album. La data pare destinata a fare il tutto esaurito. Ore 21.30, ingresso 25 Eu. Ci saranno tutti Tranne te?

La chiamano Reginetta del Pop. È Avril Lavigne. Ventisette, canadese, si fa conoscere al mondo con Complicated nel 2002. Seguono a ruota Sk8er Boy e I'm with you. Avril diventa il fenomeno pop-rock dei primi anni duemila, vendendo milioni di copie. Goodbye Lullaby, il suo quarto album, verrà presentato domenica 11 settembre al Mediolanum Forum di Assago (via di Vittorio 6). Ore 21, ingresso 40.25-36.80 Eu.

Nell'ambito di MiTo 2011, segnaliamo due date interessanti nel weekend. Sabato 10 nel cortile di Palazzo Reale si tiene il concerto 1861 e dintorni della Fanfara della Brigata Alpina Taurinense diretto da Marco Calandri. In programma musiche del Risorgimento Italiano. Ore 16, ingresso libero.
Domenica 11
presso l'Auditorium Cariplo (largo Mahler) si terrà il live di Diamanda Galas. D'origine greca, la cantante americana si dedica alla ricerca vocale e per l'occasione propone una selezione di canzoni che tematizzano la condizione dei profughi. Ore 21, ingresso 20-15 Eu.
Per tutti gli altri live, leggi l'approfondimento.

CINEMA
Tante proposte nel weekend per gli amanti del grande schermo. Si parte dai Pardi 2011, la rassegna che propopone sette dei film proposti in occasione del festival elvetico dell'agosto scorso.
Dall'8 all'11 settembre potrete vedere il Pardo D'Oro Abrir puertas y ventanas di Milagros Mumenthaler programmato venerdì 9 alle 20 presso l'Apollo (galleria de Cristoforis 3), mentre sempre all'Apollo domenica 11 alle 17 c'è Best Intentions di Adrian Sitaru. Ingresso 6.50 Eu. Per maggiori informazioni, clicca qui.

Terrence Malick è un maestro indiscusso del cinema mondiale. Lo spazio Oberdan (viale Vittorio Veneto 2) gli rende omaggio con una mini rassegna. Si parte venerdì 9 alle 18 con The New World, sabato 10 alle 21.30 tocca a La rabbia giovane mentre domenica 11, ore 18.30, c'è il recentissimo The Tree of Life. Ingresso per singola proiezione 5.50-3.50 Eu + 3 Eu cinetessera annuale. Per consultare il programma completo, leggi qui.

Prende l'avvio venerdì 9 la sedicesima edizione del Milano Film Festival. Fino al 18 settembre, la città ospiterà dieci giorni di proiezioni, incontri e una retrospettiva dedicata a Jonathan Demme.
Come d'abitudine i centri nevralgici del Festival saranno il Teatro Strehler e il Parco Sempione. Grande attesa per l'omaggio a Demme, sabato 10 ore 21 all'Auditorium San Fedele (piazza San Fedele 4) in calendario la proiezione di Philadelphia con Tom Hanks e Denzel Washington, ingresso 6 Eu. Domenica 11 alle 22.30 si potrà vedere Milano 55.1, documentario collettivo ispirato all'ultima settimana di campagna elettorale per l'elezione del Sindaco. Appuntamento ore 22.30, presso piazza Grande c/o Parco Sempione, ingresso 4 Eu.

ALTRI EVENTI
Se amate la lettura non potete perderlo, parliamo del Festivaletteratura di Mantova. Fino all'11 settembre, la città dei Gonzaga è la sede della rassegna che raccoglie seguito da tutta Italia. Tantissimi gli ospiti di rilievo, nazionali e internazionali, come Don Winslow, Erri De Luca, Marcela Serrano, Gianni Biondillo, Howard Jacobson, Simonetta Agnello-Horby, per citarne alcuni. Approfondisci leggendo l'articolo.

Gran Premio d'Italia a Monza
. Dopo l'attesa durata un anno, torna il circo dei motori. Nel fine settimana l'autodromo brianzolo si prepara ad accogliere migliaia di appassionati. Alle 14 di domenica 14 si alzerà il rombo delle F1, chissà che la Ferrari non riesca a farsi valere nella gara di casa.
I biglietti per chi voglia assistere non sono a buon mercato. Segnaliamo l'abbonamento tre giorni per studenti universitari a 120 Eu ai 170 Eu necessari per un posto in Tribuna Parabolica Interna A. Chi volesse godersi lo spettacolo solo domenica dal prato dovrà sborsare 75 Eu. Per info, monzanet.it.

A chi ama il riso, segnaliamo la XIV Sagra del Riso Novello organizzata a Rosasco (Pv). Dal 9 all'11 settembre si terranno visite guidate ai palazzi medioevali del borgo, cene a tema e spettacoli teatrali. Un'occasione per conoscere ed apprezzare l'area del Pavese, a pochi chilometri da Milano.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

Soldado Di Stefano Sollima Azione U.S.A., Italia, 2018 Nella guerra alla droga non ci sono regole. La lotta della CIA al narcotraffico fra Messico e Stati Uniti si è inasprita da quando i cartelli della droga hanno iniziato a infiltrare terroristi oltre il confine americano. Per combattere i narcos l’agente... Guarda la scheda del film