Concerti Milano Giovedì 5 maggio 2011

Carroponte 2011. In programma dal 26 maggio al 18 settembre

Milano - Lo scorso anno ha registrato 100 mila presenze ed è stato premiato come migliore arena estiva del 2010 al MEI di Faenza - il Meeting delle Etichette Indipendenti. Sul suo palco si sono avvicendati protagonisti della scena musicale come i Baustelle e i Gogol Bordello. È il Carroponte, il festival che ha animato l'ex area industriale della Breda a Sesto San Giovanni per un'intera stagione e che si appresta a replicare il successo della prima edizione, con un fitta programmazione di eventi che promette scintille.

Organizzato da Arci Milano in collaborazione con il Comune di Sesto, il festival è in programma dal 26 maggio al 18 settembre. Quest'anno rappresenterà non solo un punto di riferimento per la musica e le esibizioni live, ma sarà anche un contenitore di eventi culturali a 360 gradi, dando spazio ad altre forme di linguaggio. Il teatro - in primis - sarà protagonista ogni mercoledì sera, con una serie di appuntamenti che verranno inaugurati da Ascanio Celestini l'1 giugno. L'attore porterà in scena La Fila Indiana - il Razzismo è una Brutta Storia. A seguire, rappresentazioni a cura dell'associazione culturale Alma Rosè, dei circoli Arci La Casa 139 e Cicco Simonetta per le serate di teatro canzone e della compagnia Dionisi per il Mixité Festival, che si concluderà con Paola Mastrella e Antonio Rezza. Tra gli ospiti più attesi anche Sabina Guzzanti il 18 luglio.

Per quanto riguarda l'aspetto musicale, grandi nomi e sonorità ricercate calcheranno il palco del Carroponte. L'Orchestra di via Padova, che aprirà la stagione il 26 maggio, Paolo Benvegnù il 9 giugno, i Calibro 35, in programma per il 14 giugno, oltre ai Modena City Ramblers in concerto il 24 giugno. E ancora, gli amanti dello ska apprezzeranno i Punkreas e i Vallanzaska, rispettivamente il 25 e il 26 giugno. La poesia delle composizioni di Ludovico Einaudi sarà protagonista il 28 giugno, la world music di Natasha Atlas il 30 dello stesso mese. E ancora, i Club Dogo si esibiranno l'8 luglio, Caparezza il 9 luglio e il 19 dello stesso mese la Bandabardò. Tra gli altri, suoneranno anche Tonino Carotone il 5 agosto, gli Africa Unite il 27 agosto, Niccolò Fabi il 30 agosto e Fabri Fibra chiuderà il suo Controcultura Tour proprio al Carroponte il 10 settembre.

Tra le novità di quest'anno, l'apertura di una libreria gestita in collaborazione con NdA, distributore ed editore di Rimini a cui sarà affidato lo spazio culturale dedicato non solo alla vendita dei libri, ma anche a incontri e dibattiti. Tra gli autori che interverranno, Matteo Bianchi e Gianni Biondillo.

Altra innovazione del Carroponte 2011 sarà l'introduzione di uno spazio dedicato ai bambini, un baby parking dove i più piccoli potranno sostare mentre i genitori si godranno i concerti e gli spettacoli, oltre a un'area relax, dove sarà possibile sostare liberamente.

Un'attenzione particolare, inoltre, verrà riservata all'aspetto eco-sostenibile del festival. Da quest'anno sarà presente un ristorante con prodotti bio e a km zero e ogni mercoledì, a chi raggiungerà l'ex area industriale di Sesto in bicicletta, verrà offerto un drink. Mentre il giovedì, per chi si presenterà con un bambino, l'ingresso dell'accompagnatore sarà libero.

Il prologo d'apertura alla stagione estiva sarà sabato 14 maggio con l'Extrafesta. Sul palco salirà Khaled, preceduto dal suono afro-beat della Mamud Band. Ore 21.00, ingresso 12 Eu.

Un dettaglio da non trascurare. Molte serate saranno ad accesso libero, mentre quelle a pagamento non avranno mai un costo superiore ai 15 Eu. Per il teatro, previsti abbonamenti a 50 Eu per l'intera stagione.
In una città dove è sempre più difficile trovare palchi e luoghi deputati alla musica dal vivo, queste suono buone notizie. Il Carroponte 2011 riempirà l'estate con momenti di felicità.

Potrebbe interessarti anche: , Concerti ad agosto: a Milano e in Lombardia estate in festival , Notturni in Castello 2018, la colonna sonora dell’estate milanese , Stabilimento Estivo Base 2018: a Milano un'estate di eventi non stop, il programma , PoliMi Fest 2018 tra concerti e cinema all'aperto: il programma completo , Radio Italia Live Milano 2018: la scaletta e la fotogallery del concerto

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

Hereditary Le radici del male Di Ari Aster Horror U.S.A., 2018 Quando l’anziana Ellen muore, i suoi familiari cominciano lentamente a scoprire una serie di segreti oscuri e terrificanti sulla loro famiglia che li obbligherà ad affrontare il tragico destino che sembrano aver ereditato. Guarda la scheda del film