Concerti Milano Martedì 12 ottobre 2010

Giusy Ferreri, Blind Guardian, Hayseed Dixie e Silvia Aprile. Tutti i live a Milano

© Alessandro Gerini

Milano - Una settimana di live per intenditori di metal progressive.
Si inizia martedì 12 ottobre con il concerto di Steve Lukather. Il leader dei Toto suonerà al Legend 54 (viale Enrico Fermi 58) insieme ai suoi Goodfellas. Frontman e chitarrista della band che ha composto Rosanna, Africa e altri successi anni '80, Lukather ha da poco ultimato il disco All's well that ends well. Considerato fra i migliori chitarristi al mondo, questa è un'ottima occasione per sentirlo dal vivo. Ore 21.30, ingresso 15 Eu.

Mercoledì 13 ci si sposta all'Alcatraz (via Valtellina 25) per ascoltare i Blind Guardian: la band metal di Krefeld arriva a Milano con il nuovo lavoro At The Edge of Time. Il gruppo attivo dal 1986 deve il suo nome al romanzo horror It di Stephen King, autore molto amato dall'intera band. Atmosfere gotiche, chitarre elettriche e suono carichissimo, i Blind Guardian sono una dei gruppi di power metal più noti al mondo. Ore 21, il concerto è sold out.
Sempre all'Alcatraz, giovedì 14 ottobre suonano i Doobie Brothers: la band californiana suonerà per la prima volta in Italia per promuovere l'album World Gone crazy. Un mix di rock, country e blues quello dei fratelli Doobie, che hanno doppiato da tempo la boa dei trent'anni di musica insieme. Ore 21, ingresso 35 Eu+prev.

Venerdì 15 e sabato 16 ottobre arriva al Blue Note (via Borsieri 37) la vincitrice morale della prima edizione di X Factor, Giuseppa Gaetana in arte Giusy Ferreri. Dopo un'estate su e giù per lo stivale, la protetta di Tiziano Ferro torna nella sua Milano. Non mancheranno le hits Non ti scordar mai di me e Novembre e i nuovi successi dell'album Fotografie. Ore 21, ingresso 33 Eu.
Un altro mondo - musicalmente parlando - al Bloom (via Curiel 39 Mezzago) dove sabato 16 ottobre suoneranno gli Hayseed Dixie. Americani, il loro nome è una storpiatura dei ben più noti AC/DC a cui hanno dedicato il loro primo lavoro, un cover album. Banjo, chitarra, mandolino e basso, gli Hayseed Dixie conservano l'energia del rock duro, senza rinunciare al divertimento. Al Bloom arrivano con il nuovo disco, Killer Grass, diviso equamente fra cover e pezzi originali. Ore 22.30 ingresso 12 Eu.

Apocalyptica
è una band di violoncellisti specializzati in musica metal. Eicca Toppinen, Paavo Lotjonen, Perttu Kivilaakso insieme al batterista Mikko Siren arrivano da Helsinki. Agli inizi degli anni '90 iniziano come cover band dei Metallica per poi abbandonare le sonorità heavy-metal a favore di atmosfere più soft. Anche l'italianissima Cristina Scabbia, voce dei Lacuna Coil ha cantato con loro. Curiosi di sentirli dal vivo? Appuntamento all'Alcatraz domenica 17 ottobre alle 20, ingresso 31 Eu + prev.
Dopo Giusy Ferreri, un'altra figura nota al pubblico di X Factor si esibirà in settimana a Milano: è Silvia Aprile ex-protetta di Mara Maionchi che oggi cammina sulle sue gambe. Al Blu Note canterà il 17 ottobre accompagnata da Daniele Scannapieco al sax. Chi vorrà esserci ascolterà i pezzi di Falando de amor, il nuovo lavoro dell'Aprile. Ore 21, ingresso 25 Eu.

Potrebbe interessarti anche: , Capodanno 2019 in musica con laVerdi all'Auditorium di Milano con la Nona di Beethoven , Concerti a Milano. Gainsbourg, Irama, Einaudi, Cremonini e Gabbani: i live di dicembre 2018 da non perdere , Vasco Rossi a San Siro nel 2019: date dei concerti e prezzi dei biglietti , Vasco Rossi nel 2019 in concerto a San Siro: 4 date a Milano (come minimo) , Stabilimento Estivo Base 2018: a Milano un'estate di eventi non stop, il programma

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

Il deserto rosso Di Michelangelo Antonioni Drammatico Italia, 1964 A Ravenna, ridotta a deserto industriale, una giovane borghese nevrotica, moglie di un ingegnere, cerca vanamente un equilibrio, si fa un amante e vaga senza trovare soluzione alla sua crisi.  Guarda la scheda del film