Weekend Milano Mercoledì 9 febbraio 2011

Skunk Anansie in concerto, Vollmond di Pina Bausch e tatuaggi nel fine settimana di Milano

Domenica 13 febbraio si svolgerà in molte piazze d'Italia e anche a Milano - ritrovo alle 14.30 in piazza Castello - la manifestazione Se non ora, quando? a difesa della dignità delle donne.
Per gli approfondimenti, leggi qui.

Milano - Un weekend che dovrebbe far contenti tutti: i patiti di musica - in città arrivano gli Skunk Anansie - gli appassionati di teatro con Vollmond di Pina Bausch ad illuminare il palco del Piccolo e anche i tatoo maniaci potranno ritenersi soddisfatti: la loro convention si svolge a Milano da venerdì a domenica. Se si aggiungiamo che le auto circoleranno liberamente, il quadro è completo.

MUSICA


Irlandesi i The Script, ovvio che qualcuno pensi subito ai compatrioti U2, facendo inorridire i fans di Bono & Soci. La band capitanata da Dann O'Donoghoe si esibisce all'Alcatraz (via Valtellina 25) giovedì 10 febbraio. L'occasione la dà il nuovo album Science & Faith. Chissà che da lì non esca un'altra hit come We Cry, che li ha fatti conoscere al mondo intero. Ore 21, ingresso 25 Eu. Info a alcatrazmilano.it.

Andate tutti affanculo
. A mandarci allegramente a quel paese sono gli Zen Circus. Questo il titolo senza peli sulla lingua scelto dal gruppo toscano per dare nome all'ultimo disco e al relativo tour. Giovedì 10 tornano a Milano - al circolo Magnolia (via Circonvallazione Idroscalo 41). Alcuni componenti sono cambiati , ma la grinta è rimasta quella degli esordi, nel lontano 1994. Ore 22, ingresso 5 Eu + tessera Arci. Info al 366 5005306.

Sabato 12 febbraio
Skin, Ace, Cass e Mark Richardson - gli Skunk Anansie - tornano ad infiammare il Forum di Assago (via di Vittorio 6). Amatissimi in Italia, quanto o forse più che nel natio Regno Unito, i quattro amici sono tornati insieme, dopo una pausa dedicata a carriere solite, registrando un album Wonderlustre che si muove nel solco della tradizione: ballate romantiche alternate a pezzi grintosissimi, animati dalla voce di Skin, caldae potente. Ore 21, la data è sold out.

Profondo rosso
, un film culto, forse l'horror più noto della cinematografia italiana. Se la pellicola di Dario Argento è diventata un classico un (bel) po' di merito ce l'ha anche la colonna sonora firmata Goblin. Era il 1975 quando l'Italia scopriva questa band di rock progressivo. Sono passati 34 anni e il gruppo - che ha perso molti dei membri originali - torna sul palco. Lo fa ai Magazzini Generali (via Pietrasanta 14) sabato 12. Ore 20.30, ingresso 25 Eu.
Per tutti i concerti della settimana, leggi l'approfondimento.

TEATRO


Su una cartellone che come sempre pullula di proposte spicca il debutto nazionale al Piccolo Teatro (largo Strehler) Vollmond, lo spettacolo di Pina Bausch, coreografa e danzatrice tedesca morta due anni fa. Vollmond, luna piena in tedesco, mette in scena una battaglia, quella fra sessi: uomini e donne, le loro incomprensioni, l'amore in un paesaggio firmato da Peter Pabst nel quale l'acqua è elemento vitale e preminente. Debutto giovedì 10 alle 20.30. Si replica venerdì 11 alle 20.30; sabato 12 alle 19.30 e domenica 13 alle 16. Ingresso 50-35 Eu.

Venerdì 11 un altro spettacolo - molto più pop - sul palco di Milano. Agli Arcimboldi (viale dell'Innovazione 20) arriva We Will Rock You, il musical ispirato ai Queen. Già andato in scena nel 2009, torna in una versione 'corretta', non cambia l'impianto iniziale: l'ispirazione arriva dalle canzoni di Freddie Mercury & Co, qui proposte in italiano. Leggi l'approfondimento. Ore 21, ingresso 65-20 Eu.

Sempre in tema di musica, sabato 12 e domenica 13 al Teatro della Luna (via di Vittorio 6) torna Certe Notti, balletto ispirato all'omonimo brano di Luciano Ligabue. Coreografato da Mauro Bigonzetti, è un omaggio alla poetica del Liga - in scena solo in forma di voce narrante - che unisce film, libri e il vasto repetorio musicale del cantante di Coreggio. Sabato ore 21, domenica ore 15.30, ingresso 59- 24 Eu.

ALTRI EVENTI

Due mostre molto attese aprono i battenti nel weekend. Si tratta di Arcimboldo e Michelangelo Architetto. Entrambe volute dal comune, le esposizioni hanno per protagonisti due grandi dell'arte italiana.
Arcimboldo, pittore, scenografo e anche poeta - noto per le sue teste di frutta e verdura- era milanese. Doveroso dunque l'omaggio a Palazzo Reale, dal 10 febbraio al 22 maggio. La vernice su inviti venerdì, la mostra sarà visitabile tutti i giorni 9.30-19.30, lunedì 14.30-19.30 e giovedì e Sabato 9.30-22.30. Ingresso 9-7.50 Eu.
Michelangelo Buonarroti
non è stato solo sculture, ma anche pittore e architetto. Quest'ultima veste è illustrata dalla mostra allestita nelle Sale Viscontee del Castello dove sono esposti 50 disegni che danno prova del genio di Michelangelo, progettista di chiese, edifici militari, biblioteche entrate di diritto fra i capolavori dell'architettura italiana. Vernissage, venerdì 10 alle 18.30. Da giovedì 10 febbraio all'8 maggio, la mostra è visitabile nei seguenti orari: martedì- domenica 9.00-17.30, chiuso il lunedì. Ingresso 6-3 Eu.

In Cina il 3 febbraio è iniziato l'anno del Coniglio. Proseguono le manifestazioni in tutta la città e non solo in zona Paolo Sarpi dove vive la maggioranza di milanesi con gli occhi a mandorla. Sabato 12 - dalle 15 alle 18 - appuntamento in piazza Duomo per la sfilata. Non mancheranno musica tradizionali, danze e figuranti in costumi tipici per festeggiare degnamente il nuovo anno.

Centinaia di tatuatori - molti dei quali vere star dell'inchiostro sulla pelle - incontri e performance. Si tratta della Milano Tattoo Convention il ritrovo della comunità di chi ama abbellire il suo corpo con disegni indelebili. Piccoli o grandi, colorati o minimali, chi volesse farsi un'idea o ce l'avesse già, ma non trovasse il coraggio per metterla in pratica, può recarsi al Quark Hotel (via Lampedusa 11) dall'11 al 13 febbraio. Gli orari: venerdì 11, 14-23; sabato 12 12-23; domenica 12-20, ingresso 20 Eu. Info allo milanotattooconvention.it.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

Dark Hall Di Rodrigo Cortés Fantastico U.S.A., 2018 Kit, ragazza difficile e problematica, viene mandata nella misteriosa Blackwood Boarding School, gestita dall'eccentrica preside Madame Duret. Esplorando i corridoi della scuola, Kit e le sue compagne di classe scopriranno che l'edificio nasconde un antico... Guarda la scheda del film