Concerti Milano Martedì 28 dicembre 2010

Fiordaliso, Figli di Madre Ignota, Babylonia sul palco di Milano

© www.krisandkris.it

Milano - Ora che ci siamo lasciati alle spalle il Natale, il pensiero va direttamente al prossimo weekend che coincide con gli ultimi giorni del 2010. Per chi non fosse troppo appesantito dalle mangiate luculliane, ecco una selezione delle proposte musicali, dove - a prevalere - sono i concerti di capodanno.

Martedì 28 dicembre è la voce di Silvia Fusé ad animare le tranquille notti post-natalizie. Nota per le sue collaborazione poliedriche, Silvia Fusé è prima di tutto un''interprete soul. Interprete di Aretha Franklin come di James Brown, Fusè è attualmente leader dei Mother of Groove. La formazione si è specializzata in cover da Eric Clapton, Sting e Ray Charles. Ad accompagnare la cantante nell'esibizione alle Scimmie (via Ascanio Sforza 49) Andrea Pollione, piano, Michele Salgarello, batteria e Paolo Polifrone, basso. Ore 22.30, ingresso libero con consumazione. Info a 02 89402874.

Giovedì 30 dicembre alla Casa 139 (via Ripamonti 139) tornato i Babylonia. Il duo milanese composto da Max Giusta e Robbie Rox nasce nel 2003 e si fa notare per le atmosfere che fondono elettronica e pop. Conosciuti e apprezzati fuori dal confine nazionale, i loro testi alternano inglese e italiano. Ultima fatica, Motel La Solitudine, uscito a gennaio dell'anno in corso. Ore 21.30, ingresso 5 Eu con tessera Arci. Info a lacasa139.com.

La notte di San Silvestro è tutta un pullulare di eventi, in gran parte veglioni e dance-party. Per chi cercasse due alternative dal carattere 'live', suggeriamo la proposta del Magnolia e quella della Schighera. Al Magnolia (circonvallazione Idroscalo 41- Segrate) venerdì 31 dicembre tocca ai Figli di Madre Ignota salire sul palco. Dallo ska al rocksteady, dal mambo alla polka, un sound perfetto per sudare anche sotto zero. A corollario, uno stuolo di dj alla consolle: da Davide Facchini a Manuel degli Stardog, ci sono anche gli Hi 5 Fuckin' Lovers. Ore 23, ingresso 10 Eu + 1 prev, info 366 5005306.

Istituzionale - perchè promosso dal Comune di Milano - il concerto di Fiordaliso. L'interprete di Non voglio mica la luna si esibirà la notte di San Silvestro al Villaggio delle Meraviglie. A partire dalle 22, il borgo di Babbo Natale ai giardini Montanelli di Porta Venezia si animerà di musica con le djs Kris&Kris fino al concerto di Fiordaliso, prima dello scoccare della mezzanotte. Info al 328 9384798.

Alla Scighera (via candiani 131) atmosfere balcaniche: saranno i Muzikanti di Balval - che eseguono musica di ispirazione tzigana - e il Trio Mirkovic - tromba, violino e voce - ad allietare il passare delle ore in vista del brindisi. Ore 23, ingresso comprensivo di brindisi e dolci, 15 Eu. Info a lascighera.org.

Diversissimo per atmosfere, ma pur sempre destinato ad amatori della musica, il concerto L'anima di Mozart, organizzato dall'Accademia dei Pugni presso la Chiesa di San Marco (piazza San Marco) per la sera del 31 dicembre. A far risuonare le melodie del compositore di Salisburgo saranno autentici strumenti assemblati nel '700. In carnet le sinfonie K550 e K551. Dirige Simone Toni. Ore 20, ingresso libero, info allo 02 43414441.

Anche al Teatro Dal Verme (via San Giovanni sul Muro 2) - come da tradizione - l'ultimo dell'anno sarà all'insegna della musica classica. La Verdi eseguirà i valzer di Strauss e - dopo i brindisi di mezzanotte - sarà la volta della Marcia di Radetzky. Alle 22.15, ingresso 40-30 Eu, info allo 02 87905.

Dopo i bagordi per l'addio al 2010, il 1 gennaio arrivano immancabili i concerti di Capodanno. Partiamo con la proposta dell'Orchestra Verdi che all'Auditorium (largo Mahler) sabato 1 gennaio - e in replica domenica 2 - esegue la Nona di Beethoven. Sul palco la soprano Irina Dubrovskaya, la mezzosoprano Gabriella Sborgi, il tenore Marcel Beekman, e il Baritono Dietrich Henschel. Alla direzione la maestra Xian Zhang. Ore 16, ingresso 50-13 Eu. Info allo 02 83389401.

Sabato 1 gennaio alle 17 presso il Tieffe Teatro Menotti (via Menotti 11) I Piccolo Cantori di Milano - diretti da Laura Marcora - e il gruppo Soul NRG diretto da Giacinto Livia eseguiranno una selezione del repertorio di Giorgio Gaber nell'ambito di Milano per Gaber.Ingresso libero, per info 02 36592544.

Sempre all'Auditorium, domenica 2 gennaio alle 11 si tiene l'appuntamento con Nino Rota: La leggerezza dell'ascolto. Il maestro - stretto collaboratore di Federico Fellini - viene ricordato dall'Orchestra Sinfonica, diretta da Giuseppe Grazioli, assieme al pianoforte di Simone Pedroni. In programma la suite del film Amarcord (1974), il concerto in Mi per pianoforte e orchestra Piccolo mondo antico (1978) e il concerto festivo per orchestra (1958-62). Ingresso 20-15 Eu.

Potrebbe interessarti anche: , Concerti ad agosto: a Milano e in Lombardia estate in festival , Notturni in Castello 2018, la colonna sonora dell’estate milanese , Stabilimento Estivo Base 2018: a Milano un'estate di eventi non stop, il programma , PoliMi Fest 2018 tra concerti e cinema all'aperto: il programma completo , Radio Italia Live Milano 2018: la scaletta e la fotogallery del concerto

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

Most Beautiful Island Guarda la scheda del film