Weekend Milano Mercoledì 23 marzo 2011

Stramilano, Fa' la cosa giusta e Alessandro Haber in scena nel weekend di Milano

Milano - Primo weekend di primavera, un'ottima ragione per godere appieno dei giorni di riposo. C'è di che stare allegri, senza pericolo di annoiarsi. Dalla Stramilano per gli sport-addicted a Fa' la cosa giusta, il salone del consumo responsabile, per non parlare della scena teatrale e dei live, con protagonisti come Alessandro Haber e Davide Van De Sfroos. Un fine settimana da vivere intensamente.

MUSICA
Giovedì 24 marzo
al circolo Magnolia suonano i port-royal, scritto così, in minuscolo e con il trattino in mezzo. Bruzzone e soci ci tengono. La band zeneise festeggia dieci anni di attività e lo fa con la raccolta 2000-2010: The Golden Age Of Consumerism. Appuntamento ore 21.30, ingresso 5 Eu con tessera Arci, info al 366 5005306.
Al Teatro Smeraldo (piazza XXV Aprile 10) sabato 26 si esibiscono i fratelli Fainello meglio noti come Sonorha. Luca e Diego, originari di Verona, devono la notorietà alla passerella sanremese, hanno vinto nella sezione Giovani tre anni fa. Sono stati capaci di conquistare i teenagers italiani e ora provano a fare lo stesso con gli anglofoni. Il loro album A Place For Us è tutto in inglese. Piacerà? Per scoprirlo, c'è il live. Ore 21, ingresso 30-30 Eu.

Domenica 27
tre concerti interessanti: si parte dal teatro Manzoni (via Manzoni 42) dove alle 11 - nell'ambito di Aperitivo in concerto si esibisce Wadada Leo Smith. Trombettista originario dello stato di Mississippi, è considerato uno dei maestri dell'avanguardia jazzistica internazionale. A Milano rievocherà Miles Davis nel suo periodo elettrico. Ad accompagnarlo, violoncello, contrabbasso, basso elettrico e batteria, alias l'ensemble Organic. Ingresso 12-8 Eu + prev. Info 02 7636901.

Sempre domenica, ma al Dal Verme (via San Giovanni sul muro 2) in programma il concerto di Mariza, una delle voci più note del fado portoghese. L'artista africana presenterà in nuovo disco Fado Tradicional. Ore 21, ingresso 30-20 Eu. Info a dalverme.org. A chiudere la carrellata di live del weekend ci pensa Davide Van De Sfroos.
Per tutte le informazioni sui live, leggi l'articolo.

TEATRO
Chi non ha canticchiato Sunday, Monday, Happy Days? Tuesday Wednesday, Happy Days? Ora il mitico Happy Days torna, in versione musical. Al Teatro Della Luna dal 25 al 10 aprile, Ricky Cunnigham e famiglia rivivranno le avventure che li hanno resi famosi. Alla regia del progetto il decano italiano del genere Saverio Marconi. Orari degli spettacoli nel weekend: venerdì ore 21, sabato ore 15.30 e 21, domenica ore 15.30, ingresso 74-26 Eu.

Niente di più diverso in scena al Franco Parenti (via Pierlombardo 14) dove Alessandro Haber è il protagonista di Una notte in Tunisia, una pièce che si ispira alle vicende di Bettino Craxi, ai suoi ultimi anni di vita, vissuti nel paese nordafricano fra rabbia e malattia.
Lo spettacolo sarà in scena fino al 10 aprile. Venerdì anteprima ad inviti, sabato ore 19.30, domenica ore 16.30. Ingresso 32-10 Eu.

Dal 26 marzo al 4 aprile
ritorna Danae, giunto all'edizione numero 13. Il festival - curato dal Teatro delle Moire - è da sempre attento alle novità che emergono nel mondo delle arti performative: autori, tendenze e movimenti nuovi sono protagonisti della scena. Questa volta il focus è dedicato a Cristina Rizzo, che presenterà i suoi ultimi progetti. Per il programma, danaefestival.com.

Domenica 27 alla Scala (piazza Scala) un'anteprima assoluta per L'altro Casanova. Cosa succede se il seduttore impenitente diventa una donna? Alla domanda ha risposto Gianluca Schiavoni, ballerino e coreografo autore dello spettacolo insieme a Andrea Forte. A vestire i panni del tombeur de femmes è Polina Semionova, étoile moscovita. Un balletto che promette sorprese. Ore 20, ingresso 115-10 Eu.

ALTRI EVENTI
Giovedì 24 e venerdì 25
c'è Campus Orienta, sorta di salone pre-accademico. E' una due giorni nel quale i diciottenni possono seguire convegni, mettersi alla prova con test di ammissione e incontrare esperti e psicologi tutto in visto della fatidica scelta dell'Università. A Campus Orienta sono previste visite di volti noti come Alessandro Cattelan, Maz Pezzali e la sindaca Moratti.

Dal 25 al 27 marzo a Milano si parla di stile di vita sostenibile a Fa' la cosa giusta! Incontri, conferenze, laboratori per grandi e piccini con l'obiettivo di raccontare un modo alternativo di consumare. Un occhio di riguardo è riservato al cibo, dalle coltivazioni bio, al mercato equosolidale fino ai ristoranti pizzo-free, quelli che hanno chiuso la porta in faccia alla mafia. L'evento - ospitato presso la Fiera di Milano - sarà visitabile venerdì 25 (9-21), sabato 26 (9-23), domenica 27 (10-19). Ingresso 6 Eu. Info falacosagiusta.org.

Proprio domenica 27, nell'ambito di Fa' la cosa giusta, si terrà il convegno Natura, Donna, Impresa - verso Expo 2015, un incontro per discutere - di un nuovo modo di fare impresa. Leggi l'approfondimento.

Sabato 26 e domenica 27 il FAI - Fondo Ambiente Italiano organizza le Giornate di Primavera, due giorni nei quali sarà possibile visitare le bellezze ambientali e architettoniche del Belpaese. Anche a Milano sono moltissimi i siti che i volontari presidieranno, per conoscere l'elenco, clicca qui.

Domenica 27
è una giornata perfetta per i runner meneghini. Si tiene la Stramilano, la gara podistica festeggia il 40mo compleanno e si divide in tre: la non competitiva su 10 km, la Stramilanina per bambini e accompagnatori di soli 5 Km e la corsa "seria", quella riservata agli atleti professionisti. Tutte le informazioni all'articolo.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

Le beau Serge Di Claude Chabrol Drammatico Francia, 1958 Dopo dieci anni di assenza, François ritorna nella sua città natale, nella Creuse, e da Serge, amico d’infanzia che è diventato alcolista a causa del fallimento delle sue ambizioni. Benché sposato con Yvonne, Serge smania... Guarda la scheda del film