Weekend Milano Giovedì 22 luglio 2010

Vado e torno: vacanze di un giorno per chi resta a Milano

© Flickr - Nando Scafroglia
Altre foto

Milano - In Lombardia si lavora, non si va in vacanza! Sbagliato.
Abbiamo chiesto ai milanesi dove vanno quando cercano 24 ore di relax senza varcare i confini della regione. La nostra indagine ci ha fatto scoprire una fucina di località dove rilassarsi per una vacanza mordi e fuggi tutta rigorosamente made in Lombardia.

Letizia, 31 anni di Cernusco sul Naviglio, ha le idee chiare: «a me piace andare nel Parco del Ticino. Tempo fa ho passato un weekend davvero bello facendo rafting lungo il fiume. Abbiamo dormito in tenda, è stato come partire senza fare troppi chilometri. Spesso si pensa che per vedere posti speciali serva prendere l'aereo, ma non è così». Il Parco, patrimonio dell'Unesco, si può raggiungere da Milano con la strada statale che collega il capoluogo con Pavia oppure utilizzando l'A7 Milano-Genova. Info al sito www.parcoticino.it

Un suggerimento alternativo arriva da Luca, anni 23 di Osio Sotto, ma residente a Milano. «Senza allontanarmi troppo dalle mie zone, nei giorni liberi mi piace andare al tramonto a Bergamo Alta. Salire con la funicolare è già uno spettacolo. Una volta lì, fra i palazzi antichi, è bello passeggiare, c'è una leggera brezza. Si può prendere un gelato in Piazza Vecchia o cenare all'aperto. Un'ora di strada da Milano e sembra di essere in vacanza». Costanza, 32 anni novarese di nascita, milanese d'adozione, non ha dubbi: «Chiesa in Valmalenco è il mio buen retiro. È un paesino in provincia di Sondrio, piena Valtellina. D'inverno vado a sciare, d'estate è perfetto per delle passeggiare nei boschi o un pomeriggio in riva al lago Palu. In questo periodo ci sono moltissime iniziative per andare alla scoperta delle valli. Io consiglio di visitare la miniera di La Bagnada». Tutto su questo sito.

Ci spostiamo nei pressi di Lecco per seguire l'itinerario suggerito da Federico, 26 primavere, nomade per vocazione. «A me piace la barca a vela e, senza uscire dalla regione, anche il lago può dare delle soddisfazioni. Capita che affitti una barchetta sul lago di Lecco a Colico: il panorama all'Olgiasca è da non perdere. Vuoi mettere il silenzio, la pace?». La pensa così anche Giulia, 25 anni, milanese doc neolaureata in marketing, che ama l'atmosfera di un altro lago, quello di Como: «Parto il sabato mattina presto per arrivare a Cernobbio e all'ora di pranzo non può mancare un pasto tutto a base di pesce persico. Passeggiando sul lungolago capita di incontrare qualche celebrità: è come essere a Portofino».

Francesca, 26 anni, operatrice culturale, suggerisce la Val Cavallina. «Non è molto conosciuta ed è un peccato. Io sono di Milano, ma l'ho scoperta solo qualche anno fa. Si trova a nord-est di Bergamo e merita una visita per il lago di Endine dal nome di uno dei paesini costieri: è meno noto del più grande lago d'Iseo, ma altrettanto bello. Ma non c'è solo il lago, ci sono dei bei boschi e il Castello di Monasterolo, arroccato su una collina, è davvero scenografico». Il sito www.invalcavallina.it ha tutte le informazioni necessarie per pianificare una visita.
Non c'è dubbio, ai milanesi l'acqua piace, e molto. Se non può essere salata, va benissimo anche quella dolce di laghi e fiumi, anche Angela è d'accordo: «Io adoro Sirmione sul lago di Garda. Ci sono le grotte di Catullo, le terme e dei locali bellissimi, il che non guasta mai. Milano dista 150 km, quindi è possibile organizzare una gita in giornata, ma non ci si annoia se si rimane un intero weekend».

Voce fuori dal coro quella di Egle, 28 anni, siculo-milanese: «Io consiglio di visitare la Certosa di Pavia. I monaci organizzano visite tutto il giorno, quando si formano dei piccoli gruppi. Raccontano la storia della Certosa e ti fanno notare dettagli e particolari altrimenti impossibili da vedere. Si può accedere alle loro celle, ma anche comprare tisane, prodotti naturali e delle caramelle buonissime. Mettono anche a disposizione alcune stanze per moderni pellegrini alla ricerca di tranquillità e pace». La comunità cistercense non ha un sito internet, il numero di telefono a disposizione è 0362 925613.
Ce n'è per tutti i gusti, non vi resta che chiedere uno giorno (o due) di ferie.

Fotogallery

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

Alpha Un'amicizia forte come la vita Di Albert Hughes Azione, Drammatico, Thriller U.S.A., 2018 Dopo una battuta di caccia finita male, un giovane uomo delle caverne lotta contro una serie di ostacoli per ritrovare la strada di casa. Un’emozionante storia di crescita ed iniziazione arricchita dal forte rapporto tra il protagonista e un lupo. Guarda la scheda del film