Concerti Milano Mercoledì 25 agosto 2010

Nick Cave e i Grinderman al Live Club: i cattivi semi del rock

Milano - L'avevamo lasciato mesi fa con la pubblicazione del suo secondo romanzo: La morte di Bunny Monroe. Una versione lisergica e semi-pornografica del commesso viaggiatore di Miller, trasformato in un venditore di creme idratanti vedovo e perennemente ingrifato. Una storia di perdizione e soprattutto una storia di paternità, che è diventata un romanzo dopo essere stata una sceneggiatura scritta per l'amico John Hillcoat (con il quale aveva già collaborato per il western The proposition). Naturalmente solo Cave - che aveva anche progettato un sequel del Gladiatore con divinità impazzite e viaggi nel tempo - poteva pensare che un film in cui tre quarti delle scene sarebbero state vietate ai minori venisse prodotto da una major. E infatti il progetto è naufragato, dando origine al libro.

L'episodio dà la misura del personaggio: poeta, novellista, sceneggiatore, songwriter, perfino attore (memorabile la sua apparizione negli ultimi minuti di The assasination of Jesse James by the coward Robert Ford), Cave si definisce soltanto per il suo carattere creativo. Per la sua visione del mondo: che è crepuscolare, quasi decadente. Serenamente contemplativa, ma contemplativa di ciò che finito, marcio, putrido.
Nella sua incarnazione più nota ai rotocalchi, quella di musicista, l'artista 52enne sarà a Milano sul palco del Live Club il 6 ottobre, un altro degli appuntamenti live dell'autunno che sarebbe saggio non perdersi. E ci sarà in compagnia dei Grinderman, quarta formazione di cui è frontman, dopo The Boys Next Door, The Birthday party e naturalmente The Bad Seeds.

In realtà la variazione onomastica ha più a che fare con la sua politica dei generi musicali che con le sue frequentazioni. La lineup dei Grinderman comprende infatti, oltre a Cave, tre dei Bad Seeds: Warren Ellis (violino), Martyn P. Casey (basso) e Jim Sclavunos (batteria). Ma rispetto alle sonorità post-punk della band fondata nel 1983, il progetto Grinderman è orientato maggiormente su un rock grezzo e frenetico. Con i Grinderman Cave ha pubblicato il primo album, omonimo, nel 2007. Il secondo - stesso nome, con un "2" a fianco, tanto per non confondersi -è nei negozi dal 13 settembre e la tournée sarà l'occasione per presentare dal vivo i nuovi pezzi.
Appuntamento dunque a Trezzo sull'Adda il 6 ottobre: inizio ore 21, biglietti a 30 Eu + prevendita.

Potrebbe interessarti anche: , JazzMi 2018, date e ospiti: il programma dei concerti da non perdere , U2 e J-Ax, David Garrett e Billy Corgan, Baglioni e Hotei: il calendario dei concerti di ottobre 2018 a Milano , Milano Music Week 2018, la settimana della musica da Elisa a Ramazzotti , Vasco Rossi nel 2019 in concerto a San Siro: 4 date a Milano (come minimo) , Stabilimento Estivo Base 2018: a Milano un'estate di eventi non stop, il programma

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

Zanna bianca Di Alexandre Espigares Animazione Francia, Lussemburgo, U.S.A., 2018 L’avventura che ha emozionato intere generazioni, per la prima volta in una straordinaria animazione anche in 3D. Guarda la scheda del film