Vogue Fashion Night Out, i negozi aperti per la notte della moda - Milano

Vogue Fashion Night Out, i negozi aperti per la notte della moda

Shopping e Moda Milano Mercoledì 8 settembre 2010

© Vogue

Milano - «Rendere familiare la moda, fare in modo che tutti si avvicinino alle cose belle» parola di Franca Sozzani, fashion guru e direttore di Vogue Italia. Vi abbiamo già raccontato il programma della notte bianca della moda, per il programma completo leggi qui, oggi vi raccontiamo quali sono le boutiques che "faranno le ore piccole".

Più di 570 i negozi pronti ad accogliere i fanatici della moda, moltissime le griffes: immancabile Re Giorgio Armani, ma ci saranno anche Dolce&Gabbana, Chanel, Blumarine, Dior, Alberta Ferretti, Gucci, Moschino, Pinko, Prada, Ermanno Scervino, Tod's, Louis Vuitton...A loro si assoceranno anche gli stores preferiti dagli shop-aholics come 10 Corso Como, Biffi, Banner e Antonia oltre ai magazzini Rinascente e Coin. Potreste scoprire le nuove collezioni A/I, ma anche comprare le creazioni a tiratura limitata progettate appositamente per la serata, riconoscibili dal logo VFNO. Ci saranno le tshirt di D&G, un Borsalino speciale, le felpe di Gap e per i ciclisti i caschi con il brand 500 di Fiat. La Perla ha invece pensato ad un completo lingerie creato ad hoc per signore sofistiche.

Per portare a casa un souvenir della serata, potete optare per le magliette ufficiali della manifestazione, autografate da testimonial come Afef, Francesco Facchinetti, Eva Riccobono, Roberto Cavalli e il bassista Saturnino. Eccesso di consumismo in tempi di crisi, diranno alcuni, ma in fondo il mondo della moda è fatto anche di un pizzico di incoscienza. Se poi alla voglia di qualcosa di nuovo si aggiunge un fine politically correct, tutto si mette a posto. VFNO sostiene la campagna Adotta un albero per Milano così - acquistando uno dei tanti prodotti su cui è riportato il logo della serata - potrete partecipare all'acquisto di alberi per le zone periferiche della città.

Ad una fashion night non possono mancare i "vips" che ci saranno, a fare da guest stars nelle varie boutiques, fra cui Luca Argentero, testimonial di Intimissimi, che firmerà autografi nel negozio di underwear e Lapo Elkann sarà da Diesel per firmare autografi e fare un po' di pubblicità al suo brand Indipendent in Corso Vittorio Emanuele. Anche la moda easy-wear partecipa all'evento: H&M metterà a disposizione dei clienti un personal shopper nei punti vendita di via Torino, corso Vittorio Emanuele e piazza San Babila. Come dire, non serve spendere una fortuna per vivere la notte bianca della moda.

Per il programma, le mappe dei luoghi e il programma degli eventi che si svolgeranno domani sera, consigliamo di visitare il sito vfno.vogue.it.

Potrebbe interessarti anche: , Salone del Mobile 2020 annullato per Coronavirus: nel 2021 un'edizione speciale, ecco le date

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.