Weekend Milano Mercoledì 22 dicembre 2010

Giuliano Palma e Harlem Gospel Choir live. Messa in Duomo e musei aperti nel weekend di Natale

© Flickr - rosablu 1012

Milano - Può esistere un weekend più festivo di quello che coincide con il Natale? Probabilmente no. Quello che segue è una malgama di proposte per trascorrere le giornate che da sempre sono destinate alla famiglia. Fra cinema, concerti e una visita ai musei cittadini, sono molti i modi per far fruttare il fine settimana di eventi speciali.

MUSICA
La pagina più ricca del nostro carnet è quella musicale. In un tripudio di concerti sotto il vischio - gospel e canti natalizi la fanno da padroni - è possibile trovare qualche live alternativo.
Giovedì 23 dicembre
tocca alle Sorelle Marinetti scaldare l'atmosfera pre-vigilia. Le tre signorine d'altri tempi si esibiranno al Blue Note (via Borsieri 37) assieme all'Orchestra Maniscalchi e Gianluca De Martini. In scaletta, brani vintage in chiave natalizia. Lo spettacolo delle 21 è sold-out, ancora disponibili biglietti per la replica delle 23. Ingresso 30-25 Eu. Info allo 02 69016888.
La stessa sera, nell'ambito della rassegna Musica dei Cieli salgono sul palco della Chiesa Santa Maria Aiuto dei Cristiani (via Matteotti 27 Arese) Nate Brown & One Voice, ensemble gospel che arriva da Washington. Per testare con mano cosa significhi cantare con lo spirito. Ore 21, ingresso libero.

Per chi preferisca fare quattro salti in vista della abbuffate natalizie, una possibile soluzione è garantita dal party Prenatal del Circolo Magnolia (via Circonvallazione Idroscalo 41 Segrate). Il 24 dicembre tre deejay si alterneranno alla consolle Roby Kid, Davide Facchini e Carlo Zambotti. Ore 22, ingresso libero con tessera Arci. Info a circolomagnolia.it.
Giuliano Palma
e i Bluebeaters sono inarrestabili. Come tradizione, il giorno di Natale si esibiscono nella natia Milano. Quest'anno porteranno il loro ska al Live Club (via Mazzini 58 Trezzo sull'Adda) per un concerto regalo dove proporranno il meglio del repertorio: da Messico e Nuvole fino a Per una lira. Ore 23.30, ingresso 15-13 Eu. Info a liveclub.it.

Domenica 26 dicembre - a chiudere in bellezza il fine settimana trascorso fra doni e mangiate - ci pensano gli Angel in Harlem Gospel Choir. Coro americano fra i più apprezzati al mondo, porta al Blue Note l'atmosfera delle Black Church di Harlem, dove le lodi al cielo non si recitano, si cantano. Ore 21, ingresso 32-27 Eu. Per gli altri live, leggi qui.


ARTE/CINEMA
Milano chiusa per ferie? Nient'affatto. I luoghi d'arte della città restano visitabili, con orari ridotti o modificati.
Partiamo dal capofila, Palazzo Reale (piazza Duomo 14). Qui sono ospitate le mostre su Salvador Dalì, Ciurlionis, l'esposizione dedicate all'arte islamica Al Fann quella incentrata sul Sacro Lombardo e la recentissima Ultimo Atto d'amore dedicata a Mimmo Rotella e Alda Merini. Venerdì 24, apertura dalle 09.30 alle 14, sabato 25 dalle 14.30 alle 18.30. L'orario resta invariato nel giorno di Santo Stefano, 09.30-22.30. Alla Sala Alessi di Palazzo Marino (piazza Scala) prosegue l'esposizione della Donna allo Specchio di Tiziano Vecellio: la tela sarà visibile anche il 24 dicembre, con orario ridotto dalle 09.30 alle 18.00. Sabato 25 e domenica 26, l'apertura va dalle 09.30 alle 22.30.

Triennale di Milano, Bovisa e Design (viale Alemagna 6) rimarranno aperte il giorno di Natale dalle 14 alle 23. Un'occasione per visitare la mostra Progettarepensieri di Marco Ferreri o osservare le Immagini Inquietanti raccolte da Germano Celant e Melissa Harris. Tutte e tre i poli di arte e design saranno invece chiusi la vigilia di Natale.

Ai cinefili, una strenna è offerta dallo Spazio Oberdan (viale Vittorio Veneto 2): domenica 26 dicembre alle 15 verrà proiettato il film Due per la strada, interpretato da Audrey Hepburn e Albert Finney per la regia di Stanley Donen. Un classico perfetto per il periodo Ingresso 5.50-3.50 Eu + tessera associativa. Qualche giorno prima, giovedì 23 dicembre si terrà invece un brindisi con spumante e panettone allietato dalla proiezione dei cortometraggi muti interpretati da Rosco Arbuckle. Un maestro capace di suscitare il riso non senza una vena di tristezza. Ore 21, ingresso 5.50-3.50 Eu + tessera associativa.

ALTRI EVENTI
Imperdibile per i credenti meneghini la messa della notte di Natale in Duomo. A mezzanotte, il Cardinale Dionigi Tettamanzi officerà la liturgia della festa più importante del Cattolicesimo. Sabato 25 alle 11, si terrà il Pontificale di Natale sempre in Duomo.
Ai tradizionalisti, è destinata la visita dei presepi in giro per la città: da quello meccanico al Duomo alla Parrocchia di Santa Maria delle Grazie al Naviglio, fino all'Abbazia di Morimondo.

A chi privilegi scienza e affini, segnaliamo le attività e i laboratori del Museo della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci (via San Vittore 21) chiuso il giorno di Natale, ma visitabile venerdì 24 e domenica 26. I grandi potranno girovagare fra le sale mentre i più piccoli prendono parte ai laboratori di robotica, imparano come si fa un affresco o come scriveva Leonardo da Vinci. Sabato e festivi 09.30-18.30, ingresso 10-7 Eu. Info allo 02 485551.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

Soldado Di Stefano Sollima Azione U.S.A., Italia, 2018 Nella guerra alla droga non ci sono regole. La lotta della CIA al narcotraffico fra Messico e Stati Uniti si è inasprita da quando i cartelli della droga hanno iniziato a infiltrare terroristi oltre il confine americano. Per combattere i narcos l’agente... Guarda la scheda del film